LEGA CICLISMO PROF E PMG SPORT, SIGLATO UN ACCORDO TRIENNALE

NEWS | 08/02/2020 | 09:56

“Il Presidente della Lega Ciclismo, Enzo Ghigo, e il Presidente di Pmg Sport, Roberto Ruini, si sono incontrati ufficialmente per la firma del nuovo contratto. L’accordo, con validità per le stagioni 2020, 2021 e 2022, ha confermato l’intesa per la produzione, la distribuzione e la commercializzazione di un importante pacchetto di gare rientranti nel calendario professionistico italiano.

Questo nuovo accordo consente di proseguire sulla strada già intrapresa e di innalzare ulteriormente gli elevati standard produttivi richiesti dai broadcaster nazionali e internazionali, come Rai ed Eurosport, puntando allo stesso tempo sulle nuove piattaforme e sui nuovi media, per diffondere gli eventi anche attraverso social network, portali e siti web. Per gli eventi in diretta, già a partire da questa stagione, saranno raggiunti più di 100 Paesi nel mondo, con un pubblico in ulteriore espansione, come dimostra il trend degli ultimi anni. Infatti nel 2019 il dato aggregato, raccolto nel comparto televisivo, parla di 7.463.757 spettatori in Italia e di 38.452.235 spettatori in tutto il mondo (mentre nel 2018 erano stati 3.767.127 per il nostro Paese e il dato mondiale parlava di 29.758.423 di appassionati). Ottima anche la copertura garantita agli eventi in differita, già disponibile a breve tempo dalla fine della manifestazione.

Sono in forte crescita anche i numeri sul web, parallelamente a quelli della TV, e questo dimostra quanto il ciclismo si stia sempre più digitalizzando senza perdere la qualità dell’alta definizione e quanto gli appassionati/tifosi si stiano sempre più avvicinando al mondo del web, affascinati dalla possibilità di seguire grandi eventi sportivi da qualsiasi tipo di dispositivo, da qualsiasi luogo e gratuitamente, potendo anche interagire direttamente. Per chi volesse seguire i prossimi eventi o rivedere i momenti salienti già prodotti e distribuiti da Pmg Sport è possibile accedere alle immagini sia sulle piattaforme ufficiali di Pmg Sport, che sui canali della Lega Ciclismo, a partire dal sito ufficiale e dall’Applicazione ufficiale disponibile gratuitamente su iOS e Android“.

Questo il commento del presidente della Lega Ciclismo Enzo Ghigo: “Prosegue il nostro progetto e l’accordo siglato oggi consente alle nostre gare di stare al passo con le dinamiche di sviluppo mediatico a livello mondiale. In particolare è diventato determinante, per la qualifica di Pro Series, essere distribuiti e trasmessi in tutto il mondo e su tutte le piattaforme, pur senza perdere il forte legame con il territorio che rappresentiamo. La nostra ambizione è diventare ambasciatori del ciclismo italiano nel mondo tramite gare di tradizione e dai grandi contenuti tecnici”.

Soddisfatto anche il Presidente di Pmg Sport, Roberto Ruini: “Esprimo grande soddisfazione per l’accordo, PMG Sport ha investito in questo progetto convinto della forza del ciclismo nel nostro paese e nel mondo. Ringrazio Enzo Ghigo e tutta la Lega per la fiducia e il lavoro comune sviluppato fin qui e che dobbiamo consolidare nei prossimi anni”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La nuova puntata di BlaBlaBike si occupa di due grandi appuntamenti: il primo appena terminato, e ci riferiamo al Tour de France, ed il secondo ormai all'orizzonte, e si tratta chiaramente del campionato mondiale. È Marco Marcato, gregario di fiducia...


Caro Direttore, quando si sostiene che il Ciclismo è uno Sport non si dice tutta verità. È molto di più di una forma di atletismo fisico, che già di suo ha i crismi della disciplina, ovvero di regole alle quali...


Finalmente i tifosi possono tornare a incitare i propri campioni dal vivo. Rispettando la distanza di sicurezza e indossando la mascherina, gli appassionati di ciclismo potranno assistere al Campionato del mondo UCI 2020 a Imola, in Emilia-Romagna. Da oggi sul sito ticketone sono in vendita gli ambiti...


Lo storico marchio transalpino ha recentemente presentato la nuova 765 Optimum+, una bici che fa della versatilità la sua arma migliore e punta a conquistare quel gruppo di ciclisti che non è ossessionato dal performance a tutti i costi. Questo...


Novità in casa Bardiani Csf Faizanè: con l’arrivo di Kevin Rivera e Jonathan Canaveral, entrambi già professionisti, il team della famiglia Reverberi abbandona dopo un decennio la linea interamente italiana, pur mantenendo le caratteristiche di Greenteam, basato su atleti giovani...


Sono ancora in custodia cautelare le due persone coinvolte nel caso di doping che ieri ha fatto tremare il mondo del ciclismo, al termine del Tour de France. Secondo il quotidiano L’Equipe, si tratterebbe del medico personale e del fisioterapista...


E' iniziata ufficialmente oggi l'avventura mondiale. Oggi a Riolo Terme sono arrivati gli atleti convocati dai CT Davide Cassani e Dino Salvoldi per #Imola2020. Un gruppo composto da 23 elementi: 12 uomini e 11 donne. Gli azzurri hanno raggiunto Riolo...


Dries De Bondt è il nuovo campione nazionale belga. Il portacolori della Alpecin Fenix si è imposto per distacco sul traguardo di Anzegem. Sul podio con lu sono saliti Iljo Keisse e Pieter Serry, entrambi della Deceuninck-Quick Step.   ORDINE...


È un momento magico per il ciclismo in Slovenia. Domenica sugli Champs-Elysèes a Parigi si è celebrato il picco più alto della sua storia: Tadej Pogacar (22 anni ieri), ha vinto il Tour de France ed è salito con la...


Dorian Godon, portacolori della AG2R La Mondiale, ha vinto l'81a edizione della Paris-Camembert, disputatasi sulle strade della Normandia. Godon ha battuto in uno sprint a due Maurits Lammertink (Circus-Wanty Gobert) mentre a otto secondi Nacer Bouhanni (Team Arkéa-Samsic) ha completato...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155