PARTY A&J ALL SPORTS, TANTI CAMPIONI PER CELEBRARE UNA GRANDE STAGIONE. GALLERY

NEWS | 21/11/2021 | 12:49
di Giorgia Monguzzi

Ormai non è più una novità, Alex e Johnny Carera amano fare le cose in grande e lo hanno dimostrato ancora una volta. Ieri sera al QI Clubbing di Erbusco si è tenuto il party annuale dell’A&J All Sports, l’agenzia che ormai dal 1997 si occupa di ciclismo e non solo; l’anno scorso avevano dovuto rinunciare causa covid, ma questa volta non si sono fatti fermare nemmeno dalla pandemia e con tanto di tamponi alla mano sono stati accolti i tantissimi presenti. Alex e Johnny, i due fratelli del ciclismo, sono riusciti a creare un gruppo forte ed unito di talenti grazie ai quali hanno raggiunto i vertici del professionismo mondiale, e nell’ultimo periodo hanno rafforzato anche l’organico femminile.


La serata, condotta dalla voce di Eurosport Luca Gregorio e dalla showgirl Justine Mattera, è stata l’occasione per trovarsi tutti insieme per fare un bilancio sulla stagione appena conclusa e proiettarsi verso il 2022. Tanti ospiti, tanti campioni e tanti amici hanno brindato insieme ai grandi risultati raggiunti come il Tour de France di Tadej Pogacar. «Tornare e vincere il Tour è stato qualcosa di pazzesco. Questo 2021 è stato per me veramente magico, mi viene quasi difficile scegliere quale sia la mia vittoria preferita, ci sono anche il giro di Lombardia e la Liegi Bastogne Liegi, le mie prime due classiche, spero che siano solo l’inizio - racconta il fuoriclasse sloveno -: l’anno prossimo correrò la Grande Boucle, ma non nascondo che un giorno mi piacerebbe venire al Giro, lo Stelvio è una delle mie salite preferite e sarebbe bellissimo poterlo affrontare durante la corsa rosa.»


Sul palco si sono succeduti diversi campioni che sono stati premiati con dei contribuiti offerti dagli sponsor presenti. Tra le più emozionate c’era sicuramente Elisa Balsamo, neo campionessa del mondo su strada tra le èlite, che non si è ancora abituata ad indossare la maglia iridata. «Quest’anno ho realizzato un sogno, fin da bambina desideravo di poter raggiungere l’iride nella massima categoria, è qualcosa di pazzesco. Quando ho tagliato il traguardo non ho realizzato subito quello che avevo fatto, mi ci è voluto del tempo» racconta la campionessa cuneese che dopo cinque anni in Valcar, approderà alla Trek con Elisa Longo Borghini.

Vincenzo Nibali è ormai un decano del Party A&J all Sports, con Johnny ed Alex si è instaurata un’amicizia solida e duratore. Lo squalo dello stretto racconta le emozioni del suo 2021 e già non vede l’ora di ritornare sulle strade per abbracciare i suoi tifosi; nei suoi pensieri ci sono sia il giro che il tour, ma anche le corse di un giorno. «Ritorno all’Astana, sarà come un nuovo inizio. Per me è una vera e propria famiglia ed è stato bellissimo ritrovare tutti i quanti» racconta il siciliano che ritorna nella scuderia di Beppe Martinelli dopo 5 anni, Intanto sul palco lo raggiunge Giulio Ciccone, ormai ex compagno di squadra in Trek, che gli butta sul tavolo una proposta «visto che non hai mai vinto la classifica scalatori al Giro ti propongo uno scambio: io ti do una maglia blu e tu mi dai una rosa, tanto nei hai due».

Durante il corso di tutta la serata si è ripercorsa la stagione 2021 fatta di grandi traguardi ed emozioni speciali. Tra i presenti c’erano vincitori di titoli iridati, di tappe e di grandi giri, tutti insieme per festeggiare i successi dell’A&J all sport: oltre ai già citati, ricordiamo Samuele Battistella, Niccolò Bonifazio, Letizia Borghesi, Kevin Colleoni, Valerio Conti, Alessandro Covi, Martina ed Arianna Fidanza, Davide Formolo, Erica Magnaldi, Davide Martinelli, Fausto Masnada, Riccardo Minali, Simone Petilli, Antonio Tiberi, Andrea Vendrame, Urska Zigart e l'elenco continua...

photo Carlo Monguzzi

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Mentre scriviamo, i ragazzi neoprofessionisti e le ragazze "neo-WorldTour" del ciclismo italiano stanno seguendo i corsi organizzati, presso la sede del CONI Lombardia in via Piranesi a Milano, dalla Scuola Tecnici della Federazione Ciclistica Italiana, insieme all’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti...


Si svolge oggi a Milano il corso organizzato da FCI, ACCPI ed LCP, dedicato ai ragazzi neoprofessionisti e alle ragazze neo-WorldTour. Ad aprire i lavori, l'intervento di Daniele Bennati, nuovo c.t. della Nazionale italiana maschile di ciclismo: «Oggi si...


L’inverno non è amico della bici, questo è poco ma sicuro. Il freddo, lo sporco, la pioggia, il gelo e il sale distribuito sulle strade sono da sempre fattori che mettono alle strette le parti meccaniche delle nostre bici e...


Il titolo italiano, quello europeo e poi la vittoria alla regina delle Classiche, la Parigi-Roubaix: Sonny Colbrelli è stato protagonista di una stagione davvero indimenticabile. Sidi ha deciso di concentrare le emozioni delle più belle vittorie sulla tomaia della sua Wire 2, una scarpa alla...


Prima o poi si torna alle origini. Capita anche a Sonny Colbrelli, il miglior ciclista italiano dell’anno: presentandosi nella sede della Merida Italy, a Corte Tegge, per ritirare una mountain bike realizzata in esemplare unico per lui, il Cobra rivive...


A pochi mesi dell'inizio della nuova stagione, il team Caja Rural-Seguros RGA completa la sua squadra con la firma di un corridore del valore e dell'esperienza di Mikel Nieve (Leiza, 1984). Il ciclista della Navarra arriva con la motivazione di...


Non è stato lui a scegliere la bici, ma la bici a volere lui. Come una dea che s’impadronisce di un guerriero fino a renderlo eroico, leggendario, mitico. E Piero Marchesi, a suo modo, eroico, mitico, leggendario lo è. Anche...


Oggi inizia dicembre, ultimo mese dell'anno solare ma già il primo della nuova stagione agonistica. Il calendario di un ciclista professionista non è lo stesso di una persona che svolge un lavoro con ritmi più canonici. Noi corridori in genere...


È una storia che va avanti quella tra Drone Hopper Androni Giocattoli e Bottecchia. Saranno, infatti, le biciclette dell’azienda di Cavarzere ad equipaggiare il team. Sarà il sesto anno di una partnership solida come spiega Marco Bellini, il responsabile sponsor...


Astoria Wines è protagonista non solo sul podio del grande ciclismo (come avviene al Giro d’Italia, a La Vuelta Espana o in tante altre occasioni internazionali), ma stavolta anche in gara. Filippo Polegato, AD di Astoria Wines, è stato infatti...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI