CASERTA, C'E' L'OK DEL COMUNE PER IL MONUMENTO A FAUSTO COPPI

NEWS | 09/08/2021 | 08:00
di Amedeo Marzaioli

La giunta comunale di Caserta, nella riunione del 2 agosto scorso,  ha accolto la proposta dei dirigenti ciclistici casertani Amedeo Marzaioli, Angelo Salvatore Letizia e Pasquale Ventriglia ed ha concesso l’autorizzazione per la realizzazione di un monumento dedicato a Fausto Coppi da collocarsi ad Ercole di Caserta dove il caporale Fausto Angelo Coppi svolse le mansioni di attendente del Ten. Towell della Raf  nell’appartamento preso in affitto nel Palazzo Antonucci in Via S. Vito 14 da novembre 1944 a maggio 1945.


Il monumento verrà collocato nel vicolo Giovanni Michitto, a 50 metri dal palazzo Antonucci,  accanto alla fontana borbonica dalla quale sgorga la stessa acqua della Reggia di Caserta e presso la quale, è verosimile pensarlo, lo stesso Coppi andava a bere e riempiva la borraccia prima di partire per gli allenamenti con la bicicletta Legnano donata dal falegname di Somma Vesuviana Giuseppe D’Avino. 


La delibera della Giunta Comunale, caldeggiata dall’assessore allo sport Alessandro Pontillo, verrà quanto prima trasmessa al sindaco del Comune di Castellania, il paese natale del “campionissimo”. 

L’inaugurazione del monumento,  grazie anche alla disponibilità della famiglia Michitto proprietaria dell’angolo dove verrà collocato, avverrà con ogni probabilità il 2 gennaio del 2022 in concomitanza con la tradizionale messa in memoria di Coppi che si svolge ogni anno nella vicina cappella privata Michitto per ricordare la sua improvvisa scomparsa avvenuta 62 anni fa. 

Intanto da Castellania ci giunge notizia che la credenza che arredava l’appartamento del Ten. Towell, presso il quale Coppi era attendente e che la proprietaria signora Anna Antonucci donò al Museo del Campionissimo nel mese di novembre del 2019,  è stata restaurata e resa bella dallo studio Gabba di Tortona e quanto prima verrà collocata, con una conferenza stampa di presentazione, nei nuovi locali del Comune di Castellania assieme ad altri cimeli di Fausto Coppi. Una targa ne racconterà la storia per cui la credenza sarà  “un pezzo di Caserta”  che andrà ad arricchire la “ leggenda senza fine” del “campionissimo”,  l‘Airone che spiccò il volo senza ritorno il 2 gennaio del 1960. 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Movistar è la storia del ciclismo moderno. Può sembrare un'affermazione forte, ma diventa lampante se pensiamo che questa squadra, quattro decenni e altrettanti nomi fa, è nata nel 1980. E c'è un uomo che, prima come direttore sportivo e...


Inizia l’ultima settimana del Giro d’Italia 2024 dopo la giornata di riposo della carovana a Livigno, con il suo abitato che si sviluppa in lunghezza parallelo all’andamento delle cime che lo contornano. il “piccolo Tibet”, così detto per l’elevata quota...


Seconda vittoria italiana al Tour of Japan 2024 e bis per il JCL Team UKYO: dopo il successo di Malucelli, oggi è arrivata l’affermazione di Giovanni Carboni. Nella tappa con partenza ed arrivo ad Inabe, il 28enne ciclista marchigiano ha...


Dopo lo straordinario spettacolo che ci ha regalato Tadej Pogacar nella tappa di domenica e dopo il secondo giorno di riposo, il Giro d'Italia parte per affrontare la sua ultima settimana. Se la vittoria finale appare saldamente nelle mani del...


Una nuova realtà che unisce scienza e conoscenza, tecnologia ed esperienza, capacità e innovazione e mette tutto al servizio del ciclista, tanto dei campioni quanto dei cicloamatori e di coloro che in bicicletta semplicemente amano pedalare alla scoperta del mondo....


  Il primo ad apparire è Felice Gimondi: maglia Bianchi, mani strette al manubrio, il simbolo della volontà. Dopo di lui – dopo di lui!, dopo! – c’è Eddy Merckx: maglia iridata, braccia al cielo, il gesto del trionfo. Ecco...


Un poco alla volta le notizie su Jonas Vingegaard iniziano ad arrivare. Il due volte vincitore del Tour de France, dopo aver lasciato l’ospedale in Spagna, era tornato in Danimarca a Glyngøre e nelle scorse settimane aveva postato una foto...


In questi giorni le tinte rosa del Giro dominano l’Italia ma Piacenza sta cominciando a colorarsi di giallo Tour. La cittadina emiliana, sede di partenza della terza tappa della Grande Boucle 2024, si sta preparando allo storico evento del prossimo...


“Un giro nel Giro”, il circuito di pedalate amatoriali, dedicato a clienti e appassionati ciclisti, sul percorso del Giro d’Italia organizzato da Banca Mediolanum, da ventidue anni sponsor ufficiale della Maglia Azzurra del Gran Premio della Montagna, è pronto a...


Ci sono novità ai vertici di Specialized: Armin Landgraf è il nuovo CEO in sostituzione di Scott Maguire, che guiderà la nuova divisione di innovazione e tecnologia del marchio. per proseguire nella lettura vai su tuttobicitech.it  


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi