PARALIMPIADI TOKYO 2020. PARTITA PER IL GIAPPONE LA NAZIONALE DI PARACICLISMO

PARACICLISMO | 23/08/2021 | 16:49

Tokyo 2020, capitolo due: ci siamo! Sono partiti oggi dall’Aeroporto di Fiumicino gli 11 azzurri della Nazionale Paraciclismo, che dal 31 agosto al 3 settembre saranno impegnati nelle prove di ciclismo ai Giochi Paralimpici. Dopo quasi un mese di ritiro, le ragazze ed i ragazzi guidati dal CT Mario Valentini arriveranno in Giappone domattina, decisi a dare ancora una volta prova del loro grande valore: Pierpaolo Addesi, Katia Aere, Fabio Anobile, Paolo Cecchetto, Diego Colombari, Fabrizio Cornegliani, Giorgio Farroni, Luca Mazzone, Francesca Porcellato, Andrea Tarlao e Ana Maria Vitelaru.


“Sono anni che alleno e guido Nazionali e devo dire che un gruppo di ragazzi come questo poche volte ho avuto la fortuna di allenare” parola del Commissario Tecnico Valentini, che nel suo palmarès annovera 9 tra Olimpiadi e Paralimpiadi, con 12 medaglie d’oro, e 100 mondiali (un record ancora ineguagliato). E ancora: “Ci siamo allenati tanto, abbiamo lavorato, abbiamo dimostrato ai Mondiali in Portogallo che siamo competitivi. Partiamo per Tokyo con la consapevolezza di aver fatto del nostro meglio e… - la voce si rompe per l’emozione - i ragazzi hanno voluto passare a ringraziare mio figlio Mauro (scomparso a febbraio di quest’anno, ndr) che ha condiviso con loro e con il sottoscritto tanta fatica e tanto lavoro. E’ un gesto che resta nel cuore e di cui ringrazio ognuno di loro”.


Aggiunge ancora il CT: “Il mio pensiero, mentre saliamo sull’aereo che ci porta in Giappone, non può che correre ai ragazzi che sono rimasti a casa, ai tanti atleti che avrebbero meritato quanto questi di poter partecipare ad un evento unico. Penso anche e soprattutto a Giancarlo Masini, grande atleta e amico, oltre che consigliere federale, che non ha mancato di far sentire la sua vicinanza in questi giorni di ritiro a Rovere. E’ venuto a trovarci e ci ha fatto enormemente piacere. Ci ha fatto capire che la Federazione, che ringrazio, ci supporta e ci sta vicino”. A salutare infatti il gruppo in partenza è voluto esserci anche il Vice Segretario Generale della FCI Marco Castellano, presente anche a Rovere nei giorni scorsi durante il ritiro della Nazionale.

Un pensiero, infine, non può che andare a chi ancora guida questo gruppo seppur da lontano: Alex Zanardi. “Lui ha fatto più di tutti noi, per il movimento paralimpico, e per riconsiderare la disabilità tra le persone, ha fatto in modo che ci conoscessero. Questi ragazzi, i prossimi giorni, gareggeranno e daranno il massimo per lui e per Mauro... è tanta roba”.

LE GARE – L’esordio dei nostri azzurri a Tokyo è programmato per il 31 agosto con una giornata dedicata alle prove a cronometro. Il primo settembre spazio alle prove in linea degli handbikers, mentre tra il 2 ed il 3 settembre a correre saranno i ciclisti. Il 2 settembre in scena inoltre il Mixed Team Relay. 

PROGRAMMA COMPLETO (orario italiano)

31 agosto - PROVE A CRONOMETRO - 01:00 - 10:15 - Fuji International Speedway

Men's C2 Time Trial

Women's C5 Time Trial

Women's C4 Time Trial

Men's C1 Time Trial

Women's C1-3 Time Trial

Men's H5 Time Trial (Colombari)

Men's H4 Time Trial

Men's H3 Time Trial (Cecchetto)

Women's H4-5 Time Trial (Vitelaru-Aere)

Men's H2 Time Trial (Mazzone)

Men's H1 Time Trial (Cornegliani)

Women's H1-3 Time Trial (Porcellato)

Men's B Time Trial

Men's C5 Time Trial (Addesi-Tarlao)

Men's C4 Time Trial

Men's C3 Time Trial (Anobile)

Women's B Time Trial

Men's T1-2 Time Trial (Farroni)

Women's T1-2 Time Trial

1 SETTEMBRE - PROVE IN LINEA - 02:30 - 10:05 - Fuji International Speedway

Men's H5 Road Race (Colombari)

Men's H1-2 Road Race (Cornegliani – Mazzone))

Women's H5 Road Race (Vitelaru – Aere)

Women's H1-4 Road Race (Porcellato)

Men's H4 Road Race

Men's H3 Road Race (Cecchetto)

2 SETTEMBRE - PROVE IN LINEA / TEAM RELAY - 02:30 - 09:45 - Fuji International Speedway

Women's C4-5 Road Race

Men's C1-3 Road Race (Anobile)

Men's T1-2 Road Race (Farroni)

Women's T1-2 Road Race

Mixed H1-5 Team Relay (Mazzone, Cecchetto, Colombari)

3 SETTEMBRE - PROVE IN LINEA - 02:30 - 09:45 - Fuji International Speedway

Men's C4-5 Road Race (Tarlao – Addesi)

Women's C1-3 Road Race

Women's B Road Race

Men's B Road Race

LA SPEDIZIONE AZZURRA

ADDESI PIERPAOLO - TEAM GO FAST
AERE KATIA - ANMIL SPORT ITALIA
ANOBILE FABIO - NATURA E SPORT
CECCHETTO PAOLO - TEAM EQUA
COLOMBARI DIEGO - POLISPORTIVA PASSO ASD ONLUS
CORNEGLIANI FABRIZIO - TEAM EQUA
FARRONI GIORGIO - ANTHROPOS ASD
MAZZONE LUCA - CIRCOLO CANOTTIERI ANIENE
PORCELLATO FRANCESCA - G.C. APRE‑OLMEDO
TARLAO ANDREA - TEAM GO FAST
VITELARU ANA MARIA - ANMIL SPORT ITALIA

--------

MARIO VALENTINI - COMMISSARIO TECNICO
FRATARCANGELI GIANNI - COLLABORATORE TECNICO
TRIBOLI FABIO - COLLABORATORE TECNICO
DI SOMMA FABRIZIO - COLLABORATORE TECNICO
FABRIZI EMANUELE - MEDICO SQUADRA NAZIONALE
PISTILLI ROBERTO - MECCANICO

LORETI ROBERTO - MECCANICO
SANCLIMENTI SIMONE - MASSAGGIATORE
LORENZATI ALAIN - MASSAGGIATORE

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È un dominio assoluto e indiscutibile, quello della UAE Emirates al Giro di Svizzera. La quinta tappa ha portato la carovana da Ambrì a  Carì per 148, 6 km e in vetta alla salita conclusiva - davvero spettacolare - Adam...


Dopo la tripletta al Giro d’Italia, Tim Merlier torna alla vittoria sulle strade di casa: il velocista della Soudal Quick Step ha vinto infatti allo sprint la seconda tappa del Giro del Belgio. Sul traguardo della Merelbeke - Knokke Heist...


Le ragioni per cui si desidera una e-road sono tante. C’è chi la sceglie per conquistare salite altrimenti troppo impegnative, chi per esplorare percorsi lontano da casa, o chi per pedalare insieme agli amici più allenati. Qualunque sia la motivazione,...


Il conto alla rovescia per la quinta edizione della BERGHEM#molamia è cominciato. Domenica 16 giugno 2024 a Gazzaniga (Bergamo) sono attesi i 1647 ciclisti iscritti e che rappresentano un vero record per la manifestazione. Tra gli ospiti illustri annunciati dall’organizzazione...


Volata doveva essere e volata è stata a Cremona al Giro Next Gen 2024. Steffen De Schuyteneer (Lotto Dstny) si è aggiudicato la quinta tappa, saltando e battendo di pochi centimetri Tim Torn Teutenberg (Lidl-Trek), ancora secondo dopo la frazione di...


Ancora una volata serrata sulle strade del Giro di Slovenia: la seconda tappa - la Žalec-Rogaška Slatina di 177, 9 km - ha visto il successo del tedesco Phil Bauhaus che ha preceduto di pochi centimetri Alberto Dainese. Proprio le...


Amanuel Ghebreigzabhier si è laureato campione eritreo a cronometro per il secondo anno di fila. Il corridore di Asmara della Lidl Trek ha fatto segnare il miglior tempo sui 32 chilometri anticipando Henok Mulubrhan, della Astana Qazaqstan e Biniam Girmay...


A poco più di 40 giorni dall'appuntamento olimpico di Parig 2024 arrivano le prime convocazioni ufficilali. La Colombia ha deciso di affidare la maglia della nazionale a Dani Martinez ed Egan Bernal, compagni di squadra nella Ineos Grenadiers. Martinez, secondo...


La condizione di Tadej Pogacar in vista del Tour de France che lo aspetta, secondo il suo diesse in casa UAE Matxin. E poi, cosa pensano Gianni Motta, GB Baronchelli e Paolo Savoldelli dei due avversari più attesi alla...


È stata una giornata davvero sfortunata, quella di ieri per la EF Education Easypost: Richard Carapaz e Alberto Bettiol non saranno oggi al via della tappa 5 del Tour de Suisse a causa delle lesioni riportate nelle cadute che li...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi