C’È ANCHE ACQUA LAURETANA AL FIANCO DI DRONE HOPPER ANDRONI GIOCATTOLI

PROFESSIONISTI | 20/11/2021 | 07:35

Non poteva essere altrimenti. Con Drone Hopper Androni Giocattoli nel 2022 ci sarà anche acqua Lauretana. «Sarà una nuova avventura a fianco del team» spiega il presidente di Lauretana Giovanni Vietti, che da poco più di un anno è anche a capo dell’Unione Industriale Biellese. «La nostra ormai è una partnership pluridecennale con il team. Ci ha dato sempre grandi soddisfazioni e credo che ci siano le basi perché succeda altrettanto» spiega ancora Vietti all’unisono con l’amministratore delegato Antonio Pola.


Sulla stessa lunghezza d’onda anche Marco Bellini, il responsabile sponsor e marketing della squadra: «Mi fa molto piacere ancora una volta commentare il rinnovo della partnership con Lauretana, con cui negli anni si è creata grande sinergia. È un’azienda dinamica e moderna che rappresenta un fiore all’occhiello per il nostro team. Sapere che realtà come Lauretana ci scelgono ci rende orgogliosi del lavoro che facciamo dal punto di vista non solo sportivo ma anche commerciale e promozionale».


Il marchio Lauretana, azienda che ha sede a Graglia in provincia di Biella e che negli anni ha conquistato fette di mercato sempre più rilevanti, sarà presente sulle maglie dei corridori di Drone Hopper Androni Giocattoli, oltre che su tutti i mezzi ufficiali della squadra, attesa da un’intensa stagione. Naturalmente corridori e personale durante l’anno in tutte le trasferte avranno a disposizione anche l’apprezzatissima e irrinunciabile acqua della fonte biellese. Ed è anche su quest’ultimo aspetto che si concentra il commento del team manager Gianni Savio riguardo al rinnovo della partnership: «Siamo orgogliosi di presentare il marchio prestigioso degli amici Giovanni Vietti e Antonio Pola. L'acqua Lauretana è sinonimo di qualità e rappresenta un bene prezioso per i nostri corridori. Ed è  proprio con "l'acqua più leggera d'Europa" che si sono involati in salita Santiago Umba e Jefferson Cepeda, andando a vincere su traguardi storici quali la Planche des Belles Filles nel Tour Alsace e il Col du Galibier al Tour de Savoie».

ENGLISH VERSION

It couldn't be otherwise. With Drone Hopper Androni Giocattoli in 2022 there will also be Lauretana water. «It will be a new adventure alongside the team» explains the president of Lauretana Giovanni Vietti who for just over a year has also headed the Biellese Industrial Union. «Ours is now a decades-long partnership with the team. It has always given us great satisfaction and I believe that there is the basis for it to happen as well» explains Vietti in unison with the Ceo Antonio Pola.

Marco Bellini, the team's sponsor and marketing manager, was also on the same wavelength: «I am very pleased to once again comment on the renewal of the partnership with Lauretana, with which great synergy has been created over the years. It is a dynamic and modern company that represents a flagship for our team. Knowing that companies like Lauretana choose us makes us proud of the work we do not only from a sports point of view but also from a commercial and promotional point of view».

The Lauretana brand, a company based in Graglia in the province of Biella and which over the years has conquered increasingly significant market shares, will be present on the jerseys of Drone Hopper Androni Giocattoli riders, as well as on all official team vehicles. Naturally, riders and staff will also have access to the much appreciated and indispensable water from the Biella spring in all their trips throughout the year. And it is also on this last aspect that the comment of the team manager Gianni Savio focuses on the renewal of the partnership: «We are proud to present the prestigious brand of friends Giovanni Vietti and Antonio Pola. Lauretana water is synonymous with quality and represents a precious asset for our riders. And it is precisely with "the lightest water in Europe" that Santiago Umba and Jefferson Cepeda flew uphill, going to win historical milestones such as the Planche des Belles Filles in the Tour Alsace and the Col du Galibier in the Tour de Savoie».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si svolge oggi a Milano il corso organizzato da FCI, ACCPI ed LCP, dedicato ai ragazzi neoprofessionisti e alle ragazze neo-WorldTour. Ad aprire i lavori, l'intervento di Daniele Bennati, nuovo c.t. della Nazionale italiana maschile di ciclismo: «Oggi si...


L’inverno non è amico della bici, questo è poco ma sicuro. Il freddo, lo sporco, la pioggia, il gelo e il sale distribuito sulle strade sono da sempre fattori che mettono alle strette le parti meccaniche delle nostre bici e...


Il titolo italiano, quello europeo e poi la vittoria alla regina delle Classiche, la Parigi-Roubaix: Sonny Colbrelli è stato protagonista di una stagione davvero indimenticabile. Sidi ha deciso di concentrare le emozioni delle più belle vittorie sulla tomaia della sua Wire 2, una scarpa alla...


Prima o poi si torna alle origini. Capita anche a Sonny Colbrelli, il miglior ciclista italiano dell’anno: presentandosi nella sede della Merida Italy, a Corte Tegge, per ritirare una mountain bike realizzata in esemplare unico per lui, il Cobra rivive...


A pochi mesi dell'inizio della nuova stagione, il team Caja Rural-Seguros RGA completa la sua squadra con la firma di un corridore del valore e dell'esperienza di Mikel Nieve (Leiza, 1984). Il ciclista della Navarra arriva con la motivazione di...


Non è stato lui a scegliere la bici, ma la bici a volere lui. Come una dea che s’impadronisce di un guerriero fino a renderlo eroico, leggendario, mitico. E Piero Marchesi, a suo modo, eroico, mitico, leggendario lo è. Anche...


Oggi inizia dicembre, ultimo mese dell'anno solare ma già il primo della nuova stagione agonistica. Il calendario di un ciclista professionista non è lo stesso di una persona che svolge un lavoro con ritmi più canonici. Noi corridori in genere...


È una storia che va avanti quella tra Drone Hopper Androni Giocattoli e Bottecchia. Saranno, infatti, le biciclette dell’azienda di Cavarzere ad equipaggiare il team. Sarà il sesto anno di una partnership solida come spiega Marco Bellini, il responsabile sponsor...


Astoria Wines è protagonista non solo sul podio del grande ciclismo (come avviene al Giro d’Italia, a La Vuelta Espana o in tante altre occasioni internazionali), ma stavolta anche in gara. Filippo Polegato, AD di Astoria Wines, è stato infatti...


Il 2022 sarà l’anno dei colombiani: a dirlo è stato Rigoberto Uran alla stampa nazionale, fermamente convinto che il prossimo anno la vittoria al Tour de France sarà di Egan Bernal. A voler brillare però, non ci saranno solo i...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI