ANCHE NIBALI A MASTROMARCO PER “LA BEFANA PER MICHAEL”. GALLERY

INIZIATIVE | 07/01/2019 | 16:18

E’ stato un bel pomeriggio di festa e solidarietà quello vissuto ieri a Mastromarco, la frazione di Lamporecchio conosciuta anche come “l’Università del ciclismo”. Tanti i campioni che hanno studiato su queste strade, uno su tutti il re di Tour, Giro e Vuelta Vincenzo Nibali ieri presente a Mastromarco come sempre quando la sua squadra e il suo paese adottivo chiamano.

L’iniziativa “La Befana per Michael” andata in scena presso il tendone allestito al Bar gli Schizzati sede del circolo della squadra, ha riscosso un grandissimo successo. Per la gioia dei più piccoli è arrivata la Befana, tra dolci, giochi e animazione, e poi a seguire attraverso una lotteria sono state messo in palio le maglie dei campioni che come Nibali hanno dato il loro contributo per la causa di Michael Antonelli, lo sfortunato corridore sammarinese della Mastromarco Sensi Nibali che dopo l‘incidente in gara di ferragosto sta lottando giorno dopo giorno per rimanere aggrappato alla vita.

Oltre alla maglia dello Squalo a Mastromarco per la lotteria della Befana sono arrivate anche le maglie di Elia Viviani, Giovanni Visconti, Domenico Pozzovivo, Damiano Caruso, Valerio Conti, Diego Ulissi, Fabio Sabatini, Simone Antonini, Luca Wackermann e altre ancora.

La presenza di Michael si è fatta sentire bene nei cuori e nei pensieri di tutti ieri a Mastromarco. Questo ragazzo si sta battendo da mesi come un leone ma sono tanti anche i sacrifici e gli sforzi che la sua famiglia sta facendo per stargli vicino e assicurargli il meglio delle cure mediche necessarie. All’evento hanno partecipato la mamma, con il suo compagno, e anche i fratelli di Michael e così tutti insieme hanno potuto raccogliere l’abbraccio e il sostegno della comunità di Mastromarco. Mamma Marina ha voluto leggere pubblicamente una lettera toccante ringraziando tutti, in primis la squadra, per quanto fatto in questi mesi difficili.

Istituzioni, commercianti, imprenditori, sportivi, gente comune tutti hanno fatto la loro parte facendo sentire la propria vicinanza alla causa, ognuno in base alle proprie possibilità. Il risultato tangibile è la cifra raccolta che è andata oltre ogni più rosea aspettativa.

Un altro bel gesto è stato il regalo fatto dalla Mastromarco Sensi Nibali che per mano del direttore sportivo Gabriele Balducci ha consegnato a Mattia, il fratello di Michael, una bici Merida equipaggiata con le ruote usate da Michael, e un paio di calzature Sidi con le quali Mattia potrà correre la prossima stagione nella categoria allievi.

“Siamo molto contenti che l’inizativa sia riuscita bene. Tanti piccoli gesti tutti assieme alla fine si trasformano in un grande aiuto. Questa è la forza del lavoro di squadra nello sport così come nella vita. Ci teniamo sempre a ricordare che Michael è, e rimane, uno dei nostri corridori. Noi continueremo sempre a fare fino a quando ce ne sarà bisogno tutto il possibile per aiutare e sostenere lui e la sua famiglia in questa dura battaglia. Ringraziamo Vincezo Nibali per essere intervenuto portando il suo sostegno in prima persona e gli altri campioni che hanno donato le loro maglie. Inoltre siamo molto felici che la famiglia di Michael Antonelli abbia presenziato potendo così vivere in prima persona questo evento che auspichiamo possa avere portato loro un po’ di gioia e serenità oltre ad un concreto aiuto economico” dice il vice-presidente Rudi Ancillotti, motore dell’iniziativa, che affianca il presidente Carlo Franceschi alla guida del team Mastromarco Sensi Nibali.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

C'è la firma di Jasper De Buyst sulla quarta tappa del Giro di Danimarca. Il belga della Lotto Soudal ha battuto, grazie ad un colpo di classe nel finale, il connazionale Capiot - all'ennesimo piazzamento in questa corsa - e...


La squadra di Bradley Wiggins, il Team Wiggins Le Col, chiuderà la sua avventura agonistica a fine stagione e precisamente con il Giro di Gran Bretagna. "Il team Wiggins Le Col annuncia oggi che non sarà operativo nel 2020. Dopo...


Volata vincente di Tomas Trainini nel 23simo Trofeo Comune di Vertova internazionale per la categoria JUniores che stamane ha inaugurato la Due Giorni di Vertova che domani si concluderà con il Trofeo Paganessi. Il bresciano del Team Lvf (dodicesima affermazione)...


Buon momento per Veljko Stojnic. Il serbo del Team Ballerini Albion, vincitore a Ferragosto della Firenze-Viareggio, ha vinto per distacco il 59simo Circuito Castelnovese per dilettanti che si è corso a Castelnuovo Scrivia in provincia di Alessandria. Stojnic è scattato...


Tappa breve e spettacolare, la penultima del Tour de l'Avenir: a Tignes - laddove il Tour de France è stato respinto per via di grandine e frane - si è imposto l'ungherese Attila Valter, 21enne di Cosmor della Continental CCC...


L’UCI annuncia in un comunicato ufficiale che Alessandro Petacchi è stato sanzionato con un periodo di inagibilità di due anni per violazioni del regolamento antidoping (VRAD) commesse nel 2012 e nel 2013 (utilizzo di metodo/sostanze proibiti) sulla base delle informazioni...


Il problema c’è da tempo, ma non si vede. Nel senso che si fa finta di non vedere e quel che è peggio si fa finta di non sentire. Non è il caso di demonizzare nessuno, ma è anche bene...


Lutto in casa Astoria. Si è spenta Mina Simonetto, vedova di Vittorino e madre di Antonella, Paolo e Giorgio Polegato. Aveva festeggiato da poco i suoi 90 anni. Originaria di Valdobbiadene, dopo il matrimonio ha sempre vissuto a Crocetta ed...


Nove arrivi in salita, un paio di cronometro, tappe mediamente brevi: anche quest’anno la Vuelta non si discosta dal cliché che nelle ultime stagioni l’ha resa intrigante e divertente. Assenti gli ultimi due vincitori (per scelta Simon Yates, per infortunio...


Una vita fa. Sono passati due anni, un mese e diciannove giorni da quando Fabio Aru attaccò a più di due chilometri dall’arrivo in salita sulla Planche des Belles Filles e andò a prendersi una splendida vittoria in solitaria al...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy