CIPOLLINI. «TOKYO 2021? IO NIBALI LO VEDREI ANCHE COME PORTABANDIERA». VIDEO

PROFESSIONISTI | 07/06/2021 | 17:54
di tuttobiciweb

Che piacca o meno, Mario Cipollini ha il pregio di non dire mai cose banali quando affida ai social le sue riflessioni sul mondo del ciclismo. E anche stavolta non ha tradito le attese, proponendoci la sua idea sulla nazionale per i Giochi Olimpici di Tokyo. Con l'accento posto in particolare sulla convocazione di Vincenzo Nibali: «Ho il massimo rispetto per Elia Viviani, ma io Vincenzo Nibali nn solo lo porterei ai Giochi ma addirittura l'avrei voluto come portabandiera».


Copyright © TBW
COMMENTI
Medaglia d'oro
7 giugno 2021 18:37 GianEnri
Elia Viviani ha vinto la medaglia d'oro Omnium Rio 2016.

Considerazione
7 giugno 2021 19:10 Maurone
Portarlo ai giochi? Sarebbe portar via il posto a gente che ha fatto molto più di lui quest'anno.........

Olimpiadi
7 giugno 2021 21:21 giovissimo60
Vincenzo se viene convocato sapra' esprimere tutto il suo carattere da campione come sempre ha dimostrato.

Per Maurone
8 giugno 2021 07:22 blardone
Primi punto Nibali dovrebbe andare di diritto per quello che a fatto per l Italia . Due se Nibali dovesse andare stai certo che arriverà in piena forma . Lui e un campione vero . Blardone Andrea

Nibali Olimpico
8 giugno 2021 08:54 limatore
Se Cassani ritiene di avere motivazioni tecniche da non portarlo, da CT fà bene a non portarlo. Alla carriera si danno Oscar Commende e cavalierati vari. Poi con la maglia della Nazionale scusate ma cosa ha vinto?

Solo se...
8 giugno 2021 09:43 rufus
Da tifoso di Nibali dico che solo se sara' in condizione sara' giusto portarlo, altrimenti meglio qualcuno piu' in forma. Detto questo, pero', aspettiamo il campionato italiano che Cassani ha indicato come test probante per la selezione

Tanto...
9 giugno 2021 14:59 gravel
Lo sappiamo già... Vincerà Valverde :-)

@limatore
9 giugno 2021 20:43 fransoli
allora mandiamoci Viviani, Nizzolo e Trentin.... visto che loro hanno vinto con la maglia della nazionale... ma che discorsi del ciufolo... è la condizione la discriminante, il fatto che non abbia vinto con la maglia della nazionale c'entra poco, perché in tal caso dovremo riportare in corsa Bettini e Ballan su un percorso come quello olimpico

fransoli
11 giugno 2021 08:30 Maurone
Abbiamo capito che Nibali ha manifestato fino a questi giorni una grandissima condizione, l'ho si è capito dai bellissimi risultati che ha ottenuto.......

@maurone
11 giugno 2021 15:48 fransoli
perché ho forse scritto da qualche parte che Nibali è in condizione e che deve essere portato? Prima di commentare sarebbe meglio leggere bene quello che si scrive... la mia era una risposta al post precedente dove si considerava il fatto che Nibali non avesse mai vinto con la maglia della nazionale quale possibile elemento di valutazione per la sua convocazione... .

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Elia Viviani c'è! Il veronese si aggiudica la prima tappa dell'Adriatica Ionica Race 2021 con una volata dominata dal primo all'ultimo metro, rifilando quasi tre biciclette di distacco a tutti gli avversari. Dopo un Giro d'Italia avaro di soddisfazioni, il...


Nonostante sia un classe 2001 e di apparizioni coi professionisti non ne abbia poi molte, Davide Persico ha chiuso con uno splendido secondo posto la prima tappa dell'Adriatica Ionica Race 2021. Solo Elia Viviani gli è arrivato davanti. «Arrivare dietro...


Pian piano Luca Pacioni comincia a trovare la quadra in questa stagione 2021. La prima tappa dell'Adriatica Ionica Race 2021 ha rappresentato per lui solamente l'ottavo giorno di corsa, motivo per cui il terzo posto in volata alle spalle di...


Tra Dorian Godon e la Paris-Camembert c'è un rapporto speciale: già a segno lo scorso anno, infatti, il portacolori dell'AG2R Citroën Team ha concesso il bis vincendo anche oggi, nella sesta prova della Coppa di Francia. Sul traguardo di Livarot,...


Non c'è niente da fare, quando indossa la maglia azzurra Elia Viviani si traforma. Il veronese, che gareggia appunto per la Nazionale, ha vinto allo sprint la prima tappa della Adriatica Ionica Race 2021, da Trieste ad Aviano. Una corsa...


É in assoluto tra le più giovani del gruppo. Classe 2001, nata a Bisceglie il 30 luglio, Federica Damiana Piergiovanni è attualmente anche l’unica alfiere Pugliese nell’èlite del ciclismo femminile su strada e difenderà i colori della regione del sole...


Lo avevamo anticipiato nei giorni scorsi e oggi la Israel Start-Up Nation ha sciolto i dubbi: il quattro volte vincitore del Tour de France Chris Froome si schiererà al via del Tour  de France. «Chris sarà il nostro leader...


Il primo sprint lo vince la Bora Hansgrohe: quella tedesca è infatti la prima formazione ad ufficializzare il proprio schieramento per il Tour de France. I capitani saranno Wilco Kelderman per la classifica generale e Peter Sagan per la caccia...


  Da alcuni giorni Bacchereto è pavesato a festa con drappi e bandiere tricolori che sventolano a finestre e balconi e terrazze. Una doppia coincidenza sia per l’impegno della Nazionale Italiana di calcio ai Campionati Europei che per il Campionato...


Gli High Road SL sono stati presentati nel 2020 in una veste migliorata e rivisitata, questo è quello che ha comunicato MAXXIS, ma quello che vi posso dire io è che questi copertoncini sono letteralmente superlativi! Leggerissimi e scorrevoli, mi hanno conquistato in...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155