EUROPEI. MEDAGLIA D'ORO PER ANDREA PICCOLO NELLA CRONO JUNIORES

JUNIORES | 07/08/2019 | 12:43
di Danilo Viganò

Superlativa prestazione di Andrea Piccolo ai Campionati Europei in Olanda. L'azzurro, del Team Lvf, conquista il titolo continentale nella cronometro individuale riservata alla categoria Juniores. Una prova di forza e di carattere quella di Piccolo che percorre i 22 km in 26'52" anticipando gli olandesi Lars Boven di 11" e Enzo Leijsen di 13". Buona anche la gara dell'altro azzurro Antonio Tiberi, sesto a 35". Un grande risultato per l'Italia di Rino De Candido che si trova a festeggiare il titolo europeo con uno tra i giovani più interessanti del nostro ciclismo. Piccolo, campione italiano in carica contro il tempo (titolo vinto anche nella passata stagione) non ha saputo trattenere l'emozione scoppiando in lacrime all'annuncio ufficiale del suo meritato trionfo.

Per il CT De Candido l'oro di Piccolo e il sesto posto di Tiberi rappresentano una grande soddisfazione: «Andrea ha corso davvero bene. Ho guidato in modo impeccabile nei momenti cruciali della corsa. Una crono eccezionale. Sono soddisfatto anche per il piazzamento di Tiberi che ha evidenziato l'ottimo lavoro che stiamo svolgendo».

Raggiunto al telefono Andrea Piccolo è ancora incredulo al successo ottenuto: «Sono molto soddisfatto anche se, in onestà, ancora devo comprendere fino in fondo quanto è successo. Ho preparato al meglio questo appuntamento con un programma di avvicinamento mirato. Anche le ultime due settimane di corse a cui ho partecipato avevano questo come obiettivo».

Per lui una crono gestita in modo impeccabile: «Avevo buone sensazioni fin da questa mattina. In gara ho saputo gestire bene le energie: i primi 12 km erano con vento a favore poi, il percorso di ritorno era esposto al vento contrario. Nonostante questo ho spinto molto anche nella seconda parte di gara perché sapevo che ero sotto di 2" dal leader nell'intertempo. E' andata bene!».

Un'emozione grande per Andrea salire sul gradino più alto del podio con la Maglia Azzurra: «Essere convocati in nazionale è già una grande emozione. Onorare in questo modo la Maglia Azzurra è davvero una soddisfazione inspiegabile».

Un titolo europeo dedicato alla famiglia di Andrea, perché il ciclismo è un "affare" di famiglia, a tutta la Nazionale ed il suo Team di appartenenza: «La mia dedica è per tutta la mia famiglia che sempre mi supporta; per mio zio Enzo che sempre mi consiglia, per tutto lo staff della Nazionale e per il mio Team di appartenenza che mi supporta nella programmazione lasciandomi lavorare in modo sereno».

Ordine d'arrivo

1 PICCOLO Andrea ITALIE
22 km in 26'52''71''' (moy. 50 km/h)

2 BOVEN Lars PAYS-BAS 27:04.06 00:12

3 LEIJNSE Enzo PAYS-BAS 27:06.54 00:14

4 JØRGENSEN Adam Holm DANEMARK 27:19.62 00:27

5 KARPENKO Gleb ESTONIE 27:26.15 00:34

6 TIBERI Antonio ITALIE 27:28.00 00:36

7 PAGE Hugo FRANCE 27:39.78 00:47

8 PONOMAR ANDRII UKRAINE 27:40.01 00:48

9 BALLERSTEDT Maurice ALLEMAGNE 27:43.56 00:51

10 STAUNE-MITTET Johannes NORVEGE 27:52.61 01:00

11 MIRZOJEV Artjom ESTONIE 27:56.05 01:04

12 JOHANSSON Oskar Myrestøl NORVEGE 27:56.81 01:05

13 GALKA Michal POLOGNE 27:58.29 01:06

14 HEßMANN Michel ALLEMAGNE 28:06.86 01:15

15 TOUMIRE Hugo FRANCE 28:09.26 01:17

16 ANDREASSON Sebastian DANEMARK 28:13.01 01:21

17 MCCAMBRIDGE Kevin IRLANDE 28:22.56 01:30

18 RODRIGUEZ CANO Carlos ESPAGNE 28:23.74 01:31

19 MARBLER Stefan AUTRICHE 28:25.93 01:34

20 BITTNER Pavel REPUBLIQUE TCHEQUE 28:27.10 01:35

21 KOGUT Oded ISRAEL 28:30.23 01:38

22 CHRISTEN Fabio SUISSE 28:34.21 01:42

23 VAN RYCKEGHEM Lars BELGIQUE 28:35.47 01:43

24 AYUSO PESQUERA Juan ESPAGNE 28:38.06 01:46

25 BUTREKHIN Yurii RUSSIE 28:41.52 01:49

26 ROGIERS Lucas BELGIQUE 28:43.23 01:51

27 KABAS Maximilian AUTRICHE 28:45.29 01:53

28 ÖHMAN Samuli FINLANDE 28:46.93 01:55

29 KLYVER Hjalmar SUEDE 28:50.16 01:58

30 BILYI Maksim UKRAINE 28:50.42 01:58

31 JENTGEN Jérôme LUXEMBOURG 28:51.91 02:00

32 KRAMARČÍK Pavol SLOVAQUIE 28:57.91 02:06

33 ANDROSAU Mikhail BIELORUSSIE 29:00.97 02:09

34 BIELER Dominik SUISSE 29:02.02 02:10

35 JURISEVIC Carlo CROATIE 29:02.77 02:10

36 NORUTIS ŽYgimantas LITUANIE 29:06.99 02:15

37 BETTENDORFF Loïc LUXEMBOURG 29:08.60 02:16

38 MIHOLJEVIĆ Fran CROATIE 29:09.81 02:17

39 GUSEV Iakov RUSSIE 29:10.15 02:18

40 MIKUTIS Aivaras LITUANIE 29:10.53 02:18

41 GLIVAR Gal SLOVENIE 29:13.16 02:21

42 RYAN Archie IRLANDE 29:13.73 02:21

43 ŤOUPALÍK Jakub REPUBLIQUE TCHEQUE 29:24.31 02:32

44 AVBELJ Blaž SLOVENIE 29:38.55 02:46

45 GRINKEVICH Mark BIELORUSSIE 29:51.52 02:59

46 DIAS Daniel PORTUGAL 30:00.02 03:08

47 ROVDER Pavol SLOVAQUIE 30:11.48 03:19

48 KHABAZI Tornike GEORGIE 30:20.46 03:28

49 NARCISO Diogo PORTUGAL 30:23.73 03:31

50 BALABANOV Preslav BULGARIE 30:39.30 03:47

51 MARCU Adi Narcis ROUMANIE 31:17.81 04:26

52 ABDULAZIZLI Amral AZERBAIDJAN 31:22.25 04:30

53 KOLAŠINAC Admir SERBIE 31:30.85 04:39

54 PIRANISHVILI Avtandil GEORGIE 31:35.12 04:43

55 NIKOLOV Georgi BULGARIE 31:38.53 04:46

56 DOBRIN Ioan ROUMANIE 32:03.51 05:11

57 EIRÍKSSON EyþÓr ISLANDE 33:29.22 06:37

58 BJARNASON Jóhann Dagur ISLANDE 34:31.23 07:39

Copyright © TBW
COMMENTI
FCI
7 agosto 2019 17:16 siluro1946
Chissà se i "giornaloni" riporteranno questa bella notizia, e se l'ufficio stampa della FCI, qualora esista, divulgherà e promuoverà questo successo. Consiglio per il su nominato ufficio stampa, si dica che l'atleta è affetto da vitiligine ma che è di pelle scura, conquisterà le prime pagine.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La Deceuninck Quick Step ha reso noto che il danese Mikkel Honoré è stato vittima di un incidente durante l'allenamento oggi. Dopo essere stato trasportato al pronto soccorso, Mikkel è stato sottoposto a numerose scansioni e indagini accurate, che per...


Un nuovo territorio è pronto ad accogliere l'élite del ciclismo con la prima edizione del Saudi Tour che si terrà da martedì 4 febbraio a sabato 8 febbraio. Cinque tappe con l’obiettivo di mettere in luce la storia culturale e...


Fuga tutta africana nella quarta tappa della Tropicale Amissa Bongo, protagonisti il burkinate Abdul Aziz Nikiema, il camerunense Clovis Kamzong, il marocchino El Houcaine Sabbah ed il ruandese Joseph Areruya. Ad imporsi sul traguardo di Mouila, al termine di 190...


  Oggi, presso la sede della Regione Lombardia, Mapei riceve l’Alta Onorificenza di Bilancio nell’ambito della 4^ edizione del Premio Industria Felix – La Lombardia che compete, la ricerca condotta dal trimestrale Industria Felix Magazine, in collaborazione con l’Ufficio Studi...


Mentre la stagione su strada 2020 sta iniziando proprio in questi giorni, quella su pista si appresta alle battute finali. Da oggi a domenica 26 gennaio, infatti, il velodromo canadese di Milton ospiterà la sesta e...


«Dopo la tempesta arriva il sole», Tony Monti risponde al primo colpo e il suo eloquio si distende come un velocista lanciato verso il traguardo, solo che in questo caso non è nemmeno necessario tirargli la volata con una domanda,...


L'economia della bicicletta e della mobilità sostenibile cresce e sono sempre di più i benefici dei pedalatori che vanno al lavoro in bici. Come è facile intuire in primis si ha un vantaggio in ternini di salute e, fortunatamente, pure...


CINQUE. Come i marchi di casa nostra che equipaggeranno quest’anno cinque team di World Tour. Cinque aziende di casa nostra non sono poche e per noi dev’essere motivo di orgoglio, uno dei pochi in questo interminabile periodo di vacche magre....


Per il terzo anno consecutivo, De Rosa fornirà le sue biciclette al team Professional Caja Rural-Seguros RGA. E quest’anno ci sarà la novità dell'arrivo dei componenti Full Speed ​​Ahead e Vision che porteranno ulteriore qualità alle bici della squadra spagnola....


Richie Porte è al settimo cielo dopo la prima vittoria della stagione, ottenuta nella terza frazione del Tour Down Under: «In primo luogo, devo togliermi il cappello davanti ai compagni di squadra. Oggi hanno riposto tutta la loro fiducia in...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155