UCI, ECCO LA LISTA DEI TEAM CHE HANNO CHIESTO UNA LICENZA

PROFESSIONISTI | 05/10/2019 | 10:33
L'UCI ha pubblicato oggi, come previsto dal regolamento, l'elenco delle formazioni che hanno chiesto una licenza WordlTour o Professional e dei team femminili che hanno chiesto la licenza WWT.
Ecco il testo del comuicato demesso dall'Uci: «In conformità con i regolamenti, l'UCI pubblica oggi i nomi delle squadre che hanno presentato un file contenente tutta la documentazione richiesta ai sensi degli articoli 2.13.087, 2.15.069bis e 2.16.014bis, entro la scadenza del 1 ° ottobre.
Vi sono 45 squadre candidate: 20 squadre maschili che chiedono lo status UCI WorldTeam di prima divisione, 17 squadre maschili che si candidano come UCI ProTeam di seconda divisione e 8 squadre femminili che hanno richiesto lo status WorldTeam femminile UCI. Quest'ultima categoria è la prima divisione delle squadre femminili UCI, in linea con la nuova organizzazione del ciclismo professionale su strada femminile introdotta nel 2020.
Le decisioni sull'assegnazione o il rinnovo delle licenze UCI WorldTour sono di esclusiva responsabilità della Commissione delle licenze (art. 2.13.031, 2.15.2012) e saranno comunicate al più tardi il 19 dicembre».
 
Contrariamente alle attese, non si sono candidate alla licenza WorldTour la Total Direct Energie e la B&B Vital Concept, che rimangono Professional, mentre faranno il salto la Cofidis e la Arkea Samsic. Cala drasticamente il numero delle Professional: chiudono i battenti la spagnola Euskadi-Murias, l’olandese Roompot-Charles, l’italo-giapponese Nippo-Vini Fantini dopo che la colombiana Manzana Postobon si è fermata a metà stagione. Manca all'elenco anche la spagnola Burgos BH, così come non c'è traccia del team ungherese e di altri progetti che venivano annunciati nelle ultime settimane.
Passo indietro della statunitense Hagens-Berman Axeon che dopo una sola stagione tra le Professional, senza ricevere inviti degni di nota, torna tra le Continental, strada che è stata seguita anche dalla portoghese W52 Porto. New entry, la norvegese UNO-X e la Fundacion Euskadi (non è la stessa che ha chiuso), che ha annunciato l'intenzione di presentare alla stampa il suo progetto sportivo nei prossimi giorni.
 
WOMENS WORLDTOUR

    ALE' BTC LJUBLJANA
    CANYON / /SRAM RACING
    CCC - LIV
    FDJ NOUVELLE - AQUITAINE FUTUROSCOPE
    MITCHELTON - SCOTT
    MOVISTAR TEAM WOMEN
    TEAM SUNWEB
    TREK - SEGAFREDO


WORLDTOUR


    AG2R LA MONDIALE
    ASTANA PRO TEAM
    BAHRAIN - MERIDA
    BORA - HANSGROHE
    CCC TEAM
    COFIDIS
    DECEUNINCK - QUICK - STEP
    EF EDUCATION FIRST
    GROUPAMA - FDJ
    LOTTO SOUDAL
    MITCHELTON - SCOTT
    MOVISTAR TEAM
    NTT PRO CYCLING TEAM
    TEAM ARKEA - SAMSIC
    TEAM INEOS
    TEAM JUMBO - VISMA
    TEAM KATUSHA - Israel Cycling Academy (under review by the UCI)
    TEAM SUNWEB
    TREK - SEGAFREDO
    UAE TEAM EMIRATES

LICENZE PROFESSIONAL

    ANDRONI GIOCATTOLI - SIDERMEC
    B&B HOTELS - VITAL CONCEPT
    BARDIANI CSF FAIZANE'
    CAJA RURAL - SEGUROS RGA
    CORENDON - CIRCUS
    FUNDACION - ORBEA
    GAZPROM - RUSVELO
    NIPPO DELKO MARSEILLE PROVENCE
    RALLY CYCLING
    RIWAL READYNEZ CYCLING TEAM
    SPORT VLAANDEREN - BALOISE
    TEAM NOVO NORDISK
    NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM
    TOTAL DIRECT ENERGIE
    UNO-X NORWEGIAN DEVELOPMENT TEAM
    WALLONIE BRUXELLES
    WANTY GOBERT - TORMANS

Copyright © TBW
COMMENTI
Ma quella Ungherese
5 ottobre 2019 19:14 venetacyclismo
Chi sa notizie di quel Team che si parla molto Ungherese e che sarebbe sicuro di fare il Giro ? Chi ha notizie ? Sono partiti a. Bomba poi il silinzio , che sia la solita storia? Si sa di molti che hanno firmato .......sarebbe spiacevole.

Forse ne manca un altra.
5 ottobre 2019 19:25 Bastiano
Non vedo la Burgos nella lista.

il REGOLAMENTO UCI......
6 ottobre 2019 12:55 angelofrancini
Vero che il Regolamento UCI declara queste regole: ridicole, figlie di alcuni soggetti italiani che per anni hanno deciso le sorti del ciclismo mondiale....
Regole che prevedono la promozione nel WT sulla base del solo potenziale economico, tralasciando l'aspetto del progetto tecnico....
Nelle scorse settimane abbiamo letto la lettera aperta di Consuel Saviozzi, la moglie di Galletti: la sua incredibile situazione ha gli stessi genitori delle regole di cui parliamo in questo articolo...
Genitori che stanno nella "Hall of fame" della Gazzetta: ridicoli....
Il regolamento UCI é, oggi, una porcata solenne che ha un unico obbiettivo: il business finanziario della stessa UCI e di quel manipolo di funzionari che risiedono in un paese extracomunitario: per loro fortuna e nostra disgrazia.....
Viva il ciclismo: non quello che viene fatto a L'Aigle.....

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Trek-Segafredo in poche ore è passata dalle stalle alle stelle grazie a Mads Pedersen, l’ex iridato che con l’aiuto del compagno Jasper Stuyven ha fatto sua la Kuurne-Brussel-Kuurne. L’esordio in Belgio con la Omloop het Nieuwsblad, sabato, non era...


Sono giorni frenetici per Sofia Bertizzolo che è fresca di debutto stagionale con il 21° posto alal Het Nieuwsblad. La ventitreenne veneta, in forza al team Liv Racing e al gruppo sportivo Fiamme Oro, negli scorsi anni ha dimostrato di...


La storia si ripete ed è una storia sfortunata: sei mesi fa Sylvain Dillier si era fratturato la clavicola e ieri... lo ha fatto di nuovo. Lo svizzero della Alpecin Fenix ​​è caduto mentre disputava la volata nel secondo gruppo...


La recente assemblea della Federazione Ciclistica Italiana ha espresso i suoi verdetti determinati dai voti dei delegati che hanno mutato i vertici del “governo” ciclistico italiano e che sono in carica per il quadriennio olimpico. E’ consuetudine, piacevole, e comprensibilmente...


Si può togliere peso da una casco leggero come il Ventrali Air di POC? Secondo l’azienda svedese questo è possibile se si cambia l’approccio al prodotto, tutto senza mai compromettere la sicurezza. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Marco Aurelio Fontana ne ha inventata un'altra: il campione di mtb, che sfreccia in sella alla sua ebike creando contenuti esclusivi è lieto di annunciare l'uscita del suo primo short film. A due anni dalla nascita del vlog settimanale sul...


Bisogna provarla, una cosa del genere. Bisogna provare a trovarsi da solo in cima a una montagna, con la fatica che ti violenta ogni muscolo e i polmoni a caccia di ossigeno. Con le gambe che fanno male, con il...


Si è concluso a Forcola, nei pressi di Morbegno, il mini raduno del Pedale Senaghese. In Valtellina la formazione degli allievi si è allenata per quattro giorni ospiti del Ristorante La Brace di Gino Cattaneo. Temperature ideali e strade pedalabili...


Carlo Vassura è il nuovo presidente del Comitato Provinciale di Ravenna. Candidato unico, votato all’unanimità, è stato eletto sabato 27 febbraio, in occasione dell’assemblea elettiva svoltasi ad Errano di Faenza, presso il Centro parrocchiale, dopo il fallimento di quella precedente...


Riparte la stagione anche in campo femminile, finalmente, e con essa anche la corsa all'Oscar tuttoBICI. La prima classifica della stagione in campo femminile, valida per l'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé, vede in prima posizione Elisa Longo Borghini. La piemintese...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155