IL PREMIO “CORAGGIO E AVANTI» DA' APPUNTAMENTO AL 2022

PREMI | 06/11/2021 | 07:34
di Antonio Mannori

Novembre in tema di riconoscimenti in campo ciclistico era caratterizzato nell’ultimo weekend del mese dal Premio “Coraggio e Avanti” organizzato dal gruppo “Gli Amici del Ciclismo” presso il Monastero dei Padri Carmelitani a Santa Lucia alla Castellina sulla collina poco sopra Sesto Fiorentino, che domina la città di Firenze. L’anno scorso si svolse “online” con la consegna simbolica dei premi in maniera virtuale, con l’impegno di consegnarli quest’anno in presenza ed in maniera solenne come è sempre avvenuto. Il protrarsi delle misure anti Covid-19 però non ha permesso tutto questo, e quindi Giacinto Gelli, Luca Limberti e gli altri “Amici del Ciclismo” hanno deciso di attendere tempi migliori, senza organizzare un’altra premiazione On line anche quest’anno, preferendo rimandare la prossima edizione del prestigioso premio ciclistico all’Autunno 2022.


“Una decisione presa a malincuore – dice Giacinto Gelli titolare della Fil-3 – ma la situazione esaminata con attenzione non ci permetteva, tenuto conto del luogo in cui si svolge, di poter ospitare la premiazione. A fine ottobre è saltato anche l’annuale raduno dei giudici di gara della Toscana previsto sempre alla Castellina, e poi aggiungo che la decisione di annullare il premio 2021 è una forma di rispetto verso gli atleti, i tecnici, gli altri personaggi interessati evitando di metterli a disagio una volta invitati. Non appena le condizioni lo permetteranno il convento della Castellina, Centro Spirituale della Federciclismo, sede del Museo della Filotex, e luogo da sempre di ciclismo, tornerà statene certi, ad ospitare feste, ritrovi, personaggi del mondo del pedale. Se la situazione dovesse migliorare – conclude Gelli - pensiamo a un ritrovo particolare da tenere nella prossima primavera, diciamo febbraio-marzo”.


In effetto il ritrovo al Monastero di Santa Lucia alla Castellina si è sempre caratterizzato per le tante persone presenti e pensare di poter effettuare manifestazioni con affollamento tenuto conto della struttura dei suoi locali, non è davvero il caso di questi tempi. La ricca e nutrita premiazione del premio “Coraggio e Avanti” con numerosi riconoscimenti si tiene come è noto nella splendida cappella della chiesa ed un'eventuale restrizione nel numero di persone da invitare non piace agli organizzatori e nemmeno ai Padri Carmelitani abituati ad offrire ospitalità a tutti senza distinzione. Coraggio e avanti dunque al prossimo anno.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Parla ancora francese il Trofeo Laigueglia. Dopo Nans Peters l'anno scorso, quest'anno tocca al giovane Lenny Martinez alzare le braccia al cielo. Il talento della Groupama-FDJ, dopo essersi inserito nel tentativo d'attacco giusto, ha fatto la differenza sull'ultima scalata di...


Prima corsa della stagione e subito esordio tra i grandi del pedale per Jarno Widar, 18enne talento belga il cui nome ha iniziato a circolare ormai da qualche tempo sulle bocche degli appassionati e degli addetti ai lavori. Classe 2005,...


La stagione ciclistica italiana dei professionisti ha appena preso il via in Liguria (QUI la nostra diretta) e qui di seguito vi proponiamo 8 dichiarazioni pre-Laigueglia: MARCO TIZZA (Bingoal) «È stata una mia scelta fare così tante corse finora perché...


Parla ancora una volta italiano l' Umag Trophy Ladies. Dopo la vittoria ottenuta lo scorso anno da Alessia Vigilia, oggi è stata la giovane Sara Fiorin a conquistare il primo gradino del podio nella competizione croata. La brianzola della  UAE...


C'è sempre una prima volta... Vicente Rojas è il primo cileno della storia a correre il Trofeo Laigueglia. Nato il 30 aprile del 2002, è ufficialmente approdato al professionismo quest’anno con la VF Group Bardiani CSF Faizané dopo essere stato...


La nuova e interessante iniziativa legata al nome "Laboratorio del Ciclismo" è finalizzata a coinvolgere scuole, oratori, eventi sportivi sul territorio e altri occasioni utili a coinvolgere le nuove generazioni. Un impegno a 360 gradi che punta a sviluppare l’uso...


Al Trofeo Laigueglia – classica di categoria Pro Series del Calendario Internazionale UCI – esordisce in Italia la Petrolike Forte Sidermec. Il Team Manager Gianni Savio ha dichiarato: “Abbiamo iniziato bene la stagione in Sudamerica, più precisamente in Venezuela e...


Lo sappiamo bene cosa accade, basta un inizio di primavera e la voglia di pedalare diventa straripante, non è così che succede? Tranquilli, se vi state immaginando su una nuova bici per l’inizio della primavera sappiate che la realtà potrebbe...


Saranno 172 i ciclisti partenti nel 61° Trofeo Laigueglia, gara internazionale per ciclisti professionisti che apre il calendario professionistico in Italia. Si corre oggi sulle strade della Riviera di Ponente con la partecipazione di ben 25 team tra cui 9...


Tutto è nato da un post su Linkedin ed è naturale che il social network dedicato soprattutto ai rapporti professionali e al mercato del lavoro ospiti oggi anche il Team Polti Kometa. Ricordate? Ve lo abbiamo raccontato per primi, l'incontro...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi