BAHRAIN MERIDA, IN CORSA CON KIA PENSANDO ALLA SICUREZZA. GALLERY
 

PROFESSIONISTI | 09/01/2019 | 12:15
di Guido La Marca

Per la stagione 2019 la Bahrain Merida viaggerà con Kia grazie ad un accordo innovativo sottoscritto con il Gruppo Autotorino che si affaccia per la prima volta al mondo del ciclismo, stringendo una mobility partnership con il team di Nibali. Una iniziativa per la quale il Gruppo Autotorino scende in campo accanto a Rent2Go, la newco dedicata al noleggio a lungo termine, di cui è stato uno dei co-fondatori, per mettere a disposizione del Team una flotta di 14 vetture Kia Ceed e Kia Optima.

«L’impegno del Gruppo Autotorino è rivolto ad assicurare piena libertà di movimento alle persone. Per questo non ci limitiamo ad essere concessionari d’auto ma interpretiamo il nostro ruolo in modo più esteso ed attivo - dichiara Plinio Vanini, presidente del Gruppo -. Investiamo quindi attenzione, esperienza e intuizioni nel creare servizi e iniziative su misura per il cliente, non ultima la volontà di dar vita a Rent2Go, primo player italiano del Noleggio a Lungo Termine, nato dal know-how di due primari Concessionari e dall’asset strategico di Banca Popolare di Sondrio».

A sottolineare dal punto di vista pratico l’importanza dell’accordo sono le parole di Brent Copeland: «Parliamo tanto di sicurezza per i corridori, ma chi segue le corse sa perfettamente che una buona ammiraglia è fondamentale, è alla base di tutto. In corsa noi non dobbiamo rischiare di fare danni ai corridori, ai noi stessi, a chi segue la corsa dentro e fuori. E Kia, grazie all’impegno del Gruppo Autotorino, è il partner ideale per raggiungere questo obiettivo».

Ancora più nel dettaglio tecnico scende il direttore sportivo Alberto Volpi: «Generalmente non guido o lo faccio molto poco: ormai è prassi che a bordo dell’ammiraglia ci siano due direttori sportivi. Uno guida, si concentra su questo aspetto e sulle comunicazioni di radiocorsa, l’altro invece si concentra sulla corsa, sulla tattica e sulle comunicazioni con i corridori. E vi assicuro che cambia moltissimo. Ce lo ha confermato anche il nostro nuovo diesse Franco Pellizotti: il corridore se ne accorge subito, chi guida è chiaramente più nervoso e deve seguire già tante cose, chi è al suo fianco è molto più rilassato e trasmette meglio indicazioni e consigli».

foto Carlo Monguzzi

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Eterna promessa non vuole che diventi un appellativo adatto a lui. Uno che di soprannome fa “Roccia” ha la testa dura e non può che pretendere che il suo sesto anno tra i professionisti sia «quello buono». Davide Formolo ci...


Dopo la sua introduzione su Cento10AIR e Cento10PRO, l'iconica finitura Ramata è ora disponibile su Cento10NDR, il modello di punta per la categoria Endurace. Il Cento10NDR ha ridefinito i limiti di comfort e prestazioni per una bicicletta da corsa, riconosciuto per questo con l'Eurobike Award nel...


La Granfondo Via del Sale svela una nuova collaborazione per la sua 23° edizione, ricca di novità, che prenderà il via il prossimo 5 maggio a Cervia, Fantini Club. Alé Cycling, una delle aziende più rinomate nel panorama mondiale dell'abbigliamento ciclistico, diventa partner...


Con il Tour Down Under è partita ufficialmente la stagione e con essa anche la corsa all'Oscar tuttoBICI Gran Premio Vittoria. Come sempre, per stilare la classifica ci affidiamo alla graduatoria mondiale dell'UCI (aggiornata di settimana in settimana, sull'arco delle...


La notizia è di quelle che non possono che far piacere: Adriano Zambon e la sua Organizzazione Eventi Sportivi hanno deciso di alzare l’asticella per il 2019 e sono al lavoro per riproporre il Giro del Veneto a tappe per...


“Cycling is an art”, recita il claim di Selle Repente, nuovo partner di assoluta qualità della Gran Fondo Tarros Montura a partire dall’edizione 2019. Ed è proprio l’arte del ciclismo il filo conduttore che ha permesso alle due realtà di potersi incontrare...


Prima gara prima vittoria! Ci ha pensato il giovane corridore belga Jasper Philipsen a regalare a Sidi il primo successo nel World Tour della stagione 2019. Philipsen, 20 anni, si è aggiudicato la 5a tappa del Santos Tour Down Under, la Glenelg-Strathalbyn di 149.5 km, portando così al suo UAE Team...


UN po’ carente il calendario delle gare esordienti appena varato dal Comitato Regionale Toscana su indicazione della Struttura Regionale. Un dato di fatto che riflette il numero degli atleti tesserati per tale categoria. Il Campionato Italiano (maschi e femmine) così...


Avevo già scritto il pez­zo rituale per questa pubblicazione, un articolo “appoggiato” all’assedio che il governo sta in­fliggendo allo sport e alla col­locazione particolare del ciclismo in questo gioco di poteri, lo stavo inviando alla redazione via e-mail, quando il...


"Photofinish e Giudici di Arrivo - Il fattore umano e la tecnologia al servizio del ciclismo"; "Il nuovo Regolamento Operativo dei Giudici di Gara", "Le novità che regoleranno le Norme Attuative del 2019" e "La situazione nazionale dei Commissari di...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy