EUROPEI MTB. L'ITALIA CHIUDE CON IL TITOLO UNDER 23 DI SIMONE AVONDETTO

MTB | 03/07/2022 | 13:20

Si è conclusa oggi ad Anadia(Portogallo) la prima delle tre settimane di gare dei Campionati Europei Junior e Under 23 2022. Ad aprire la rassegna continentale, che si concluderà il prossimo 19 luglio, è stato il campionato mountain bike che ha assegnato complessivamente undici titoli.


Ad imporsi nel medagliere finale è stata la Svizzera che con tre ori, tre argenti e tre bronzi ha preceduto l’Italia (2, 2 e 1) e i Paesi Bassi (2 ori e 2 argenti).


Per la prima volta, durante i Campionati Europei di Anadia, sono stati assegnati i titoli dello Short Track che sono stati conquistati,  per quanto riguarda gli junior da Simona Spesná (Repubblica Ceca) e Yanick Binz (Svizzera) mentre nella categoria superiore ad imporsi sono stati Ronja Blöchlinger (Svizzera) e Charlie Aldridge (Gran Bretagna).

L’italiana Gaia Tormena si è confermata come la miglior specialista dell’Eliminator conquistando il suo quarto titolo europeo mentre in campo maschile la medaglia d’oro è andata allo sloveno Jacob Klemencic che nell’appassionante finale ha preceduto allo  sprint il portoghese Ricardo Marinheiro e il romeno Ede Karoly Molnar.

La prova del Team Relay è stata dominata dalla nazionale dei Paesi Bassi che con Tom Schellekens, Rens Manen, Fem Empel, Lauren Molengraaf, Puck Pieterse, David Haverdings si è imposta sull’Italia e sulla Germania.

Per quanto riguarda il Cross Country tra gli junior a conquistare i titoli continentali sono stati due tra i maggiori talenti in campo internazionale. Tra le donne la svizzera Monique Halter ha fatto gara a sé tagliando il traguardo con 53” di vantaggio sulla connazionale Lea Huber e 1’14” su Natalia Grzegorzewska (Polonia). La gara maschile ha visto il bel testa a testa tra l’olandese Rens Manen e il danese Gustav Pedersen che fin dalle prime battute si sono portati al comando della prova. Nelle fasi conclusive è stato Pedersen a fare la differenza per involarsi in solitudine verso il traguardo. Medaglia d’argento per Manen, bronzo per il tedesco Paul Schehl. A chiudere il programma, nella giornata di domenica sono state le prove Cross Country Under 23 che sono andate a Simone Avondetto (Italia)e Puck Pieterse (Paesi  Bassi) che dopo aver  vinto in carriera due campionati europei nel ciclocross ha così conquistato il primo titolo nella Mountain Bike.

I Campionati Europei Junior e Under 23 di Anadia proseguiranno con le gare su strada  (7/10 Luglio) per concludersi con le prove su pista (14/19 Luglio).

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ilaria Tambosco e Riccardo Da Rios firmano due belle vittorie nell'internazionale Ciclocross di Illnau, in Svizzera. La giovane Tambosco (foto) friulana di Maiano in provincia di Udine, della società sportiva Sanfiorese, ha conquistato il successo con le allieve anticipando di...


Archiviati i due terzi posti di Giacomo Villa a Varignana e di Francesco Galimberti nella cronoscalata di Prarostino, la Biesse Carrera si proietta sulla classica COPPA UGO AGOSTONI (1.1) in programma, giovedì 29 settembre a Lissone, provincia Monza&Brianza. I direttori...


Sebastian Larsen fa sventolare ancora una volta la bandiera norvegese sul Giro di Spagna riservato alla categoria U23. Il portacolori Team Ringerikskraft, già vincitore ieri, si è ripetuto oggi tagliando per primo il traguardo in leggera salita di Pomaluengo; alle...


Chris Froome è stato vittima di un incidente ieri mentre rientrava a casa al termine dell’allenamento. Il britannico, quattro volte vincitore del Tour de France, ha spiegato a VeloNews: «Ieri sono uscto per una pedalata domenicale, giornata perfetta, tempo splendido...


L'italiana Silvia Persico è stata senza dubbio una delle più grandi rivelazioni della stagione internazionale di ciclismo femminile 2022. Dalla medaglia di bronzo conquistata ai Campionati del Mondo di Ciclocross di inizio anno ai suoi sorprendenti risultati nelle gare su...


Quella che si correrà sabato 1 ottobre con partenza da Carpi ed arrivo al Colle di San Luca a Bologna si annuncia ancora una volta come una grande edizione del Giro dell’Emilia Granarolo. Alla gara organizzata dal gruppo Sportivo Emilia,...


Torna questa sera alle 21 su Bike l'appuntamento con Scatto e Controscatto, la rubrica settimanale dedicata al grande ciclismo. La conduzione è affidata come sempre Francesca Cazzaniga e Pier Augusto Stagi mentre l'ospite in collegamento sarà Lorenzo Rota, protagonista ieri...


Da questa settimana prenderà il via un intenso ultimo mese di appuntamenti sportivi, che vedrà la Bardiani CSF Faizanè correre molto spesso sulle strade d’Italia. Da martedì 27 settembre il team sarà impegnato sulle strade della Cro Race, mentre i...


Mathieu van der Poel è stato processato e condannato ad una pena pecuniaria questa mattina, ma ha riavuto il suo passaporto e può ripartire con i suoi compagni di nazionale con il volo che lascia Sydney alle 10 ora italiana,...


Il Veneto - e in particolare il Bellunese - si prepara a giocare ancora una volta un ruolo determinante nella storia del Giro d’Italia. La corsa rosa arriverà in Veneto mercoledì 24 maggio con l’arrivo di Caorle, per poi proporre due...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach