TROFEO MAIONCHI, PER POLLINI UNA VITTORIA DA OSCAR

JUNIORES | 12/08/2019 | 07:35
di Antonio Mannori

 

Dopo la bella gara allievi del mattino, sfida tra gli juniores nel Trofeo Maionchi a Chiesanuova Uzzanese in un pomeriggio con 35 gradi ed un percorso che prevedeva dopo un paio di giri pianeggianti in avvio, per ben 5 volte la salita di Montecarlo dal versante di Montecarlo. Il successo ha premiato il veneto Riccardo Pollini della Assali Stefen al primo successo stagionale, mentre il titolo provinciale pistoiese in palio per l’occasione, è stato conquistato da Emanuele Galli del Team Franco Ballerini Due C. Un vincitore bravissimo qui in Toscana, sempre all’attacco e che ha trovato la forza a due Km e mezzo dal traguardo di lasciare il plotoncino dei 7 battistrada grazie anche al gioco di squadra effettuato dal suo compagno di squadra Zumerle.

Lo stesso Pollini aveva provato a lasciare tutti in salita a 7 Km dall’arrivo ma in quella circostanza era stato il solito generoso Crescioli a neutralizzare l’azione del corridore del team veneto. Dietro a Pollini al traguardo quale vincitore della volata del gruppetto inseguitore a una decina di secondi di ritardo il massese Peschi autore di una gara giudiziosa e supportato in maniera ammirevole anche dal compagno di squadra Veneziano. Il migliore dell’atteso squadrone Stabbia Dover è stato il pisano Arzilli, quindi Baglioni, mentre ha ceduto alla distanza l’azzurro Della Lunga reduce dal Campionato Europeo in Olanda e che ha risentito proprio della fatica della prova svolta in Olanda dove tra l’altro non fu fortunato per una caduta.

Altra squadra attesa in questo Trofeo Maionchi, quella pistoiese del Team Franco Ballerini anche perché la gara era valevole come campionato provinciale. Per Tiberi stesso discorso fatto per Della Lunga dopo l’Europeo a cronometro in Olanda, mentre il livornese Butteroni non è in questo periodo al meglio della condizione. Il migliore della squadra è risultato così Emanuele Galli che ha conquistato il titolo di Campione Provinciale, apparso sempre reattivo e bravo, mentre va ricordata anche la prestazione del suo compagno di squadra Ricciardi. Sono stati 108 gli juniores in gara di 20 società, in un pomeriggio di grande caldo che ha reso la gara selettiva con un arrivo frazionato a conclusione dei 122 chilometri.

ORDINE DI ARRIVO

1)Riccardo Pollini (Assali Stefen Omap) Km 122, in 3h20’, media Km 36,600; 2)Lorenzo Peschi (Big Hunter Beltrami) a 10”; 3)Gabriele Arzilli (Stabbia Dover); 4)Giosuè Crescioli (Pitti Shoes Taddei); 5)Enrico Baglioni (Stabbia Dover); 6)Emanuele Galli (Team Franco Ballerini); 7)Lorenzo Zumerle (Assali Stefen Omap); 8)Guido Draghi (Stabbia Dover); 9)Mattia Veneziano (Big Hunter Beltrami); 10)Flavio Santucci (Casano Luna Abrasiv) a 1’.

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Questa sera ore 19 torna l’appuntamento settimanale con Radiocorsa su Raisport HD, canale 57. In studio ci saranno Franco Bortuzzo e Beppe Conti che proporranno ampi servizi su Felice Gimondi, arricchite da tantissime immagini inedite. Ampio spazio naturalmente per le...


Solo domani sapremo se Richard Carapaz potrà correre la Vuelta: l’ecuadoriano è stato vittima domenica scorsa di una caduta nella quale ha riportato una forte contusione alla spalla destra e numerose ferite. C’è una novità invece nella Ineos: il team...


John Degenkolb lascerà la Trek-Segafredo correrà nelle due prossime stagioni con la maglia della Lotto Soudal e firmò un accordo fino alla fine del 2021. Vincitore nel 2015 della Milano-San Remo e della Roubaix, il tedesco ha lottato a lungo...


In un mondo di predatori, dovrai tu stesso diventare selvaggio. #eurekaairdisc #becomesavage. Ecco la campagna marketing per la nuova Eureka Air disc 2020 di Guerciotti, che sarà svelata a Eurobike 2020.   Stay tuned!


Luis Angel Matè è sicuramente il corridore con più punti alla partenza della prossima Vuelta Espana. Lo spagnolo della COFIDIS si è appena ripreso dalla brutta caduta che lo ha visto protagonista tre settimane fa e riporta una vistosa cicatrice...


Arriva dall’Olan­da un nuovo allarme su una sostanza co­nosciuta già da qualche anno. A rilanciarlo è il quotidiano De Telegraaf a cui Peter van Eenoo, direttore del del DoCoLab di Gand, laboratorio affiliato alla Wada (agenzia antidoping mondiale), ha dichiarato...


Doppio impegno teutonico per l’UAE Team Emirates, in gara nell’appuntamento World Tour dell’EuroEyes Cyclassics Hamburg (25 agosto) e del Deutschland Tour (categoria 2.HC, dal 29 agosto all’1 settembre). Il traguardo di Amburgo è solitamente meta ambita dagli sprinter, motivo per...


Vivaci, spiritosi e sempre più colorati,  i calzini dell’estate sono targati MB Wear ed in particolare appartengono alla nuova collezione Summer Edition. 3 fantasie diverse, leggeri e tecnici al punto giusto per i veri appassionati. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it...


21 tappe per un totale di 3.272, 2 chilometri: questi i numeri de La Vuelta 2019 che si correrà dal 24 agosto al 15 settembre sul territorio spagnolo. Una manifestazione particolarmente attesa che anche nell’edizione di quest’anno vestirà i suoi...


Saranno Yuri Colonna, Andrea Cacciotti e Marco Murgano, protagonisti recenti nella classiche di Viareggio, Capodarco, Scomigo e Briga Novarese, a guidare il Team Casillo Maserati al Gran Premio Colli Rovescalesi, in programma domenica 25 agosto a Rovescala nell'Oltrepo Pavese.La formazione...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy