FISCO, COSI' PER SPORT. LA GESTIONE DEL PUNTO RISTORO ALL’INTERNO DELL’ASSOCIAZIONE

SOCIETA' | 15/04/2019 | 08:37
di Umberto Ceriani

 

Facciamo una premessa che probabilmente andrà contro a quanto avete sempre pensato si potesse effettuare: la somministrazione alimenti e bevande è considerata sempre attività commerciale anche se si tratta della semplice cena sociale organizzata nei confronti dei soci e tesserati i quali pagano un contributo all’associazione.

Tale previsione è inserita da molti anni nel comma 4 dell’art 148 TUIR, ribadita dalla Sentenza di Cassazione 25650 del 2018 e sottolineata con forza dall’Agenzia delle Entrate nella Circolare n. 18/2018

Fatta questa premessa esistono notevoli semplificazioni per i sodalizi che vogliono avviare o regolarizzare un punto ristoro o un bar all’interno della propria sede.

È necessario aprire una PARTITA IVA ed optare volendo per il vantaggioso Regime di cui alla Legge 398/1991 che prevede degli abbattimenti forfettari in merito ad IVA ed IRES di particolare rilievo; secondariamente occorrerà presentare una pratica SCIA per comunicare al SUAP del Comune l’inizio attività di Circolo Privato di somministrazione riservato a soci e tesserati. Collegata alla pratica SCIA vi sarà anche la notifica sanitaria all’ASL competente.

Trattandosi di un Circolo Privato non sono previste particolari esigenze in merito alla destinazione d’uso urbanistica dei locali, normative igienico sanitarie, bagni per dipendenti, abilitazioni professionali, corsi HACCP, né di sicurezza antincendio o sorvegliabilità dei locali, salvo quelle che sarebbero ordinariamente previste come sede associativa quale ad esempio esporre un cartello avvisando che l’accesso è riservato a soci ed associati.

Precisiamo nuovamente però che l’attività deve essere svolta verso soci e tesserati e che il punto somministrazione non deve essere visibile dalla strada, non vi devono essere cartelli su di essa che ne indichino la presenza e non sia direttamente accessibile dalla pubblica via.

Queste preclusioni vogliono evitare che sotto la falsa veste associativa usufruendo del regime fiscale di forte vantaggio si nascondano attività di pubblica somministrazione alimenti e bevande.

 www.consulenza-associazioni.com

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Fra appena due settimane il circus della Mercedes-Benz UCI Mountain Bike World Cup tornerà in Val di Sole per uno degli appuntamenti più amati del calendario mondiale, unica tappa italiana della Coppa del Mondo. Dal 2 al 4 Agosto, Daolasa...


Grazie alla tappa di ieri, oggi avrà il numero rosso, ma dal prossimo anno vestirà l’arancione della CCC. Matteo Trentin è chiaramente uno dei pezzi pregiati del ciclomercato, e il buon Jim Ochowicz pare non essersi fatto sfuggire il trentino,...


Tutti seri e concentrati per arrivare all'obiettivo, che è la vittoria nel Tour de France, certo, ma anche in casa Ineos c'è spazio per un piccolo fuori programma. Il Team twitta: "sei mesi fa il nostro tifoso Daniel ci aveva...


Arriva nel cuore della notte, alle 2.21 per la precisione, il comunicato della Bahrain Merida su Rohan Dennis: «Durante la tappa odierna del Tour de France, il corridore del Team Bahrain Merida, Rohan Dennis, si è ritirato a malincuore dalla...


Dopo le prime salite, che ieri invero non hanno regalato grandi emozioni, e prima di una due giorni in alta montagna il Tour de France propone l'unica crono individuale del suo percorso 2019. Una scelta decisamente anomala, quella degli organizzatori,...


  “Da quando ho cominciato a lavorare prima con la Vittoria per il cambio-ruote e adesso per la Dimension Data come direttore sportivo, riesco finalmente a vedere i primi in salita”. Potrebbe aggiungere che, solo da quando le fa in...


Giorni di grande fermento per il mercato e corridori in partenza dalla Astana: il 29enne spagnolo Pello Bilbao López de Armentia, molto tentato, per non dire ormai accasato (ma è solo questione di giorni: 1° agosto) al Team Bahrain, dove...


Impegno italiano per l’UAE Team Emirates, con la partecipazione alla seconda edizione dell’Adriatica Ionica Race, in programma dal 24 al 28 luglio. Per la formazione diretta dai tecnici Marco Marzano (Ita) e Paolo Tiralongo (Ita) saranno presenti Roberto Ferrari (Ita),...


Dopo le velociste a Parigi e le scalatrici sull’Izoard e a Le Grand-Bornand, La Course by Tour de France strizza l’occhio alle attacacnti. Sono loro le attese protagoniste oggi a Pau, sui cinque giri del circuito da affrontare per un...


Il primo successo da dilettante dell'aretino Riccardo Marchesini di domenica nel 64.o Giro del Montalbano riecheggia ancora negli ambienti ciclistici. A 25 anni, dopo cinque stagioni da dilettante è finalmente andato a segno, dopo anni mitigati da tanta amarezza ed...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy