LE STORIE DEL FIGIO. CARREA E ALBANI, METTI DUE FIGLI...

NEWS | 09/03/2019 | 07:44
di Giuseppe Figini

I cognomi enunciati nel titolo conducono subito gli appssionati di ciclismo, almeno quelli un po’ più attempati, al ricordo di due importanti esponenti del ciclismo dell’epoca d’oro, almeno così si suole dire, ossia quello del secondo dopoguerra.

Nel contesto della riuscita presentazione del Giro Rosa ICCREA 2019 di patron Giuseppe Rivolta all’Auditorium della BCC di Carate Brianza, presso la Residenza “Il Parco”, si sono riannodati i fili di un’antica, sincera, amicizia fra le famiglie di Giorgio Albani e Andrea “Sandrino” Carrea.

Un incontro quasi casuale, estemporaaneo, che ha permesso a Marco Carrea (a sinistra nella foto) d’incontrarsi con il figlio di un grande amico di suo padre, Roberto Albani (a destra).

Entrambi hanno ricordato, quale segno d’amicizia e familiarità che intercorreva fra le due famiglie, oltre agli ottimi rapporti intrattenuti in qualità di corridori di primissimo piano e continuati anche oltre le corse, il fatto del viaggio di nozze con la moglie, Virginia Bramati. La prima loro notte di nozze, celebrate il 29 dicembre del 1954, i neo-coniugi Albani la trascorsero ospiti nella casa di Carrea e della moglie Anna, tuttora “in pista”, a  Cassano Spinola, in provincia di Alessandria dove abita anche il figlio Marco ancora adesso, appassionato collezionista di memorabilia ciclistiche e entusiasta tifoso delle due ruote di ogni tipo, componente il comitato tappa della tappa d’avvio del Giro Rosa 2019.

Roberto Albani, figlio di Giorgio, continua con la sorella Rossana, la tradizione di famiglia legata ai colori del glorioso sodalizio del Pedale Monzese del quale è il vice-presidente al fianco di Federico Gerosa che ha raccolto l’eredità sportiva di suo papà Giorgio quale presidente del Pedale Monzese.

Giorgio Albani raccontava della nebbia, la vera nebbia di una volta, che l’accompagnò nel viaggio da Monza fino a Cassano Spinola, su una vettura che non era proprio una fuoriserie, dove i due sposini furono riscaldati dal calore della stufa di casa (ancora quella di oggi pare….) e rifocillati con uno strepitoso minestrone di Anna Carrea – sempre e autentica gustosaa specialità della casa - per ripartire poi, all’indomani, verso la riviera ligure e poi, addirittura…, raggiungere Roma, meta del viaggio di nozze prima del rientro per la ripresa degli allenamenti. L’ “avocatt” Eberardo Pavesi, d.s. e patriarca della Legnano, non era incline a molte deroghe o proroghe di vacanze. Vera amicizia fra corridori di  due formazioni divise da fiera rivalità come quelle dei biancoceleste Bianchi capitanati da Fausto Coppi con Sandrino Carrea e Ettore Milano i luogotenenti fidati e affidabili e i verde ramarro della Legnano dove correva Giorgio Albani. La corsa è corsa ma il ciclismo e la bicicletta sono anche amicizia, amicizia vera, continua, aldilà dei colori della maglia.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Grazie alla tappa di ieri, oggi avrà il numero rosso, ma dal prossimo anno vestirà l’arancione della CCC. Matteo Trentin è chiaramente uno dei pezzi pregiati del ciclomercato, e il buon Jim Ochowicz pare non essersi fatto sfuggire il trentino,...


Tutti seri e concentrati per arrivare all'obiettivo, che è la vittoria nel Tour de France, certo, ma anche in casa Ineos c'è spazio per un piccolo fuori programma. Il Team twitta: "sei mesi fa il nostro tifoso Daniel ci aveva...


Arriva nel cuore della notte, alle 2.21 per la precisione, il comunicato della Bahrain Merida su Rohan Dennis: «Durante la tappa odierna del Tour de France, il corridore del Team Bahrain Merida, Rohan Dennis, si è ritirato a malincuore dalla...


Dopo le prime salite, che ieri invero non hanno regalato grandi emozioni, e prima di una due giorni in alta montagna il Tour de France propone l'unica crono individuale del suo percorso 2019. Una scelta decisamente anomala, quella degli organizzatori,...


  “Da quando ho cominciato a lavorare prima con la Vittoria per il cambio-ruote e adesso per la Dimension Data come direttore sportivo, riesco finalmente a vedere i primi in salita”. Potrebbe aggiungere che, solo da quando le fa in...


Giorni di grande fermento per il mercato e corridori in partenza dalla Astana: il 29enne spagnolo Pello Bilbao López de Armentia, molto tentato, per non dire ormai accasato (ma è solo questione di giorni: 1° agosto) al Team Bahrain, dove...


Impegno italiano per l’UAE Team Emirates, con la partecipazione alla seconda edizione dell’Adriatica Ionica Race, in programma dal 24 al 28 luglio. Per la formazione diretta dai tecnici Marco Marzano (Ita) e Paolo Tiralongo (Ita) saranno presenti Roberto Ferrari (Ita),...


Dopo le velociste a Parigi e le scalatrici sull’Izoard e a Le Grand-Bornand, La Course by Tour de France strizza l’occhio alle attacacnti. Sono loro le attese protagoniste oggi a Pau, sui cinque giri del circuito da affrontare per un...


Il primo successo da dilettante dell'aretino Riccardo Marchesini di domenica nel 64.o Giro del Montalbano riecheggia ancora negli ambienti ciclistici. A 25 anni, dopo cinque stagioni da dilettante è finalmente andato a segno, dopo anni mitigati da tanta amarezza ed...


Domani torna a casa. Sì, Lorenzo Gobbo lascerà l'ospedale di Gand per ritornare in Italia. Il ragazzo ha avuto il via libera dai sanitari belgi e papà Gianni, che proprio domani compie 55 anni, non poteva desiderare regalo migliore. «È...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy