QUEI 126 RAGAZZI DELLA COMPAGNIA ATLETI 1992...

INIZIATIVE | 15/01/2019 | 12:49

Un'amicizia lunga oltre 25 anni: è quella che lega una sessantina di ex commilitoni appartenenti al 3° Reparto Speciale Atleti della Caserma Masini di Bologna.

Nel lontano 1992, appena diciottenni (qualcuno anche meno) 126 ciclisti hanno preso un treno che partiva per una direzione sconosciuta, portando con sé le loro storie di ragazzi provenienti da tutta Italia. L'unica cosa che li accomunava era è una passione fatta di molti sacrifici, di competizione, di voglia di vincere nonostante tutte le difficolta…In poche parole, "il ciclismo"...

La Caserma Masini di Bologna ha fatto da sfondo alle storie di questi 126 ragazzi che per un anno hanno vissuto insieme, gomito a gomito, giorno e notte, notte e giorno e hanno condiviso passione impegno e nel contempo hanno imparato la disciplina e il senso di responsabilità che solo un'esperienza come questa può dare.

Per tutti è stata un'esperienza che ha creato dei legami così forti che oggi, 25 anni dopo, permette loro di ritrovarsi come quando ci siamo lasciati...

Tutti congedati da un pezzo, hanno deciso di organizzare una rimpatriata, per ricordare i bei momenti passati insieme, brindare al tempo che passa, ma che non intacca i legami più forti.

I "reclutati", guidati da Gianpietro Parolin, ideatore di questo gruppo, e Lullo Lilliano co-organizzatore dell’evento, si sono ritrovati proprio nella città che li ha accolti, Bologna, al Ristorante Parco dei Ciliegi domenica 13 Gennaio e ad accoglierli hanno trovato il Generale Galassini ed il tecnico di allora Renato Gazzotti.

«Una pazza idea – raccontano i partecipanti - che però ha scatenato sin da subito una grande euforia in tutti noi che, tanti anni fa, siamo stati protagonisti della “naja»…

Con un pesniero comune: «La Naja…è stata un'avventura, ma la rifarei ad occhi chiusi».

I partecipanti: Alessandro Guerra, Mario Sperindeo, Stefano Casagranda, Leonardo Calzavara, Giampietro Parolin, Luca Battistelli, Marco Cannone, Marco Molinari, Mario Benetton, Alessandro Avolio, Lilliano Lullo, Giammarino Massimo, Leandro Fioroni, Ivan Quaranta, Pavi Dell'Innocenti, Mirko Guerrini, Denis Sighinolfi, Moreno Pezzè, Andrea Ceccon, Giorgio Iodice, Roberto Piazza, Andrea Bolzon, Gianluca Dossena, Roger Piana, Cristiano Mancini, Mirco Del Grosso, Klaus Fruet, Umberto Corridori, Luca Battagello, Fabio Milani, Thomas Bertè, Nicola Muzzolon, Asero Giuseppe, Stefano Toniazzo, Andrea Zatti, Emanuele Negrini, Michele Galassi, Gabriele Saetti, Stefano Rosi, Massimo Giunti, Gilberto Zanotti, Daniele Pofi, Luca Cassiani, Mauro Zanella, Tiziano Sartori, Luca Passoni, Mirko Consolati, Alberto Giorgi, Lorenzo Pirovano, Cristiano Frattini, Luca Maggioni, Luca Anselmi, Cristian Zilio, Cristian Donizetti, Angelo Boscolo, Luca Mazzanti, Pasquale Santoro, Cesare Macchi, Eddy Saetti, Fortunato Baliani, Roberto Chiappa, Mirko Celestino, Massimo Cigana…

Durante l’incontro sono stati salutati con un momento di silenzio e con il primo brindisi Riccardo Tarocco, Luca Barosio e Cristian Lemmerz, prematuramente scomparsi.

Copyright © TBW
COMMENTI
Grande gruppo
15 gennaio 2019 18:46 guido80
Personalmente ho servito questo gruppo lavorando al parco dei Ciliegi, ho corso dieci anni dopo questi ragazzi ed è stato un piacere prendere parte esternamente a questo ritrovo.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

C'è la firma di Jasper De Buyst sulla quarta tappa del Giro di Danimarca. Il belga della Lotto Soudal ha battuto, grazie ad un colpo di classe nel finale, il connazionale Capiot - all'ennesimo piazzamento in questa corsa - e...


La squadra di Bradley Wiggins, il Team Wiggins Le Col, chiuderà la sua avventura agonistica a fine stagione e precisamente con il Giro di Gran Bretagna. "Il team Wiggins Le Col annuncia oggi che non sarà operativo nel 2020. Dopo...


Volata vincente di Tomas Trainini nel 23simo Trofeo Comune di Vertova internazionale per la categoria JUniores che stamane ha inaugurato la Due Giorni di Vertova che domani si concluderà con il Trofeo Paganessi. Il bresciano del Team Lvf (dodicesima affermazione)...


Buon momento per Veljko Stojnic. Il serbo del Team Ballerini Albion, vincitore a Ferragosto della Firenze-Viareggio, ha vinto per distacco il 59simo Circuito Castelnovese per dilettanti che si è corso a Castelnuovo Scrivia in provincia di Alessandria. Stojnic è scattato...


Tappa breve e spettacolare, la penultima del Tour de l'Avenir: a Tignes - laddove il Tour de France è stato respinto per via di grandine e frane - si è imposto l'ungherese Attila Valter, 21enne di Cosmor della Continental CCC...


L’UCI annuncia in un comunicato ufficiale che Alessandro Petacchi è stato sanzionato con un periodo di inagibilità di due anni per violazioni del regolamento antidoping (VRAD) commesse nel 2012 e nel 2013 (utilizzo di metodo/sostanze proibiti) sulla base delle informazioni...


Il problema c’è da tempo, ma non si vede. Nel senso che si fa finta di non vedere e quel che è peggio si fa finta di non sentire. Non è il caso di demonizzare nessuno, ma è anche bene...


Lutto in casa Astoria. Si è spenta Mina Simonetto, vedova di Vittorino e madre di Antonella, Paolo e Giorgio Polegato. Aveva festeggiato da poco i suoi 90 anni. Originaria di Valdobbiadene, dopo il matrimonio ha sempre vissuto a Crocetta ed...


Nove arrivi in salita, un paio di cronometro, tappe mediamente brevi: anche quest’anno la Vuelta non si discosta dal cliché che nelle ultime stagioni l’ha resa intrigante e divertente. Assenti gli ultimi due vincitori (per scelta Simon Yates, per infortunio...


Una vita fa. Sono passati due anni, un mese e diciannove giorni da quando Fabio Aru attaccò a più di due chilometri dall’arrivo in salita sulla Planche des Belles Filles e andò a prendersi una splendida vittoria in solitaria al...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy