PATERNOSTER INVESTITA IN BICI: FRATTURA DELLO SCAFOIDE

DONNE | 22/11/2019 | 12:38

Ancora una brutta notizia dalle strade: Letizia Paternoster è stata travolta da un'auto questa mattina a Riva del Garda mentre stava recandosi in palestra in sella alla sua bici da corsa in compagnia di Lisa, la fidanzata di Alan Marangoni. Secondo una prima ricostruzione effettuata dalla Polizia locale dell'Alto Garda e Ledro, Letizia stava affrontando una rotatoria, nella quale la vettura si è nel frattempo immessa da via Fornace: dopo l'impatto, la ciclista della Trek Segafredo è stata trasportata in ambulanza all'ospedale di Arco.

«Letizia - spiega a tuttobiciweb Luca Guercilena, team manager della Trek Segafredo - ha riportato la frattura dello scafoide e ha picchiato il volto rompendosi un dente. Per fortuna la frattura è composta e quindi è stata curata senza dover ricorrere ad intervento chirurgico e Letizia ha già raggiunto uno studio dentistico per risolvere anche il problema alla bocca».

E Dario Broccardo, preparatore di Letizia, conferma: «Letizia è stata curata dal dentista, le hanno posizionato un dente provvisorio in attesa poi di risolvere definitivamente il problema. Intanto nel pomeriggio i suoi genitori la accompagneranno all'ospedale di Trento per una visita ortopedica: ad Arco le hanno applicato un gesso che dovrà portare trenta giorni, ma vogliamo vedere se c'è la possibilità di trovare una soluzione più... leggera che le possa permettere di pedalare senza compromettere il processo di saldatura del piccolo osso fratturato».

Copyright © TBW
COMMENTI
Incidenti
22 novembre 2019 13:20 Anbronte
Ma che palle! Non se ne può piu, è una mattanza.

Attiviamo i neuroni...
22 novembre 2019 15:06 noel
Pensiamo che ogni ciclista che incontriamo potrebbe essere un(a) nostro(a) figlio/a, fratello/sorella, parente… Pero anche noi ciclisti dobbiamo fare sempre, ovunque, la nostra parte per ridurre i rischi al minimo. Mai dare niente per scontato, sempre, sempre in allerta...

Anbronte
22 novembre 2019 16:40 blardone
Ci sono sempre state queste cose .solo che solo ora fanno notizia ..... prima non interessava o meno non leggeva nessuno .BLARDONE ANDREA

BLARDONE
22 novembre 2019 18:04 alessandro
Carissimo Blardone Andrea, permettimi di dissentire dalla tua dichiarazione un po' affrettata. Ci sono sempre stati questi incidenti, ma non con questa frequenza. La fretta, l'uso dello smartphone, l'intolleranza dilagante verso i ciclisti. Io ne sono testimone con 2 costole rotto e un polso fratturato. Sicuramente ci sono sempre state, ora molto di più. Comunque tanti auguri di pronta guarigione Letizia

Alessandro
22 novembre 2019 18:45 blardone
Sono sul tuo stesso livello da ex corridore e con diversi incidenti .sono il primo a mettermi davanti per combattere questa battaglia e non solo per venderde giornali o articoli ... questo volevo far capire !!!! Saluti

Ormai
22 novembre 2019 22:11 Manlio
Ormai al volante tutto si fa tranne che guidare. Smartphone, navigatori e compagnia bella. Ci vogliono pene severe e tolleranza zero.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Sembra una scena tratta da "Le Comiche". Adam Hansen è intento a ripartire dopo un inconveniente che lo ha visto ruzzolare a terra. Mentre armeggia con la sua bici, dando le spalle alla strada, viene spruzzato da un getto d'acqua....


Paolo Bettini non ha certo bisogno di presentazioni. Nel mondo del ciclismo pochi hanno saputo vincere quanto lui nelle gare in linea. Dall’Olimpiade, al doppio mondiale per passare alle Liegi e ai Lombardia. Ci fermiamo qui per non dilungarci troppo,...


Antonio Fusi, classe ’56, comasco di Lurago d’Erba,   torna a lavorare come allenatore-preparatore nel ciclismo. Antonio, che è originario di Guanzate, da gennaio è nello staff tecnico della Palazzago, team bergamasco che svolge attività con under 23. Ezio Tironi...


Volete sapere cosa accadde veramente in quel Fiandre 2012 quando Ballan e Pozzato, in fuga insieme a Tom Boonen, si fecero beffare dal belga? Niente di meglio che guardare il prossimo Radiocorsa, questa sera alle 22.30 su Raisport HD (canale...


  L’amore per il ciclismo, molto frequentemente, viene trasmesso dai genitori ai figli con il corredo genetico. La storia che vogliamo raccontarvi oggi ne è l’ennesima prova. Thomas Rigamonti è un giovane atleta della provincia di Como, nato nel 2006,...


Nuovo accordo di partnership tra l'U.C.I. Women's Team Alè - BTC Ljubljana e la nota azienda slovena MEDEX. La formazione che fa capo ad Alessia Piccolo ha sottoscritto un accordo di sponsorizzazione con il noto marchio con sede centrale a...


Quale data migliore dell'8 marzo per la gara nazionale organizzata dalla Montignoso Ciclismo riservata alle donne professioniste? Il giorno successivo alle “Strade Bianche” di Siena ed a tre giorni dalla partenza della Tirreno-Adriatico da Lido di Camaiore, il Trofeo Oro...


Il primo blocco gare di questo inizio 2020 è andato in archivio, e se non nel migliore dei modi, davvero poco c’è mancato. Un avvio decisamente sfavillante per i colori di A&V | P, con due ottimi piazzamenti nella top...


 L’anno del cinquantenario doveva partire con la festa “Ceretolese 50” per riunire tutti quelli che hanno vestito la maglia blu e gialla, invece l’allarme Coronavirus e i relativi limiti legati alla tutela della salute l'hanno fatta annullare: niente Festa il...


  Il 2020 sarà una stagione speciale per l’USD Montecarlo Ciclismo che taglia il traguardo delle nozze di diamante, essendo stata fondata nel 1960. Sessant’anni di un’attività puntuale e sempre nel segno dei giovani, con impegno, passione ed amore, che...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155