L'ORA DEL PASTO. SUPERMAN HA UNA GRAZIELLA

ABBIGLIAMENTO | 30/12/2021 | 08:05
di Marco Pastonesi

Superman non è il giornalista Clark Kent che indossa una tuta azzurra e un mantello rosso e rivela i suoi poteri magici, non è neanche Filippo Ganna che vola in un velodromo o Sonny Colbrelli che galleggia sul pavè. Superman è – modestia a parte – uno che in bicicletta traduce i sogni in viaggi, e quando si sveglia, è al traguardo.


Mimmo Ciaccia è pugliese di Carovigno, la sua prima bici era una Graziella, e la sua prima impresa da Carovigno al Santuario di Belvedere e ritorno, totale sei chilometri, la sua seconda bici una Legnano, e la sua seconda impresa da Carovigno a Ceglie e ritorno, per andare – spesso ma non sempre - a scuola, totale 37 chilometri, e quando ha battezzato il progetto Bici & Solidarietà ha trovato un senso alla vita. Dalla Carovigno-Menfi in sette giorni nel 2009 alla pedalata lungo il Po passando per un viaggio in Albania che ha voluto condividere, fra gli altri, con un allenatore di calcio come Gianni De Biasi, c.t. dell’Albania (e adesso dell’Azerbaigian), con un attore come Giovanni Storti (quello di Aldo, Giovanni e Giacomo) e con un corridore come Marzio Bruseghin (quello degli asini, tricolore e azzurro).


Da tutto questo pedalare, che significa guardare, respirare, sudare, che significa anche studiarsi, scoprirsi, specchiarsi, è nato “Superman ha una Graziella” (Edizioni Zerotre, 284 pagine, 18 euro), un diario di bordo, di viaggio, di vita, uno zibaldone di luoghi e strade, un’enciclopedia di stati d’animo e stati fisici, un emporio di sentimenti e affetti, battute ed episodi. Dai dialoghi sulla conterranea Elisabetta Gregoraci a quelli con l’ex calciatore Franco Selvaggi, dall’incontro con la pedalatrice per la pace e la sicurezza Paola Gianotti a quello con l’attrice Natasha Stefanenko, dalla proiezione in piazza del documentario “Quelli con... Beppe Viola” con il giornalista Paolo Maggioni alla partecipazione all’evento “Vignale Danza” condotto da Lia Capizzi e Enrico Bertolino. Di tutto e di più, di grande e di lunga.

Mimmo Caccia, con Bici & Solidarietà, ha una filosofia e la traduce in pratica: “Non pedalare a testa bassa, ma a testa alta, guardandosi intorno, cercando di mandare un messaggio positivo. Una goccia nell’oceano, sì, ma pur sempre una goccia in più”. Ha mete culturali e le trasforma in ciclistiche: “Nel carcere entriamo in una decina di persone; i controlli sono molto rigidi, ci sono tre portoni di ferro da superare. La cella di Gramsci è rimasta intatta nel tempo”. Ha intuizioni e le concretizza in appuntamenti: “Pino Leto ha scritto un libro, ‘Dalla strada al ring’, che potremmo presentare a Carovigno. Su internet trovo il numero di cellulare della casa editrice” e così sarà.

Il nostro Superman non scala lo Zoncolan più in fretta di Gibo Simoni e Chris Froome, e in un’ora non fa più chilometri di quelli raggiunti da Victor Campenaerts nel 2019 ma nemmeno da Petit-Breton nel 1905. Ma ha un cuore grande così, come quello di don Angelo Corvo, il sacerdote pugliese che ha il coraggio di fare sempre nomi e cognomi: “Gli onesti si facciano sentire, forse non hanno urlato abbastanza!”. O non hanno pedalato abbastanza.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Perché la bicicletta va veloce ma mai di fretta. Perché la bicicletta è più libera di quel che ci si aspetta. Perché la bicicletta è forte e ti porta fin sulla vetta. Perché la bicicletta è umana, democratica, sostenibile e...


Uno scricchiolio, l'implosione improvvisa e tanta paura. Si è sfiorata la tragedia domenica sera a Oropa. La gigantesca bicicletta realizzata dall'artista Ivano Munarin è crollata su sé stessa travolgendo le persone che satavo posando per una foto ricordo. Tra loro...


Si conoscono i percorsi dei Campionati Italiani a cronometro organizzati dall’Unione Ciclistica Larcianese in programma a Grosseto il 19 e 20 giugno. Partenza ed arrivo in Viale della Repubblica e percorso interamente pianeggiante che tocca le zone di Principina a...


Tadej Pogačar ha vinto il Giro d’Italia ma ha stravinto anche il FantaGiro d’Italia. Il progetto lanciato da RCS Sport, a fronte di una poderosa promozione, ha riscosso notevole interesse, sfiorando gli 80 mila utenti iscritti e le 108 mila...


Il 16 giugno si avvicina e se molti di voi hanno messo nel mirino la quinta edizione della BERGHEM#molamia, sappiate che la presentazione ufficiale della manifestazione è stata fissata per venerdì 31 maggio alle ore 20:30 al Neuchatel 1928 di...


La bici con le sue emozioni e i suoi colori ha trasportato anche quest’anno gli istituti primari del comprensorio spoletino in occasione di “Pedalando nei Sogni: Bambini e Bicicletta…un Amore Infinito”. La seconda edizione del concorso di disegno tematico, promosso...


Il demone in bicicletta è un insegnante di Storia e Filosofia con la passione (necessità?, bisogno?, urgenza?, istinto?, ispirazione?) dello scrivere. Saggi, critiche, memorie. All’anagrafe risulta Luigi Antonio Pedretti, in copertina compare Pierluigi Pedretti, lui si firma Luigi Pedretti. Uno...


Pedalare è il modo migliore per scoprire le bellezze del nostro Paese e la Romagna è una delle zone che per prime ha creduto nel cicloturismo. In questo meraviglioso angolo d'Italia Ciao Bellezza ha selezionato l'Hotel Il Villino, che troneggia...


Dopo il Giro della Bolghera, salta anche il Trofeo Degasperi. Il ciclismo trentino ha perso le sue due grandi classiche nella stagione 2024, con la viva speranza di poterle riabbracciare nel 2025. Se a mettere in difficoltà la Bolghera sono...


JonnyMole, studio internazionale di design e comunicazione con sede a Cittadella (Padova),  ha celebrato il suo 25º anniversario lo scorso giovedì 23 maggio 2024, in occasione della tappa padovana del Giro d’Italia. Punto di riferimento per il design del settore ciclistico, Jonny...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi