GIRO DEL BELVEDERE, MOLTO PIU' DI UN EVENTO SPORTIVO

DILETTANTI | 13/04/2019 | 07:46

Mancano ormai solo nove giorni all’ottantunesima edizione del Giro del Belvedere, ma Villa di Cordignano è già entrata in clima di festa, in vista del grande spettacolo di Pasquetta che anche quest’anno metterà di fronte il meglio del movimento ciclistico U23 a livello mondiale.

Il D-Day di Lunedì 22 Aprile non è lontano, ma le iniziative collaterali, sportive e non, si susseguono nel centro trevigiano. Domenica scorsa è toccato ai protagonisti del Trail del Patriarca sfidare le arcigne colline circostanti. La manifestazione podistica condivide con il Giro del Belvedere lo stesso traguardo, ovvero quel rettilineo in leggera salita preceduto dall’iconica “ultima curva a sinistra”, che negli anni ha rappresentato il trampolino di lancio di futuri campioni.

Nella giornata di domani, Sabato 13 Aprile, spazio invece al meglio della tradizione enogastronomica locale, con l'apertura della storica “Mostra dei Vini”, giunta alla 55a edizione, e l’esposizione e degustazione dell’Olio extravergine di Oliva, di cui ben due varietà sono autoctone di Villa di Cordignano: “Tonda di Villa” e “Belvedere”.

Spettacolo annunciato anche nel weekend di Pasqua. In attesa del grande evento di Lunedì, Sabato 20 Aprile sarà la musica rock dei “Toys” (ore 21.45) a catalizzare l’attenzione di tifosi e visitatori nella piazza centrale, mentre Domenica 21 alle ore 17.30, i “Vallers” allieteranno il tradizionale aperitivo della vigilia.

Saranno interamente focalizzati sulla gara invece gli atleti che prenderanno parte al Giro del Belvedere 2019, che dovranno affrontare un percorso di 163 Km, caratterizzato da due anelli. Nel primo, da ripetere 12 volte, i corridori saranno impegnati dall’ascesa alle “Conche”, mentre il circuito finale (17,3 Km da ripetere in due occasioni) comprende la salita simbolo della corsa, il Montaner dal versante di Borgo Canalet, e l’insidioso strappo di Via delle Longhe.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Pazzesco record di velocità per il britannico Neil Campbell che ha raggiunto i 280, 57 km all'ora. Il tentativo record su una distanza di 200 metri si è svolto il 17 agosto su una pista dell'aeroporto di Elvington nello Yorkshire...


Emil Johansson è tornato sul tetto del mondo. Il 20enne svedese alla fine del 2017, alla sua prima stagione, si era laureato Campione FBM World Tour quando era ancora un adolescente, per poi essere messo ko dal virus Epstein-Barr e dalla malattia...


E’ lo junior romagnolo Michele Malavolta della Sidermec-F.lli Vitali il vincitore del 51° Gran Premio Mocaiana-Memorial Martino Procacci-Trofeo Acqua&Sapone, gara di 116 chilometri che è stata organizzata a Mocaiana di Gubbio dalla Gubbio Ciclismo Mocaiana in collaborazione con l’Acqua&Sapone Team...


E’ stato Armando Lettiero (Ciccio Stellato-Team Lettiero) con una forma strepitosa e una volata da manuale ad aggiudicarsi nel giorno di Ferragosto a Fiuminata la 38°edizione del Trofeo Sirio Castellucci-Gara Alta Valle del Potenza. Sotto la regia organizzativa della Recanati...


L'ultima giornata di gare dei Campionati Mondiali pista juniores di Francoforte, regala all'Italia un'altra bellissima medaglia. Succede nel KM TT con Matteo Bianchi che in 1'02"068 conquista uno splendido bronzo. L'altoatesino classe 2001, che in questa rassegna iridata abbiamo visto piazzarsi...


il norvegese Markus Hoelgard, portacolori della Uno-X, ha vinto la tappa conclusiva dell'Arctic Race Tour precedendo il connazionale Grondhal Jansen. Terza posizione per Alexey Lutsenko che è riuscito a ribaltare la situazuone di partenza e a strappare a Warren Barguil...


Vittoria di Marco Landi nel 19simo Trofeo città di Conegliano per elite e under 23. Il corridore della Zalf Fior ha superato sul traguardo di Scomigo (Tv) Yuri Colonna, del Team Casillo Maserati e Mattia Bais del Cycling Team Friuli....


  Autentica tappa per uomini da classiche, l'ultima del Binck Bank Tour: vittoria per Oliver Naesen che ha preceduto Van Avermaet e De Plus. Proprio quest'ultimo, 23enne scalatore belga, ha conquistato il sucesso finale regalando alla Jumbo Visma l'ennesimo trionfo...


C'è la firma del britannico Fred Wright sulla quarta tappa del Tour de l'Avenir, la Mauriac - Espalion di 158, 2 km. Secondo posto di giornata per lo svizzero Joël Suter e terzo per il norvegese Soren Waerenskjold  con l'azzurro...


Successo del veronese Federico Zorzan nel 17simo Gran Premio Dmt-7^ Gran Premio Alè per Juniores che si è disputato a Castel Dario nel Mantovano. Il giovane corridore della Autozai Contri Omap ha preceduto Luca Cretti del Massì Supermercati e Alessio...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy