QUEI 126 RAGAZZI DELLA COMPAGNIA ATLETI 1992...

INIZIATIVE | 15/01/2019 | 12:49

Un'amicizia lunga oltre 25 anni: è quella che lega una sessantina di ex commilitoni appartenenti al 3° Reparto Speciale Atleti della Caserma Masini di Bologna.

Nel lontano 1992, appena diciottenni (qualcuno anche meno) 126 ciclisti hanno preso un treno che partiva per una direzione sconosciuta, portando con sé le loro storie di ragazzi provenienti da tutta Italia. L'unica cosa che li accomunava era è una passione fatta di molti sacrifici, di competizione, di voglia di vincere nonostante tutte le difficolta…In poche parole, "il ciclismo"...

La Caserma Masini di Bologna ha fatto da sfondo alle storie di questi 126 ragazzi che per un anno hanno vissuto insieme, gomito a gomito, giorno e notte, notte e giorno e hanno condiviso passione impegno e nel contempo hanno imparato la disciplina e il senso di responsabilità che solo un'esperienza come questa può dare.

Per tutti è stata un'esperienza che ha creato dei legami così forti che oggi, 25 anni dopo, permette loro di ritrovarsi come quando ci siamo lasciati...

Tutti congedati da un pezzo, hanno deciso di organizzare una rimpatriata, per ricordare i bei momenti passati insieme, brindare al tempo che passa, ma che non intacca i legami più forti.

I "reclutati", guidati da Gianpietro Parolin, ideatore di questo gruppo, e Lullo Lilliano co-organizzatore dell’evento, si sono ritrovati proprio nella città che li ha accolti, Bologna, al Ristorante Parco dei Ciliegi domenica 13 Gennaio e ad accoglierli hanno trovato il Generale Galassini ed il tecnico di allora Renato Gazzotti.

«Una pazza idea – raccontano i partecipanti - che però ha scatenato sin da subito una grande euforia in tutti noi che, tanti anni fa, siamo stati protagonisti della “naja»…

Con un pesniero comune: «La Naja…è stata un'avventura, ma la rifarei ad occhi chiusi».

I partecipanti: Alessandro Guerra, Mario Sperindeo, Stefano Casagranda, Leonardo Calzavara, Giampietro Parolin, Luca Battistelli, Marco Cannone, Marco Molinari, Mario Benetton, Alessandro Avolio, Lilliano Lullo, Giammarino Massimo, Leandro Fioroni, Ivan Quaranta, Pavi Dell'Innocenti, Mirko Guerrini, Denis Sighinolfi, Moreno Pezzè, Andrea Ceccon, Giorgio Iodice, Roberto Piazza, Andrea Bolzon, Gianluca Dossena, Roger Piana, Cristiano Mancini, Mirco Del Grosso, Klaus Fruet, Umberto Corridori, Luca Battagello, Fabio Milani, Thomas Bertè, Nicola Muzzolon, Asero Giuseppe, Stefano Toniazzo, Andrea Zatti, Emanuele Negrini, Michele Galassi, Gabriele Saetti, Stefano Rosi, Massimo Giunti, Gilberto Zanotti, Daniele Pofi, Luca Cassiani, Mauro Zanella, Tiziano Sartori, Luca Passoni, Mirko Consolati, Alberto Giorgi, Lorenzo Pirovano, Cristiano Frattini, Luca Maggioni, Luca Anselmi, Cristian Zilio, Cristian Donizetti, Angelo Boscolo, Luca Mazzanti, Pasquale Santoro, Cesare Macchi, Eddy Saetti, Fortunato Baliani, Roberto Chiappa, Mirko Celestino, Massimo Cigana…

Durante l’incontro sono stati salutati con un momento di silenzio e con il primo brindisi Riccardo Tarocco, Luca Barosio e Cristian Lemmerz, prematuramente scomparsi.

Copyright © TBW
COMMENTI
Grande gruppo
15 gennaio 2019 18:46 guido80
Personalmente ho servito questo gruppo lavorando al parco dei Ciliegi, ho corso dieci anni dopo questi ragazzi ed è stato un piacere prendere parte esternamente a questo ritrovo.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Lavori in corso al Comitato Regionale Lombardo per costruire il ciclismo di domani. L’altra sera si è svolto un importante incontro - confronto con tutte le componenti del Centro Studi Regionale. Presenti tra gli altri il responsabile del Centro Studi...


E’ già stato campione italiano. Non in linea e neanche a cronometro, non nella mountain bike e neanche nel ciclocross, non nella velocità e neanche nell’inseguimento. Campione italiano di boogie woogie. Senza maglia tricolore. Pier Elis Belletta va spiegato fin...


Succede solo all'UAE Tour... Già, succede solo quaggiù che una presentazione avvenga proiettando le immagini dei corridori sulla Burj Khalifa. Difficile pensare a qualcosa di più grande, di più imponente e di più spettacolare. Guardate il nostro breve filmato per...


Se il debutto a Laigueglia aveva regalato delle speranze alla Iseo Serrature Rime Carnovali, alla Coppa San Geo i ragazzi diretti dal ds Daniele Calosso hanno confermato il buon momento di tutto il team riuscendo a conquistare un prestigioso podio...


Milano scende in campo e dichiara guerra ai ladri di biciclette. L’arma? Il lancio di un bando per la creazione di un registro online, al quale ogni cittadino potrà inserire i dati della sue bicicletta, comprese immagini e… segni particolari....


"Buona la prima". Il team Palazzago, all'esordio con nome e sponsor completamente rinnovati, si chiama infatti Velo+Racing Team, conquista la prima vittoria stagionale nella prima gara di apertura della stagione agonistica su strada. A firmare il primo bersaglio è il...


Giulio Ciccone firma la sua prima vittoria con la maglia dela Trek Segafredo imponendosi a Mons, traguardo della seconda tappa del Tour du Haut Var. L'abruzzese ha regolato allo sprint un gruppo di 11 atleti con Thibaut Pinot secondo e...


Vittoria tedesca nella terza tappa della Valenciana femminile con Clara Koppenburg della WNT-Rotor Pro Cycling che si è imposta per distacco in salita precedendo la sudafricana Moolman della CCC - Liv e l'azzurra Soraya Paladin della Alé Cipollini che aggiunge...


Volata di potenza quella di Dylan Groenewegen sul traguardo di Tavira dove, si è conclusa la quarta tappa della Volta ao Algarve in Portogallo. L'olandese del team Jumbo Visma ha nettamente dominato lo sprint anticipando di qualche metro Demare, Philipsen,...


Vittoria di spessore quella di Simon Yates nella quarta tappa della Vuelta Andalucia-Ruta del Sol che oggi si è conclusa Granada. Il britannico della Mitchelton Scott, vincitore della Vuelta 2018, si è involata sulla salita finale per poi anticipare di...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy