GIOVEDI' 13 AL CASTELLO DI BEVILACQUA LA FESTA DEL FAN CLUB ELIA VIVIANI

NEWS | 08/02/2020 | 07:26

Festeggiare i successi ottenuti dal più volte campione Elia Viviani nel 2019 e augurargli un grande "in bocca al lupo" per la nuova stagione ma anche rivivere le emozioni provate nel 1995 ai Campionati Mondiali su pista di Bogotà (Colombia) nella specialità "Americana" da due straordinari paladini come Silvio Martinello e Marco Villa saranno i temi principali della serata che il "Fan Club Elia Viviani" di Bevilacqua ha organizzato nella serata di giovedì 13 febbraio nel celeberrimo Castello della città scaligera diventato tempio del ciclismo. La manifestazione, come ha precisato Agostino Contin in rappresentanza del sodalizio organizzatore, è stata preparata in occasione del 2020 che culminerà con le XXXII Olimpiadi di Tokyo ma anche per ricordare le imprese dei campioni che hanno onorato l'Italia in occasione del grande appuntamento quadriennale.

Lo stesso Elia Viviani, che si affermò ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro (Brasile) del 2016 nella specialità Omnium e vanta due argenti nello Scratch e nell'Americana rispettivamente ai Campionati Mondiali di Apeldoorn del 2011 e a quelli di St Quentin nel 2015 dove vinse anche il bronzo nell'Omnium, è reduce dalla spaventosa e rovinosa caduta verificatasi, per fortuna senza gravi conseguenze nel finale della seconda tappa del Tour Down.

La festa preparata dal Fan Club di Elia Viviani era stata programmata nei giorni scorsi anche per festeggiare il suo 31mo compleanno dell'azzurro (il 7 febbraio) ma che era stata rinviata per gli impegni dello stesso corridore. La serata sarà anche l'occasione per ritrovare i due grandi protagonisti dei Mondiali di Bogotà a distanza di 25 anni dallo straordinario successo ottenuto in coppia nell'Americana. Come è noto i due campioni realizzarono il bis nel 1996 a quelli di Manchester nella stessa specialità. Quelli colombiani, però, ebbero un sapore del tutto particolare anche perché furono gli ultimi della serie organizzati con l'accoppiata iridata strada-pista. Marco Villa, come è noto, è Commissario Tecnico della Nazionale su Pista (sta raccogliendo un gran numero di successi) e si appresta ad affrontare l'appuntamento olimpico; mentre Silvio Martinello attualmente è opinionista ed è commentatore Radio-Rai dopo esserlo stato anche televisivo.

La Serata dedicata ai Campioni, programmata a partire dalle ore 20, sarà condotta da Moreno Martin. Viviani, che è nato ad Isola della Scala il 7 febbraio 1989 e difende i colori della Cofidis, nel 2019 ha totalizzato 11 vittorie e tra loro spiccano anche quelle ai Campionati Europei di Apeldoorn (Olanda) su pista nella specialità Eliminazione e a quelli su strada di Alkmaar (Olanda).

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Rohan Dennis è già al lavoro sulle strade imolesi per preparare la difesa del suo titolo mondiale. L'australiano, che alla prima stagione con la Ineos Grenadier non ha ottenuto finora grandi risultati, ha dimostrato in carriera di essere molto bravoa...


Alexander Vinokourov non ha esitato a comunicarlo: «Il budget del team non ci consente di continuare a lavorare insieme. Sono sicuro che López non avrà difficoltà a trovare una nuova squadra»;  «Probabilmente il Giro sarà l'ultima gara di López con l'Astana». E...


È stata ancora una volta un’Androni Giocattoli Sidermec protagonista quella che ha disputato le ultime corse prima del grande appuntamento del Giro d’Italia che partirà il 3 ottobre prossimo. La squadra in questi ultimi giorni si è divisa con la...


Il colombiano dell’Arkea-Samsik Nairo Quintana, attraverso i social network, ha confermato di essere indagato dalle autorità francesi per sospetto uso doping e ma difende dalle accuse. Quintana assicura di essere pulito e spiega che nella sua stanza sono stati rinvenuti...


La nuova puntata di BlaBlaBike si occupa di due grandi appuntamenti: il primo appena terminato, e ci riferiamo al Tour de France, ed il secondo ormai all'orizzonte, e si tratta chiaramente del campionato mondiale. È Marco Marcato, gregario di fiducia...


Caro Direttore, quando si sostiene che il Ciclismo è uno Sport non si dice tutta verità. È molto di più di una forma di atletismo fisico, che già di suo ha i crismi della disciplina, ovvero di regole alle quali...


Direzione Veneto e Toscana per la formazione della Delio Gallina Colosio Eurofeed di Cesare Turchetti. Archiviata la trasferta in Polonia (Tour Malopolska), e l'internazionale Trofeo città di San Vendemiano in cui Luca Paladin ha raccolto una significativa nona posizione, la...


Finalmente i tifosi possono tornare a incitare i propri campioni dal vivo. Rispettando la distanza di sicurezza e indossando la mascherina, gli appassionati di ciclismo potranno assistere al Campionato del mondo UCI 2020 a Imola, in Emilia-Romagna. Da oggi sul sito ticketone sono in vendita gli ambiti...


Lo storico marchio transalpino ha recentemente presentato la nuova 765 Optimum+, una bici che fa della versatilità la sua arma migliore e punta a conquistare quel gruppo di ciclisti che non è ossessionato dal performance a tutti i costi. Questo...


Novità in casa Bardiani Csf Faizanè: con l’arrivo di Kevin Rivera e Jonathan Canaveral, entrambi già professionisti, il team della famiglia Reverberi abbandona dopo un decennio la linea interamente italiana, pur mantenendo le caratteristiche di Greenteam, basato su atleti giovani...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155