CUORE E POLMONI PER I CICLISTI POST COVID, WEBINAR QUESTA SERA SU FACEBOOK

MEDICINA | 25/03/2021 | 11:57

Il Covid ha segnato in modo pesante l’attività sportiva in termini di limitazioni delle gare. Ma quando ha colpito direttamente gli atleti ha fatto danni che hanno conseguenze importanti anche sull’attività agonistica.


Per questo il Comitato Provinciale di Treviso FCI ha voluto dedicare un webinar sulla sua pagina facebook alla ripresa post covid dal titolo “Cuore e polmoni in volata. Test cardiopolmore quali indicazioni per il ciclista amatoriale e professionista” che si terrà giovedì 25 marzo alle ore 20. La partecipazione è libera e gratuita.


“Il nostro Comitato provinciale continua a fare iniziative informative a supporto delle attività sportive non solo in tema di buone prassi ma anche per quanto concerne le certificazioni mediche e i percorsi riabilitativi – spiega il presidente, Giorgio Dal Bo – in questo momento è ricorrente il tema delle conseguenze della malattia sugli atleti che vedono con preoccupazione limitate le performance in seguito ad un calo della capacità prestazionale e di capacità respiratoria. Per questo abbiamo coinvolto un partner che riteniamo affidabile e competente e abbiamo esteso l’invito a questo incontro sulla salute a tutti gli attori del panorama ciclistico trevigiano, professionistico ed amatoriale”.

L’incontro divulgativo vede la partecipazione di Centro di medicina Treviso e Mestre, con la presenza del medico dello sport Sergio Olla, di Centro di medicina Mestre, che nello specifico parlerà non solo dei certificati “return to play” ma nello specifico dell’innovativo test cardiopolmonare, metodica non invasiva per l’analisi qualitativa e quantitativa dei gas inspirati ed espirati, utili informazioni riguardo all’integrità del Sistema Cuore-Polmoni.

“Ogni anno siamo a disposizione della Federazione per affrontare i principali temi della salute anche grazie alla convenzione per la medica dello sport – continua l’Amministratore delegato del Gruppo Centro di medicina, Vincenzo Papes – emerge in questo contesto sempre più forte l’esigenza di un ritorno alla normalità, alla quale già contribuiscono i test e i tamponi di screening e contribuiranno maggiormente i vaccini. Inoltre, in un contesto di agonismo e di alta competitività, i percorsi riabilitativi per gli atleti colpiti dal Covid, che hanno bisogno di essere seguiti e monitorati per un loro rientro a pieno nello svolgimento delle gare”.

Ospiti speciali della trasmissione Soraya Paladin, ciclista, e Lucio Rigato, Direttore sportivo team GS Top Girls Fassa Bortolo. L’atleta Giorgia Vettorello, in Belgio per delle gare ciclistiche, comparirà in video in quanto ha effettuato insieme allo specialista il test cardipolmonare, in una dimostrazione pratica tutta da vedere e commentare.

Il webinar può essere seguito liberamente e senza iscrizione all’indirizzo https://www.facebook.com/FCITreviso

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Drone Hopper Androni Giocattoli è pronta al debutto europeo. Dopo l'esordio stagionale alla Vuelta al Tachira in Venezuela domani la squadra farà il suo debutto in Spagna. Una coincidenza più che piacevole per il battesimo dell'azienda iberica Drone Hopper...


Marino Amadori è arrivato oggi a Botticino, nel Bresciano, nel quartier generale della Gallina Ecotek Lucchini Colosio. Una gradita e apprezzata visita quella del cittì della Nazionale Italiana Under 23 alla formazione Continental dove si è soffermato a parlare con...


Da oggi il pullman che collega Jesi ai comuni della Vallesina ha una fiancata colorata di rosa in onore dell’arrivo di tappa del Giro d’Italia, in programma il prossimo 17 maggio. L’iniziativa è promossa dall’amministrazione della città marchigiana in collaborazione...


La Ineos Grenadiers ha diramato questo pomeriggio un comunicato stampa che riassume le condizioni di Egan Bernal: «Dopo l'incidente di allenamento di ieri, Egan rimane in condizioni stabili in terapia intensiva dopo due interventi chirurgici riusciti. Egan ha riportato una...


Negli ultimi 10 anni sia i rider che le bici Canyon hanno raggiunto risultati eccezionali nel mondo delle gare gravity. A partire dalle vittorie nell'Enduro, seguite poi da quelle nel mondo del Downhill, l'azienda ha raggiunto un livello sempre più alto nelle...


Nessuna accusa per l’autista dell’autobus contro il quale si è scontrato Egan Bernal. La Polizia colombiana, dopo aver interrogato i vari testimoni, ha precisato che l’autista non ha violato il codice della strada e che è risultato negativo anche all’alcool...


Il nuovo ciclo computer GPS Rider S500 di Bryton è stato sviluppato con i feedback dei ciclisti professionisti e sfrutta un hardware efficiente ed elegante e un nitido schermo da 2, 4" per offrire all’utente nuove importanti funzionalità. I passi avanti con...


In seguito alla caduta occorsa alla Classica Comunitat Valenciana, Manuele Tarozzi è rientrato in Italia per sottoporsi a esami medici che hanno evidenziato la frattura al grande trocantere sinistro. La prima prognosi per lui è di 30 giorni di stop....


Una settimana di gare sull’isola di Mallorca attende la Bardiani CSF Faizanè. Saranno infatti 5 le prove, con il Trofeo Calvia ad aprire la challenge questo mercoledì 26 gennaio e il Trofeo Playa de Palma a concludere questa domenica. Percorsi misti...


Sono diciotto o forse diciassette, ma magari solo quindici. Mai come quest’anno è difficile racchiudere in una categoria precisa i neoprofessionisti italiani, ra­gazzi pronti a coronare il loro sogno di bambini compiendo un passo importante nella loro carriera. Ma andiamo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI