L'ORA DEL PASTO. BICICLETTE DI IERI E DI OGGI

LIBRI | 21/12/2018 | 07:43
di Marco Pastonesi

Dal celerifero alla city-bike in 128 pagine. L’impresa sembra impossibile. Troppi anni (227 anni), troppe bici (da corsa, da città, da donna, da montagna…), troppi protagonisti (da Leonardo da Vinci a Chris Froome passando per Fausto Coppi e Eddy Merckx), troppo di tutto. Eppure “Biciclette di ieri e di oggi” (di Stefano Roffo, Emmeklibri, 128 pagine, 4,90 euro) qualche sorpresa riesce comunque a regalarla.

Alfred Hitchcock, il regista, la faccia impenetrabile come una maschera, giacca cravatta e piedi a terra, in un porticciolo, mentre cavalca una bici da passeggio. E i Beatles, caschetto di capelli al vento, tre bici con i freni a bacchetta per John Lennon, George Harrison e Ringo Starr più Paul McCartney a piedi, forse un’altra prova della sua misteriosa morte tenuta segreta.

Costante Girardengo, con una tuta da operaio, mentre si allena su un antico prototipo di rulli collegato al tornio di un meccanico, leggendo – chissà – forse le istruzioni per l’uso o forse un bollettino parrocchiale. E Bruno Monti, Rizzardo Brenilli e Vito Favero, maglione dell’Atala, mentre si allenano per il Giro d’Italia 1959 e - senza riuscire a nascondere il sorriso - inseguono un prete, con tanto di cappello e tonaca, in fuga.

La Masi Special creata da Faliero Masi, artigiano-artista toscano con laboratorio-officina incastonata nel velodromo Vigorelli, per Antonio Maspes, milanese della Certosa di Garegnano e nove volte campione del mondo di velocità. E la mountain bike in acciaio firmata Iride, nata a Teglio Veneto nel 1919 con Umberto Gemmati e definita “la Maserati delle bici”.

Una vignetta satirica del Tour de France 1965 con “Poupou” Poulidor pompato dal suo direttore sportivo Antonin Magne e inseguito dal gruppo forte di Adorni e Gimondi, Van Looy e Bahamontes, Simpson e Janssen. E un particolare del catalogo illustrato della Bianchi, anno 1913, una bicicletta e un corridore alati e futuristi, illustrati da Fortunato Depero.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

AtBike comunica il rinnovo di sponsorizzazione con l'azienda bergamasca leader nella produzione di abbigliamento sportivo. Rosti è dal 2015 il fornitore ufficiale delle divise della squadra astigiana presieduta da Stefano Bortolato e con Dario Rossino nel ruolo di Team Manager......


Ha una bici di Toni Bevilacqua, due volte campione del mondo di inseguimento. Ha una bici di Giovanni Valetti, due volte vincitore del Giro d’Italia. Ha due bici di Luisìn Malabrocca, due volte maglia nera al Giro d’Italia. Ha una...


Una maglietta “intelligente” che acquisisce frequenza cardiaca e dati respiratori, grazie a una nuova applicazione tecnologica sviluppata da ENEA e Università Campus Bio-Medico di Roma. Realizzata in tessuto elasticizzato con sensori in fibra ottica, faciliterà sia le indagini cliniche che la valutazione delle...


Il binomio vincente e appassionato tra Guerzoni s.r.l. e il Team Colpack proseguirà anche nella stagione 2019. Da oltre 30 anni Guerzoni produce e commercializza isolanti elettrici per trasformatori, motori elettrici e generatori. Nella sua mission aziendale c’è anche...


Selle Italia è lieta di annunciare che, a partire dal 1° gennaio 2019, sarà il fornitore ufficiale delle selle del Team Dimension Data e assisterà tutti i suoi campioni nei loro sforzi per vincere le gare più importanti del calendario...


Si avvicina l'inizio della stagione agonistica 2019, la prima nel professionismo (come squadra Continental) per il Team Beltrami TSA - Hopplà - Petroli Firenze, che scatterà ufficialmente con la Vuelta a San Juan, dal 27 gennaio al 3 febbraio.La gara...


Il Trofeo Triveneto di ciclocross si prepara a vivere l’atto finale. -3 giorni al Gran Premio Friuli Venezia Giulia di Variano di Basiliano, in provincia di Udine. L’organizzazione sarà curata dalla DP66 Giant Smp Rigoni del due volte campione del...


In attesa del debutto stagionale fissato il 23 febbraio con la Firenze-Empoli (a proposito ritrovo e partenza ufficiosa per la classica di apertura da Piazzale Michelangelo e via ufficiale all’ingresso in Tavarnuzze in direzione Falciani) il nuovo Team Malmantile, ha...


Luis Guillermo Mora mette la sua firma sulla settima tappa della Vuelta al Tachira, la Ureña - Cerró del Cristo di 112, 3 km. Alle sue spalle Yimmi Briceño che conquista la maglia dileader della classifica generale.ORDINE D’ARRIVO1. Mora Luis Guillermo...


Dal 18 al 20 gennaio si svolgerà a Cambridge (Nuova Zelanda) la quinta prova di coppa delMondo Pista: All'evento sono stati convocati dal Coordinatore delle Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione dei Commissari Tecnici Edoardo Salvoldi e Marco Villa, i...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy