ANCHE NEL CICLISMO ARRIVA IL DASPO

GIUSTIZIA | 03/05/2019 | 09:55
di Bibi Ajraghi

È una magra consolazione, ma in questo caso ci sta. Il ciclismo adotta provvedimenti come se fosse il calcio. È la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina a darne contezza. Cinque giovani, di età compresa tra i venti e i trent’anni, sono stati denunciati dai carabinieri di Diano Marina, in provincia di Imperia, perché ritenuti responsabili del lancio di fumogeni sul Capo Berta al passaggio della Milano-Sanremo il 23 marzo. «Oltre alle denunce – si legge -, sono stati inflitti loro cinque Daspo, acronimo che sta per divieto di accedere alle manifestazioni sportive: per un anno non potranno più assistere a corse ciclistiche. Se lo faranno e saranno scoperti, rischieranno ulteriori sanzioni». 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Giusto
3 maggio 2019 11:13 geo
Basta con questi pseudo tifosi: come quelli dei fumogeni, anche quelli a cui della corsa non importa nulla, ma importa mostrarsi con qualche travestimento originale. Purtroppo la RAI non ha capito il danno che fanno questi e dà loro visibilità.
Mi piacerebbe che con l'acutezza e lungimiranza del Direttore Stagi, si evidenziasse il problema che certo si riproporrà nelle prossime gare.

APPLAUSI !!!!
3 maggio 2019 13:45 canepari
e non aggiungo altro...

Anche nel ciclismo arriva il Daspo
3 maggio 2019 17:48 juancitogv
Pienamente d'accordo con un misura restrittiva a questi pseudo tifosi

Daspo
3 maggio 2019 18:06 max73
Pienamente d'accordo anche per quei fenomeni che corrono accanto ai ciclisti e si fanno i selfie mentre passa la corsa... Multa e daspo anche a loro. Penso invece che la Rai abbia già condannato queste "mode" per bocca dei cronisti

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

È un giorno triste per la famiglia Parsani e per tutto il Team LVF: ieri a tarda sera si è spenta infatti la signora Loredana, moglie di Mario Parsani che per tanti anni è stato il presidente del sodalizio bergamasco...


È tornato al lavoro da pochi giorni, Davide Villella: tre settimane di riposo assoluto e poi una lenta ripresa per preparare la prima stagione con la Movistar. «Ho staccato completamente la spina per venti giorni, che mi sono serviti per...


Si spegne definitivamente la voce di Bike Channel. Il Tribunale di Milano ha sentenziato il fallimento del canale televisivo dedicato al ciclismo con decisione del 15 novembre 2019. La prossima udienza, per l’esame dello stato passivo, è stata fissata per...


Si svolgerà al Devero Hotel di Cavenago Brianza (MB) il giorno sabato 23 novembre, con inizio alle ore 9:00, il tradizionale appuntamento con il convegno Adispro, l’Associazione che raggruppa i direttori sportivi professionisti del ciclismo italiano.L‘evento è organizzato in collaborazione con...


Comincerà dall’Australia la stagione 2020 del campione del mondo Mads Pedersen. Il danese della Trek Segafredo, infatti, sarà al via del Tour Down Under che si disputerà dal 21 al 26 gennaio 2020. Tra i corridori che hanno già annunciato...


  Da Indicatore, località situata a soli 10 km da Arezzo, ecco a voi Francesco Della Lunga. Un giovanotto di 70 chili ben distribuiti in 182 centimetri di altezza, con attitudini da grande velocista proprio come il suo conterraneo Daniele...


  È un periodo di intenso lavoro per il G.S. Cernuschese Tino Gadda, e ancora più intenso, emozionante e movimentato sarà il prossimo fine settimana. Domenica 24 novembre la Società presieduta da Piero Navoni festeggerà il cinquantesimo anniversario di fondazione....


Il bello della vita è che puoi trovarti di fronte ad una "prima volta" quando meno te lo aspetti. È capitato a Sacha Modolo e al suo procuratore Alex Carera che per la prima volta si sono trovati a firmare...


Una stagione ai massimi livelli, da protagonista in campo italiano e internazionale tra maglia di team e quella azzurra della nazionale italiana. E’ il 2019 da favola del VO2 Team Pink, sodalizio ciclistico piacentino che basa la propria attività interamente...


Arrivano le prime notizie sull'organico del Team Casillo-Petroli Firenze-Hopplà: cinque i  corridori che sarebbero confermati per il 2020. Si tratta di Andrea Cervellera, Marco Murgano, Luca Coati, Laurent Rigollet e Alex Raimondi.Ragazzi che hanno fatto bene nel 2019, e che...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy