LO SPOT DI MODOLO, LE DISTANZE DI ALMEIDA, LA PESCA DI BOUWMAN

UN GIRO DI TWEET | 26/05/2022 | 15:40
di Angelo Costa

Grande serenità da parte dei primi tre in classifica dopo il ritiro di Joao Almeida, contagiato dal covid: «Nessun pericolo, sulle salite si è sempre mantenuto a distanza da noi».


Imbarazzo di Carapaz e Hindley per le critiche che stanno piovendo sulla corsa: «Non capiamo perché tutti i giorni ci venga chiesto di attaccare quando è evidente che noi due siamo già attaccati».


Precisazione della Rai: i due tizi vestiti di nero che conducono la trasmissione del mattino "Prima diretta" sono sempre Tommaso Mecarozzi e Beppe Conti, non impresari delle pompe funebri.

«Ho promesso da bere a tutti in caso di vittoria? Non mi risulta, tra l'altro qui si beve abbastanza» (Sacha Modolo, velocista Bardiani Csf Faizanè, fa uno spot alla sua terra).

Come ha fatto la Mediolanum con la pedalata partita da Tombolo, anche il Giro onora la memoria di Ennio Doris: Carapaz, Hindley e Landa stanno rispettando alla lettera il suo motto «C'è anche domani».

L'ufficio commerciale Rai tiene a precisare che la frase «Bravo Mc Cartney. Scusate, ho aggiunto un mac in più», pronunciata da Petacchi, non contiene alcun messaggio pubblicitario occulto.

Perplessità dopo che Bramati, ds Quick Step, ha detto che «i corridori hanno speso tanto»: più di un ciclista ha subito chiarito che fino ad oggi, fra alberghi e pasti, i loro conti li hanno pagato le squadre.

Da buon pescatore, il leader degli scalatori Bouwman non perde occasione per parlare della sua grande passione: ieri ha spiegato che per la pesca a mosca non è necessario andare in Russia

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Colpo doppio di Ben Healy nella terza tappa dello Skoda Tour of Luxembourg: l’irlandese della EF Education Easypost si è presentato tutto solo sul traguardo della Mertert - Vianden di 168.4 km e ha aocnquistato, con il successo, anche la maglia...


Le "Orange" fanno festa sulle strade di casa: la 21enne Ilse Pluimers ha tagliato per prima il traguardo del Col du Vam conquistando il titolo di campionessa europea delle Under 23. Alle spalle della olandese si è piazzata la britannica Anna...


Il caso ha fatto discutere e la polemica non si ferma: le immagini di Stefan Küng sanguinante al traguardo dopo la bruttissima caduta nella cronometro del campionato europeo hanno fatto il giro del mondo e la polemica sull'opporrunità di far...


In una corsa come il Tour de Langkawi è giusto cominciare a fare la conta partendo dai velocisti, visto che in otto giorni di gara avranno almeno 6-7 occasioni. Innanzitutto vale la pena ricordare che si tratta di una corsa...


Sembra davvero che i prodotti endurance siano molto richiesti dal mercato, una tendenza che riporta gran parte dei consumatori verso bici certamente performanti, ma soprattutto comode, versatili e veloci. In questa direzione si muove con grande qualità Pinarello presentando oggi la nuova Dogma...


Da oltre 100 anni, Shimano si impegna nel produrre componenti per ciclismo della massima qualità, durevoli e affidabili. Insieme alla nostra fidata rete di rivenditori, abbiamo aiutato milioni di praticanti a diventare ciclisti grazie alla qualità tipica di Shimano, avvertibile...


Danimarca al potere anche sulle strade del campionato continentale. Breiner Henrik Pedersen è il nuovo campione europeo della categoria Under 23. Il diciottenne portacolori del Team Coloquick, lo scorso anno campione di Danimarca tra gli junores, si è imposto al...


La presentazione ufficiale del GP Francesconi-Memorial Claudia Bonfanti internazionale di Ciclocross, programmata inizialmente per sabato 23 settembre a Salvirola, in provincia di Cremona, è stata annullata e rinviata a data da destinarsi. La decisione è stata presa in considerazione dei...


Ci vuole una sottile miscela di spirito, gioventù ed esperienza per far crescere una squadra. La Cofidis lo ha dimostrato durante tutta la stagione vincendo grazie ai suoi giovani ciclisti (Victor Lafay, Axel Zingle) ma anche ai più esperti...


La puntata di Velò andata in onda ieri sera su TvSei è stata particolarmente interessante, si è parlato soprattutto del caso Adriatica Ionica Race e di Trofeo Matteotti e di tanto altro ancora con Luciano Rabottini, Riccardo Magrini e Ruggero Marzoli. Come sempre a...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi