DOMENICA 8 "DALLE MURA AL MURO", SFIDA APPASSIONANTE PER GLI UNDER 23

DILETTANTI | 06/09/2019 | 08:45

Riecco “Dalle Mura al Muro”, corsa ciclistica Nazionale per Elite ed Under 23 che esprime un’eccellenza nel calendario piemontese. Il tutto in un territorio baciato dal Grande Ciclismo anche quest’anno. Appuntamento con i bei nomi dell’anticamera del professionismo e c’è chi come il campione europeo Dainese (Sunweb) e Oldani (Lotto Soudal) ha in tasca il contratto con una World Tour. Partenza da Frossasco nei pressi di Pinerolo alle 14 e ritorno dopo meno di tre ore e mezza di gara, tanto impiegheranno a coprire un percorso che nei primi quattro giri invita ad imprimere un’andatura marcata. Sarà il preludio ad un finale con il merito di affermare, all’interno del circuito di 8,5 km da ripetere tre volte, l’importanza del gpm della Sala.

VERSO L’INGHILTERRA

A farsi carico dell’organizzazione c’è il Gsr Alpina, sodalizio presente su più versanti. La nazionale di Marino Amadori (al via anche con Puppio e Gazzoli compagni di casacca di Oldani alla Kometa gestita da Contador e Basso)sta lavorando in altura a Sestriere per preparare al meglio il campionato mondiale di fine mese in Inghilterra. In prospettiva Yorkshire. Dopo il via, anello in pianura Buriasco - Cercenasco, Vigone, Macello (quattro giri) e quindi tra Pinerolo e Roletto conducono all’anello conclusivo, spettacolare passaggio sotto le mura medievali frossaschesi, con muro della Sala a definire le gerarchie. Gpm al culmine di un’ascesa da 2,9 km e pendenze in grado di produrre selezione. I chilometri da percorrere complessivamente saranno 143. 

PARTENTI DI LUSSO

Il campo dei concorrenti qualitativamente importante, con partecipazioni di quotati sodalizi da Lombardia, Toscana (ben sei), Umbria, Abruzzo, oltre a Svizzera, Francia, Inghilterra (fu proprio Zappi’s ad imporsi dodici mesi orsono grazie a Paul Double). Attenzione speciale la merita la Dimension Data con corridori del calibro di Matteo Sobrero (cronoman di razza già 3º a Laigueglia con i professionisti), albese già terzo nel 2018 a Frossasco, e da Battistella, in evidenza al recente Tour del’Avenir. Ci sarà anche il figlio di Dimitri Konychev, Alexander. Ci sono atleti come il campano della alessandrina Overall, Francesco Baldi, che si annunciano al top, lo dimostra l’acuto di sabato 31 agosto a Carnago, davanti Oldani. Il ligure Garibbo, teso domenica in Toscana, sostiene le ambizioni della Palazzago, così come gli uomini della Colpack sono sempre temibili, oltre ad avere un feeling particolare con le strade Pinerolesi. Da Covi a Baccio, da Botta e Colnaghi un’autentica corazzata che promette battaglia. Per dire, Masnada è cresciuto qui e fu protagonista a Pinerolo da dilettante.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Ivan Menchov correrà per l'Ausonia Csi Pescantina. Il sedicenne figlio d'arte - papà Denis è stato professionista per molti anni vincendo la Vuelta 2007 e il Giro d'Italia del Centenario nel 2009, e tra i dilettanti ha conquistato il Tour...


La Vuelta a San Juan perde una delle sue stelle: Julian Alaphilippe, infatti, non prenderà il via stasera nella terza tappa, la crono di 15 km da Ullum a Punta Negra. Il francese della Deceuninck Quick Step è stato colpito...


«Lasciatemi ancora qualche giorno per sistemare tutto, poi parlo io. Poi spiego davvero come stanno le cose e come sono andate». Tony Monti si dice «costernato» dalle parole di Patrick Lefevere. Si dice addolorato e lo ripete all’infinito. «Se fossi...


Il Gruppo Sportivo Alto Garda, organizzatore del Tour of the Alps, e PMG Sport hanno raggiunto un accordo di collaborazione triennale che prevede la concessione dei diritti media e dei diritti marketing dell’evento euroregionale a partire dall’edizione 2020. L’accordo è...


In attesa della presentazione ufficiale che si terrà lunedì 9 marzo (ore 19, 30) presso il Grand Hotel Leonardo da Vinci di Cesenatico (via G. Carducci 7) la Settimana Internazionale Coppi e Bartali (25/29 marzo) ha definito le tappe che...


Tutto pronto per la 4 giorni di gare del Playa de Palma Challenge che segnerà il debutto europeo del team nella stagione 2020. 4 competizioni, con percorsi differenti che permetteranno ad atleti con differenti caratteristiche di mettersi in luce.Dal 30...


«Grande incertezza per il vivaio della Deceuninck Quick Step»: titola così il sito Wieleflits l'intervista realizzata con il manager del team WorldTour Patrick Lefevere. «Non so bene cosa stia accadendo, ma non voglio correre altri rischi e quindi ho fermato...


Spesso si è utilizzato a sproposito il termine di ciclista intellettuale. Laurent Fignon, per esempio, era definito così solo perché portava gli occhiali... Altri corridori sono stati definiti tali per i loro studi, ma un ciclista filosofo, un intellettuale tout...


Si tratta sicuramente dell'attacco manubrio più lungo che abbia mai visto e ad utilizzarlo è un atleta australiano, si chiama Leigh Phillips e corre nella formazione Nero Continental.  Il ragazzone, è altro 195 cm, pedala su una Bianchi Oltre XR3,...


Quello che le donne non dicono, lo fanno capire. Era chiaro che Alessia Piccolo avrebbe fatto qualcosa di importante. Chiaro perché la crescita del suo team femminile era lì sotto davanti gli occhi di tutti. Mancava solo il grande salto,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155