IL FORTE DI BARD OMAGGIA IL GIRO D'ITALIA CON LA MOSTRA "THE BEST OF CYCLING 2021"

EVENTI | 28/04/2022 | 08:00

Il Forte di Bard si inserisce nel contesto degli eventi collaterali della 15esima tappa del Giro d’Italia 2022, la Rivarolo Canavese - Cogne (che solcherà il 22 maggio per 140 km le strade della Valle d’Aosta) organizzando la mostra fotografica The best of cycling 2021. L’esposizione presenta al pubblico negli spazi delle Scuderie, dal 30 aprile al 31 luglio, 60 scatti fra quelli che hanno partecipato all’ultima edizione del concorso organizzato da Roberto Bettini, il decano dei fotografi del ciclismo. Il concorso raccoglie gli scatti più suggestivi realizzati da professionisti di tutto il mondo nel corso delle competizioni ciclistiche della stagione conclusa: fotografie dei grandi eventi (le Olimpiadi, il Giro d’Italia, il Tour de France e le classiche monumento) ma anche quelle realizzate in competizioni di minor risalto ma che mettono in evidenza il fascino di questo sport antico e moderno al tempo stesso.


 


The best of cycling è giunto alla sua quinta edizione: la giuria, presieduta dal ct della Nazionale Daniele Bennati ha valutato le oltre 200 immagini proposte da 78 fotografi di tutto il mondo e ha premiato l’Inglese inglese Alex Whitehead per l'immagine scattata durante il Tour of Britain: dopo aver pedalato per lungo tratto sul marciapiede in salita davanti ai corridori in fuga, il piccolo Graham Xander ha ricevuto in dono la borraccia da parte dell'olandese Pascal Eenkhoorn, in quel momento in fuga. Un’immagine che rappresenta appieno lo strettissimo legame che c’è fra i professionisti in gara e chi li segue da bordo strada. Nelle fotografie proposte dalla mostra c’è l’essenza del ciclismo: la fatica, la gloria, il dolore, la passione, le suggestioni. Ci sono soprattutto i colori: un vero caleidoscopio creato dalle maglie dei ciclisti e dai panorami, dal pubblico e dalle bandiere che sventolano al passaggio dei corridori.

 

Inaugurazione. La mostra verrà inaugurata sabato 30 aprile, alle ore 16.00 alle Scuderie del Forte di Bard. Nell’occasione sarà anche presentato il libro Il Natale di Maggio, di Cristiano Gatti, dedicato al Giro d'Italia. Gatti, giornalista con una trentina di Giri alle spalle, racconta la corsa dal dietro le quinte, ossia dalla sala stampa. Oltre all’autore saranno presenti Roberto Bettini e il giornalista Federico Bona. La partecipazione è gratuita previa prenotazione a: eventi@fortedibard.it o al numero 0125 833811.

 

Roberto Bettini ha iniziato la sua carriera giovanissimo (non aveva ancora 15 anni) il 29 giugno 1975, al Parco di Monza, dove si correva il Gran Premio Fiera di San Giovanni riservato a dilettanti di terza serie e juniores. A vincere quel giorno fu Beppe Saronni, destinato poi a diventare uno dei più importanti campioni del ciclismo italiano, capace di vincere un Campionato del mondo, due Giri d'Italia, una Milano-Sanremo e un Giro di Lombardia, per ricordare solo i successi più importanti.

Dopo un decennio al seguito di tutte le gare dilettantistiche, nel 1983 Bettini inizia a seguire le gare maggiori e dai mondiali del 1985 (al Montello, vincitore Joop Zoetemelk) passa definitivamente a seguire i professionisti, seguendo gare in ogni continente. Dopo parecchi anni con l’agenzia Olympia, inizia la collaborazione con la Gazzetta dello Sport e dal 2001 è editore e direttore della rivista Sprint Cycling Magazine diventata digitale dal 2014.

BettiniPhoto (che recentemente ha acquisito Photo Gomez Sport per dare vita alla nuova agenzia Sprint Cycling Agency) è al tempo stesso un pool di professionisti e una famiglia. Non solo per la presenza di Luca, figlio di Roberto e ormai da anni suo prezioso collaboratore, ma soprattutto perché il team è formato da professionisti legati da una lunga e collaudata amicizia, partendo da Ilario Biondi per arrivare a Tommaso Pelagalli, Massimo Fulgenzi e Ivan Benedetto.

 

 

 

Informazioni

Associazione Forte di Bard T. + 39 0125 833811 | info@fortedibard.it | www.fortedibard.it

 

Orari Martedì-venerdì 10.00 / 18.00 Sabato, domenica e festivi 10.00 / 19.00. Lunedì chiuso

 

Tariffe

Ingresso gratuito, incluso nel biglietto di accesso a mostre e musei del Forte di Bard

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dopo le apprensioni degli organizzatori per la bufera di vento e pioggia del mattino scatenatasi nella zona, si è svolta regolarmente la 60^ Coppa Pietro Linari-Memorial Moreno Luchi, Silvano Cinelli e Poldo Rosellini, gara nazionale juniores organizzata dal Ciclistica Borgo...


Capolavoro della Jumbo Visma nella terza tappa del Giro di Danimarca, la Otterup-Herning di 239, 3 km: all'ultima curva Christophe Laporte ha pilotato talmente bene Olav Kooij al punto che i due hanno letteralmente fatto il vuoto in volata. Primo...


Diego Ulissi va a segno nella terza tappa del Tour du Limousin, la Donzenac - Malemort di 181, 7 km regolando allo sprint un gruppetto di attaccanti che hanno fatto la differenza nella prima tappa impegnativa della corsa francese. Tanti...


Ottimo secondo posto dell'azzurro Matteo De Monte in Ungheria. Il velocista del Borgo Molino Vigna Fiorita ha sfiorato infatti il succcesso nella prima tappa del One Belt One Road, da Nyíregyháza a Ibrány, prova della Nations Cup per la categoria...


Un campionato del Mondo su strada, una Vuelta, quattro Liege-Bastogne-Liege, cinque Flèche Wallonne, sedici vittorie nei Grandi Giri e molto altro ancora per un totale di centotrentatré vittorie in carriera. Lui è Alejandro Valverde, uno dei più carismatici campioni del...


Tutto è pronto per la Vuelta di Spagna e Primoz Roglic, super favorito per la vittoria finale, vuole essere cauto e punta il dito su Remco Evenepoel. «Remco non deve dimostrare niente a nessuno – ha detto Roglic –, è...


Il Covid 19 è un nemico subdolo e continua ad insinuarsi nelle nostre vite. Oggi, alla vigilia della Vuelta, ha colpito l'esperto spagnolo Angel Madrazo che è risultato positivo e, pur non presentando alcun sintomo ed essendo in perfetta salute,...


E quindi, siamo di fronte ad uno scandalo? Ce lo dirà il tempo, ce lo dovranno spiegare il presidente e - sottolineo - amico Cordiano Dagnoni e il Segretario Generale Marcello Tolu. Dovranno chiedere spiegazioni i vicepresidenti tutti e i...


«Annuncio che non parteciperò alla Vuelta per far valere le mie ragioni davanti al Tribunale Arbitrale dello Sport (CAS), tornerò al calendario delle gare a fine stagione». Con un comunicato stringato Nairo Quintana annuncia la decisione presa in extremis di...


Il 26enne scalatore belga lascerà a fine stagione la Lotto Soudal per accasarsi alla TotalEnergies. «Sono veramente felice perché sin dai primi contatti con lo staff tecnico della TotalEnergies ho sentito la loro fiducia e mi hanno presentato un ottimo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach