SCAPPINI SUL TRICOLORE TOSELLI NEL MEMORIAL FORCONI

ALLIEVI | 05/10/2021 | 07:35
di Antonio Mannori

Una splendida chiusura per la stagione allievi in Toscana con il Memorial Piero Forconi a Mercatale Val di Pesa. Uno schieramento numeroso (122 i partenti) e di qualità, con i due Campioni Italiani quello in linea Toselli e quello della crono Favero, il vincitore della Coppa d’Oro Alunni, e tanti altri atleti protagonisti nel corso della stagione 2021. A tutto questo si aggiunge un finale di gara emozionante ed incerto che si è concluso con la vittoria del forte e brillante umbro Samuele Scappini del Team Fortebraccio al settimo successo stagionale davanti al compagno di fuga il tricolore Toselli che vanamente in volata sullo splendido rettilineo in leggera salita di via 8 Marzo ha cercato la rimonta. Dietro praticamente a 2” sono arrivati gli inseguitori che il ligure De Fabritiis ha regolato conquistando la terza piazza. La gara sulle colline della Val di Pesa e lungo la Val di Greve (complimenti per l’organizzazione alla Sancascianese ed al gruppo Gli Amici di Piero capitanato da Leonardo Forconi) si è infiammata negli ultimi 15 chilometri quando è entrato in azione il team Marco Pantani (numero uno il tricolore Toselli). E’ stato Ficaccio il vincitore in Toscana ai primi di settembre della Coppa Diddi a Agliana, a entrare decisamente in azione guadagnando una ventina di secondi. Il gruppo ha però reagito decisamente ed il battistrada è stato raggiunto. È scattato allora il campione italiano


Toselli, e l’unico in grado di guadagnare la sua ruota è stato il brillante umbro Scappini. I due hanno dovuto fare i conti con il ritorno del gruppo inseguitore una volta terminato il tratto più duro della salita della “Leccia” ma con un ultimo sforzo sono riusciti a conservare poche decine di metri giocandosi la prestigiosa vittoria in volata. Una gara bellissima, ideata nel 2017 da Silvano Pescini e Silvano Boni, in fondo il modo più bello per ricordare un personaggio benvoluto da tutti come Piero Forconi, grande appassionato di ciclismo, con la premiazione ai primi venti arrivati ed allestita con cura e passione con il patrocinio del comune di San Casciano Val di Pesa. Da notare infine che tutti i corridori più attesi alla gara l’hanno onorata fino in fondo, e gli troviamo nella top ten, mentre l’unico dei toscani nei primi dieci è stato il Campione Provinciale fiorentino Riccardo Lorello, che l’anno prossimo sarà juniores nel Team Valdarno Regia Congressi Seiecom.


ORDINE DI ARRIVO: 1)Samuele Scappini (Team Fortebraccio) Km 74, in 1h51’, media Km 42,987; 2)Ivan Toselli (Marco Pantani); 3)Gabriele De Fabritiis (Cic. Arma di Taggia) a 2”; 4)Tommaso Alunni (Team Fortebraccio); 5)Matteo Gabelloni (Termo La Spezia); 6)Laino; 7)Chinappi; 8)Favero; 9)Lorello; 10)Amati

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Filippo Ganna oggi lascerà il velodromo di Montichiari per trasferirsi a Grenchen, la pista svizzera prescelta per andare a caccia del record dell'ora. Il corazziere della Ineos Grenadiers, scortato da Marco Villa e dallo staff prescelto per supportarlo in questa...


Si disputa oggi la 106a edizione del GranPiemonte lungo un percorso inedito che porterà il gruppo da Omegna e dalle rive del Lago d'Orta fino a Beinasco, in provincia di Torino: 198 i chilometri da percorrere. per seguire la cronaca...


Il calcio continua a far parte della vita di Remco Evenepoel e stasera al Lotto Park l campione del mondo riceverà un riconoscimento da parte del Royal Sporting Club Anderlecht, una delle squadre più importanti del Belgio. La storia tra...


Dopo il Mondiale su strada in Australia, dove ha chiuso al quarto posto, Wout van Aert potrebbe andare a caccia di un altro appuntamento iridato: quella della prova di coppa del mondo di Ciclocross, che si svolgerà a Benidorm, in...


Poco più di un anno fa, il primo settembre 2021, l’arrivo in Italia dopo la fuga precipitosa dall’Afghanistan riconquistato dai talebani. Ci sono riuscite grazie all’associazione Road to Equality di Alessandra Cappellotto, vicentina di Sarcedo, prima italiana a diventare campionessa...


Non solo Vincenzo Nibali. Un altro grande di questo sport come Alejandro Valverde si ritirerà con il Giro di Lombardia. Del Bala, di longevità ciclistica, ma anche di Mondiali, classiche monumento, radioline ed esasperazione dei giovani, abbiamo disquisito con il...


E’ stato ripreso il tradizionale e sempre partecipato incontro con il pubblico di un noto esponente del ciclismo proposto quasi all’immediata vigilia dell’arrivo del Giro di Lombardia a Como di sabato 8 ottobre 2022. L’iniziativa, “Aspettando il Lombardia”, a cura...


Il Lombardia e il record dell’ora di Filippo Ganna saranno i temi principali del trentunesimo appuntamento con Velò, la rubrica di TVSEI interamente dedicata al mondo del ciclismo. L’ultima grande classica della stagione è il bilancio del 2022 insieme agli...


È un’antica prova di ciclismo che oggi s’avvale delle più sofisticate tecnologie: prestigioso e affascinante, da Henri Desgrange a Parigi nel 1893, il record dell’Ora è stato migliorato trentatrè volte fino ai 55, 548 chilometri fissati lo scorso 19 agosto...


Dopo tre stagioni da dimenticare, Martin Nessler ha ritrovato la voglia e passione per puntare a qualcosa di grande. "Non vorrei sembrare banale, ma sì il sogno è correre tra i professionisti - spiega il trentino di Dro, classe 2000,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach