JUNIORES, DAL 2023 L'UCI ELIMINA IL LIMITE AI RAPPORTI

POLITICA | 24/06/2022 | 08:07
di tuttobiciweb

Al dibattito sulle categorie giovanili, l’Uci aggiunge involontariamente un nuovo elemento: dal 2023, infatti, scomparirà la limitazione dei rapporti - peraltro già abolita da alcune federazioni nazionali - che finora regolavano questa categoria.


Dal prossimo primo gennaio gli juniores non dovranno più limitarsi ad un rapporto massimo di 52×14 (per un totale di 7,93 metri di sviluppo), rapporto che comunque resta in vigore fino a tutto il 2022.


Il limite era stato deciso per tutelare la crescita dei giovani ciclisti e garantire la loro corretta crescita psico-fisica in un’età i cui lo svilippo del corpo non è ancora completato.

Negli ultimi anni, però, questo limite ha iniziato ad essere considerato anacronistico da più parti, come detto alcune federazioni lo hanno già abolito sul loro territorio nazionale, anche alla luce del fatto che molti ragazzi passano ormai dalla categoria juniores ai vivai delle formazioni professionistiche, se non addirittura nei team principali.

Copyright © TBW
COMMENTI
senza senso
24 giugno 2022 10:04 Darkprince
veramente assurdo, ci saranno dei ragazzi che si rovineranno, l unico cambiamento poteva avere senso nelle crono ma nelle gare normali creera ancora piu divario tra chi e avanti nella crescita e chi piu indietro e chi sara indietro si rovinera le gambe per tenere dietro i piu forti

demenziale
24 giugno 2022 14:08 lupin3
concordo col commento sopra. Almeno si sa se non ci sarà proprio alcun limite o passeranno al 52x13 per esempio? Cioé da un anno con l'altro un secondo anno allievo si limita al 52x16 e un primo anno juniores può spingere un 54x11?

Pensiero
24 giugno 2022 20:12 Fulvio64
Ho corso da juniores negli anni 81/82..ho corso.e.fatto.il militare in compagnia atleti con atleti del calibro.di Bugno..Giupponi..Ballerini..Scirea..Calcaterra..Vanzella...e tantissimi altri..che hanno.scritto la.storia del ciclismo italiano...e.il RAPPORTO era libero...fate le.vostre considerazioni

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Vuelta è iniziata e, anche se la vittoria della cronometro a squadre è andata alla Jumbo-Visma, la Quick Step e Remco Evenepoel sono soddisfatti del terzo posto a 14” dal team olandese. «Sono abbastanza contento di questo terzo posto...


La Vuelta a España 2022 riparte dalla Jumbo-Visma del campione uscente Primoz Roglic. La formazione olandese ha dominato la cronosquadre sulle strade di Utrecht, chiudendo la sua prova di 23 km in 24'40", anticipando la Ineos Grenadiers di Richard Carapaz...


Uno scatto deciso a millecinquecento metri dal traguardo, qualche sguardo alle spalle e poi sempre dritto verso il traguardo di Limoges per prendere per sé e per la sua Eolo Kometa una vittoria importante: dopo tanti piazzamenti Vincenzo Albane ha...


Campione olimpico a Tokyo, Tom Pidcock si conferma di un altro pianeta e conquista anche il titolo europeo del Cross Country al termine di una gara assolutamente dominata e arriverà domenica 28 ai mondiali di Les Gets con i favori...


Nuova festa italiana sulle strade di Francia: dopo Diego Ulissi - vincitore ieri - oggi è stato Vincenzo Albanese a gioire al Tour del Limousin. Con un colpo da finisseur portato a 1, 5 km dal traguardo di Limoges, il corridore...


Sprint vincente di Jasper Philipsen nella quarta tappa del Giro di Danimarca, partenza e arrivo a Skive dopo 167 chilometri. Il belga, della Alpecin Deceuninck, trionfa di forza al termine di una lunga volata in cui supera Sacha Weemaes della...


Obiettivo centrato, asticella alzata ulteriormente: Dan Bigham ha battuto il record dell'ora e sulla pista di Grenchen, in Svizzera, ha percorso 55, 548 km, migliorando il record che era stato stabilito da Campenaerts ad Aguascalientes in 55, 089. Bigham...


Mancano ormai meno di dieci giorni al via del 69° Gp Colli Rovescalesi e la ASD Rovescalese del Presidente Remo Torregiani coordinata dall'instancabile Stefano Saroni è al lavoro per definire gli ultimi dettagli che consentiranno di tornare ad accogliere il grande ciclismo sulle...


A poche ore dal via della Vuelta la EF Education-EasyPost annunciare l'ingaggio di Richard Carapaz, oro alle Olimpiadi di Tokyo. «Quando conquisti una cosa, ne vuoi di più. Sono una di quelle persone che vuole sempre di più - dice...


Se ne parlava da tempo, ora l'accordo è stato ufficializzato: Dylan Van Baarle, dominatore dell'ultima Parigi-Roubaix, lascerà la Ineos Grenadiers a fine stagione per accasarsi alla Jumbo Visma. L'olandese ha firmato un accordo triennale con la formazione giallonera. Anche l'altro...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach