BASILICATA, GLI STUDENTI DI SENISE "INTERVISTANO" DOMENICO POZZOVIVO

INIZIATIVE | 14/12/2018 | 07:22

La scuola incontra il campione ed è stato così a Senise tra i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Statale “Nicola Sole“ e il ciclista professionista Domenico Pozzovivo.

I ragazzi partecipanti al progetto Newspapergame della Gazzetta del Mezzogiorno hanno intervistato in una vera conferenza stampa il corridore del Bahrain Merida fresco vincitore della Ciclismo Cup e azzurro ai Mondiali di Innsbruck nella stagione appena conclusa a fianco del suo capitano Vincenzo Nibali.

Luciano Ciminelli, coordinatore del progetto scolastico, ha illustrato agli ospiti l’importanza dell’incontro e gli obiettivi didattici che si vogliono raggiungere mentre la conferenza è stata aperta dalla Dirigente Scolastica Rosa Schettini che ha ringraziato Domenico Pozzovivo per aver accettato l’invito e per la testimonianza che lo sport e lo studio possono coesistere.

All’incontro ha preso parte anche il delegato regionale FCI Basilicata Carmine Acquasanta che nel suo intervento ha evidenziato l’importanza di queste iniziative per un corretto approccio dei ragazzi alla pratica sportiva.

Tra gli ospiti anche il giovanissimo studente cosentino Giuseppe Larocca che per il suo esame di terza media ha realizzato una tesina in cui ha raccontato un percorso didattico citando per ogni materia un ciclista di oggi e del passato associando il tema della Questione Meridionale, oltre alla proiezione di un corto realizzato dai ragazzi di Senise dal titolo “Domenico Pozzovivo, un ragazzo del Sud alla conquista del ciclismo professionistico”.

Sono seguite le tante domande  dei ragazzi  che hanno ricevuto sempre risposta da parte dell’atleta: la grande raccomandazione e testimonianza di Domenico Pozzovivo è stata quella di consigliare ai ragazzi di “impegnarsi sempre nello studio così come nello sport ma anche di non tralasciare i propri sogni perché se si punta a un obiettivo col massimo dell’impegno, questo sarà facilmente raggiungibile. È un messaggio che rispecchia il percorso della mia carriera iniziando al Giro di Basilicata sognando di poter partecipare al Giro d’Italia e di vincere una tappa”.

L’incontro è terminato con la consegna di una targa ricordo al campione lucano con la seguente motivazione: “a Domenico Pozzovivo esempio di tenacia e impegno”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

  Ai gesti di solidarietà che si ripetono in questo momento, segnaliamo con piacere quello della Ciclistica San Miniato-S.Croce sull’Arno, società che si occupa da anni dell’attività giovanile sotto la presidenza di Franco Biagini, con un numero elevato di tesserati...


I nostri occhi sono ormai lucidi da troppo tempo e il nostro cuore scosso dal dolore fatica a sopportare questo interminabile stillicidio. Anche oggi piangiamo un amico, un grande componente della famiglia del ciclismo, Paolo Colnago, fratello mite e schivo,...


È ancora ad Abu Dhabi, con Fernando Gaviria. Attendono che qualcuno li vada a riprendere, come del resto altri 250 italiani. Andrea Agostini la prende anche con filosofia, perché il peggio è alle spalle, ma sono pur sempre 43 giorni...


Il mondo del ciclismo si prepara a ripartire, studia un nuovo calendario, riflette e programma. Senza certezze, ovviamente, ma con la consapevolezza che il giorno tanto atteso si avvicina. Lo ha confermato il presidente federale Renato Di Rocco in una...


  Un mosaico di frasi tra confidenze, confessioni, ricordi. Si comincia da Peppino Prisco, avvocato, vicepresidente dell’Inter e alpino nella Divisione Julia, e si finisce con Felice Gimondi passando per Fiorenzo Magni, Imerio Massignan, Franco Balmamion e Arnaldo Pambianco. “Ad...


  Ieri, all’età di 67 anni, ci ha lasciato Giancarlo Ceruti. Colpito da coronavirus e ricoverato all’ospedale di Crema, negli ultimi giorni pareva uscito dalla fase più critica, quando invece, improvvisamente, il Covid-19 ha voluto compiere la sua ennesima e...


Con estremo rammarico, ma con la consapevolezza che la salute è il bene più prezioso, l’AD di Alé, Alessia Piccolo, organizzatore della Alé La Merckx, annuncia che la granfondo internazionale veronese quest’anno non avrà luogo. per leggere l'intero articolo vai...


Alberto Bettiol è fisicamente a Lugano, al tempo del coronavirus, ma il suo cuore e la sua mente sono in Toscana, a Castelfiorentino, dove si trovano i suoi affetti più cari e tanti amici: «Manco dalla Toscana da febbraio, sono...


Alex Zanardi, campione paralimpico, triatleta e due volte Ironman a Cervia lo scorso settembre insieme all’Equipe Enervit in un’avventura fra scienza e sport, ha condiviso in questi giorni un video sulla pagina Facebook Enervitsport.... per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Caro Direttore, con l'imperversare di questo "bastardo" (non voglio chiamarlo per nome, è un maledetto figlio di N.N.) stiamo perdendo pezzi importanti della nostra vita ciclistica. Dire semplicemente "vita" mi pareva riduttivo, giacchè - almeno per il sottoscritto - affiancarci...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155