PEDALA PER UN SORRISO, GRAZIE A TUTTI

INIZIATIVE | 16/11/2018 | 07:19

Grazie a tutti quelli che hanno pedalato con noi!
Grazie a Carla, Dorianna, Katherine e Marianna che sono le mogli dei componenti del Direttivo di Pedala Per Un Sorriso Onlus per averci supportato e sopportato nella preparazione e lo svolgimento dell’evento!

Grazie ai nostri volontari Alice, Andrea, Cristina, Giorgia, Gregory, Katia, Mario, Matteo, Monica, Paolo, Rita B., Rita S., Rosetta; alcuni di loro venuti dal Trentino e dalla Toscana!

Grazie al Comando della Polizia Locale di Roma e al Gruppo di Pronto Intervento Traffico per il prezioso supporto nella preparazione e nella protezione della Pedala Pe Un Sorriso 2018.

Grazie all’Ufficio Eventi del Gabinetto del Sindaco di Roma Capitale perché da 5 anni sono al nostro fianco con pazienza e dedizione.

Grazie all’Università Europea di Roma che ci ha ospitati e tramite il prezioso lavoro del Dott. Alessandro Ria ci ha messo in condizione di offrire un sito eccezionale e servizi di livello difficilmente riscontrabili altrove.

Grazie all’ASI, Associazioni Sportive e Sociali Italiane (Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI) che è stato ancora una volta al nostro fianco offrendo anche i trofei per le premiazioni

Grazie al Green Team Bardiani CSF per l’eccellente sostegno.

Grazie alla FEAN del Direttore di Corsa Professionisti Angelo Salvatore Letizia che, come ogni anno ha donato il materiale grafico e buste con i numeri per i partecipanti.

Grazie a Daniele Zanatta della Dopogara perché Pedala Per Un Sorriso, grazie a lui, veste chic!

Grazie a Luciano Faccin della MARIEL per contributo generoso.

Grazie a NOLY Il Noleggio Furgoni, che quest’anno ha consentito lo spostamento della logistica grazie alla fornitura del furgone.

Grazie alla MGM di Massimo Pisani, Direttore di Corsa Professionisti, per la concessione delle radio e del sistema di diffusione sonore dei veicoli in carovana.

Grazie alle Scorte Tecniche del Gruppo Vessella per il loro prezioso lavoro sulla sicurezza del gruppo dei partecipanti.

Grazie alla FSA Full Speed Ahead, perché le nostre estrazioni a premi sono speciali grazie a loro!

Grazie a Vincenzo Spinelli delle Cantine Spinelli di Atessa, perché grazie a loro Pedala Per Un Sorriso è sempre allegra!

Grazie ai negozi di ciclismo Cicli Bortolotto, Custom4.it, Cycle & Cycle, Cicli Fatato, Giant Store Tor Vergata, Cicli Lazzaretti, Cicli Liberati e Pro Bike: oltre che rendersi disponibili alla ricezione delle iscrizioni alla Pedala Per Un Sorriso 2018, hanno corposamente contribuito alle nostre estrazioni a premi!
Ultimo, ma non ultimo, anzi! Grazie a Nando Aruffo perché le nostre frecce, con il suo preziosissimo arco raggiungono l’informazione che conta!
Il 10 novembre 2019 noi vi aspettiamo alla prossima Pedala Per Un Sorriso. Pedalate, sorridete, donate!

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

  Ai gesti di solidarietà che si ripetono in questo momento, segnaliamo con piacere quello della Ciclistica San Miniato-S.Croce sull’Arno, società che si occupa da anni dell’attività giovanile sotto la presidenza di Franco Biagini, con un numero elevato di tesserati...


I nostri occhi sono ormai lucidi da troppo tempo e il nostro cuore scosso dal dolore fatica a sopportare questo interminabile stillicidio. Anche oggi piangiamo un amico, un grande componente della famiglia del ciclismo, Paolo Colnago, fratello mite e schivo,...


È ancora ad Abu Dhabi, con Fernando Gaviria. Attendono che qualcuno li vada a riprendere, come del resto altri 250 italiani. Andrea Agostini la prende anche con filosofia, perché il peggio è alle spalle, ma sono pur sempre 43 giorni...


Il mondo del ciclismo si prepara a ripartire, studia un nuovo calendario, riflette e programma. Senza certezze, ovviamente, ma con la consapevolezza che il giorno tanto atteso si avvicina. Lo ha confermato il presidente federale Renato Di Rocco in una...


  Un mosaico di frasi tra confidenze, confessioni, ricordi. Si comincia da Peppino Prisco, avvocato, vicepresidente dell’Inter e alpino nella Divisione Julia, e si finisce con Felice Gimondi passando per Fiorenzo Magni, Imerio Massignan, Franco Balmamion e Arnaldo Pambianco. “Ad...


  Ieri, all’età di 67 anni, ci ha lasciato Giancarlo Ceruti. Colpito da coronavirus e ricoverato all’ospedale di Crema, negli ultimi giorni pareva uscito dalla fase più critica, quando invece, improvvisamente, il Covid-19 ha voluto compiere la sua ennesima e...


Con estremo rammarico, ma con la consapevolezza che la salute è il bene più prezioso, l’AD di Alé, Alessia Piccolo, organizzatore della Alé La Merckx, annuncia che la granfondo internazionale veronese quest’anno non avrà luogo. per leggere l'intero articolo vai...


Alberto Bettiol è fisicamente a Lugano, al tempo del coronavirus, ma il suo cuore e la sua mente sono in Toscana, a Castelfiorentino, dove si trovano i suoi affetti più cari e tanti amici: «Manco dalla Toscana da febbraio, sono...


Alex Zanardi, campione paralimpico, triatleta e due volte Ironman a Cervia lo scorso settembre insieme all’Equipe Enervit in un’avventura fra scienza e sport, ha condiviso in questi giorni un video sulla pagina Facebook Enervitsport.... per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Caro Direttore, con l'imperversare di questo "bastardo" (non voglio chiamarlo per nome, è un maledetto figlio di N.N.) stiamo perdendo pezzi importanti della nostra vita ciclistica. Dire semplicemente "vita" mi pareva riduttivo, giacchè - almeno per il sottoscritto - affiancarci...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155