CORRIDONIA, CHE SUCCESSO PER LA GIORNATA ROSA

DONNE JUNIORES | 04/07/2018 | 11:54

La Giornata Nazionale Rosa ha offerto lo spettacolo di gare entusiasmanti e di ottimo contenuto tecnico che hanno confermato l'interesse generale verso una manifestazione giunta solo alla terza edizione, nata dalla passione e dalla bontà del lavoro in ambito organizzativo del Club Corridonia di Mario Cartechini.

Ciclismo giovanile femminile di alto livello sulle strade di Corridonia con le donne juniores in gara una settimana dopo lo svolgimento dei campionati italiani in Piemonte mentre per molte ragazze delle categorie esordienti ed allieve è stato il vero banco di prova per preparare al meglio i tricolori del prossimo fine settimana in Trentino.

Alla presenza di Paolo Cartechini (sindaco di Corridonia), Francesco Andreozzi (assessore allo sport di Corridonia), Manuela Bora (assessore alle pari opportunità della Regione Marche), Lino Secchi (presidente del comitato regionale FCI Marche), Massimo Romanelli (vice presidente vicario FCI Marche) e Marco Marinuk (consigliere regionale FCI Marche), sono state circa 150 le ragazze in rappresentanza di 35 team provenienti da quasi tutta Italia che si sono confrontate a colpi di pedale in una lunga maratona giovanile su un percorso in circuito (ripetuto più volte in base all’età delle partecipanti) tra la zona industriale di Corridonia e il centro del paese, al culmine di una salita di circa 3 chilometri con traguardo fissato ai giardini pubblici.

Protagoniste in positivo sul podio sono state Beatrice Bertolini (MB Victory Team), Emma Meucci (Sc Campi Bisenzio) e Rebecca Tomei (Fosco Bessi Calenzano) tra le esordienti primo anno, Eleonora Ciabocco (Team Di Federico Pink), Sara Malucelli (S.C. Forlivese) e Sara Pepoli (S.C. Forlivese) tra le esordienti donne secondo anno, Carlotta Cipressi (S.C. Forlivese), Matilde Missiroli (S.C. Forlivese) e  Giulia Giuliani (Asd Naturabruzzo) tra le allieve, Federica Piergiovanni (Valcar Pbm), Barbara Malcotti (Valcar Pbm) e Martina Toffanin (U.C. Conscio Pedale Del Sile).

Per l’esordiente Ciabocco e la donna allieva Giorgia Simoni (OP Bike Porto Sant’Elpidio) la soddisfazione di conquistare la maglia di campione regionale FCI Marche mentre tra le donne juniores Sara Rossi (Club Ciclistico Corridonia) si è riconfermata campionessa provinciale FCI Macerata.

 

ESORDIENTI PRIMO ANNO

1. Beatrice Bertolini (MB Victory Team A.S.D) 29 chilometri in 57’00” media 30,526 km/h

2. Emma Meucci (SC Campi Bisenzio)

3. Rebecca Tomei (AC Fosco Bessi Calenzano)

4. Martina Parotto (Punto Bici Aprilia)

5. Caterina Senesi (AC Fosco Bessi Calenzano)

6. Rebekka Pigolotti (Team Npm Chianciano Salute)

7. Giulia Sorrentino (Lu Ciclone)

8. Virginia Gelichi (AC Fosco Bessi Calenzano)

9. Cristina Curzi (Pedale Rossoblu-Picenum)

10. Giulia Coppi (Team Npm Chianciano Salute)

11. Ilaria Leardini (AC Fosco Bessi Calenzano)

12. Emma Nullo (Lu Ciclone)

13. Claudia Cimadon (Punto Bici Aprilia)

14. Alice Verri (Polisportiva Molinella)

 

ESORDIENTI SECONDO ANNO

1. Eleonora Ciabocco (Team Di Federico Pink) 29 chilometri in 57’00” media 30,526 km/h

2. Sara Malucelli (SC Forlivese)

3. Sara Pepoli (SC Forlivese)

4. Erika Viglianti (Punto Bici Aprilia)

5. Giulia Pizzino (SC Forlivese)

6. Swami Quaroni (SC Campi Bisenzio)

7. Elisa Taiti (SC Campi Bisenzio)

8. Giada Meletti (Bicifestival)

9. Giusy Laperuta (Osimo Stazione)

10. Krizia Corradetti (Pedale Rossoblu-Picenum)

11. Rebecca Bacchettini (Lu Ciclone)

12. Alice Marchese (Team Npm Chianciano Salute)

13. Camilla Mattolini (SC Campi Bisenzio)

14. Elisa Giunta (Punto Bici Aprilia)

15. Letizia Medori (Pedale Rossoblu-Picenum)

16. Sofia Condello (Lu Ciclone)

17. Gioia Bianchi (Bicifestival)

 

ALLIEVE

1. Carlotta Cipressi (SC Forlivese) 44 chilometri in 1.30’00” media 29,333 km/h

2. Matilde Missiroli (SC Forlivese)

3. Giulia Giuliani (Asd Naturabruzzo)

4. Erika Cristofani (Sc Campi Bisenzio)

5. Lucrezia Noemi Eremita (Team Di Federico Blue)

6. Letizia Brufani (Lu Ciclone)

7. Lara Scarselli (Ciclistica San Miniato-Santa Croce)

8. Giorgia Marabissi (Team Sc Npm Chianciano Salute)

9. Sabrina Ventisette (SC Campi Bisenzio)

10. Patrizia Parravano (GS Fiamme Oro)

11. Martina Pennacchi (SC Forlivese)

12. Giorgia Simoni (OP Bike Porto Sant'Elpidio)

13. Milena Sarto Del (Zhiraf Guerciotti Selle Italia)

14. Matilde Bertolini (MB Victory Team)

15. Giada Manfredi (Team Npm Chianciano Salute)

16. Martina Severi (Lu Ciclone)

17. Melany Pepoli (SC Forlivese)

18. Giulia Manenti (Team Npm Chianciano Salute)

19. Giulia Locci (SC Campi Bisenzio)

20. Jessica Fiorini (Velo Club Fidenza Tre Colli)

21. Margherita Morelli (Bicifestival)

22. Giulia Giorgio (Bicifestival)

23. Eleonora Veroni (Inpa San Vincenzo)

24. Noemi Francioni (SC Campi Bisenzio)

25. Valentina Friggi (Lu Ciclone)

26. Carlotta Cupi (Team Npm Chianciano Salute)

27. Giulia Carmignani (SC Campi Bisenzio)

28. Asia Ranucci (GS Fiamme Oro)

29. Grazia Maria Amati (Bicifestival)

 

JUNIORES

1. Federica Piergiovanni (Valcar Pbm) 85,5 chilometri in 2.10’00” media 39,462 km/h

2. Barbara Malcotti (Valcar Pbm) a 1’00”

3. Martina Toffanin (UC Conscio Pedale del Sile)

4. Silvia Magri (Gauss Team)

5. Nicole Fede (Valcar Pbm)

6. Gaia Realini (Vallerbike)

7. Gemma Sernissi (Zhiraf Guerciotti Selle Italia)

8. Nicole D'Agostin (Eurotarget - Bianchi - Vitasana)

9. Gloria Nardi (Speedy Women Team)

10. Miriana Rui Da (UC Conscio Pedale del Sile)

11. Gaia Bevilacqua (Zhiraf Guerciotti Selle Italia)

12. Giada Damuzzo (Team Lady Zuliani)

13. Iris Monticolo (UC Conscio Pedale del Sile)

14. Giulia Luciani (Gauss Team)

15. Sveva Bianchi (Racconigi Cycling Team)

16. Sara Rossi (Club Corridonia)

17. Eleonora Silani (Team Lady Zuliani)

18. Giulia Quattrini (Club Corridonia)

19. Matilde Foggi (Vallerbike)

20. Alessia Radu (Club Corridonia)

21. Roberta Caferri (Born to Win)

22. Stefania Belloni (SCV Bike Cadorago)

23. Emanuela Zanetti (Gauss Team)

24. Lucrezia Rovelli (SCV Bike Cadorago)

25. Caris Cosentino (Born to Win)

26. Jessica Raimondi (Racconigi Cycling Team)

27. Giorgia Vettorello (UC Conscio Pedale del Sile)

28. Gaia Masetti (Team Wilier Breganze)

29. Gaia Giampietri (Vallerbike)

30. Beatrice Rossi (UC Conscio Pedale del Sile)

31. Beatrice Pozzobon (Team Lady Zuliani)

32. Sofia Zamperetti (UC Conscio Pedale del Sile)

33. Andrea Barbara Luzzani (Gauss Team)

34. Valeria Pompei (Vallerbike)

35. Alessandra Grillo (Racconigi Cycling Team)

36. Marina Guadagnin (Team Wilier Breganze)

37. Matilde Morello (SCV Bike Cadorago)

38. Dalila Martin (Gauss Team)

39. Sara Sciuto (Club Corridonia)

40. Asja Piccinini (SCV Bike Cadorago)

41. Matilde Vallari (Racconigi Cycling Team)

42. Giulia Savio (UC Conscio Pedale del Sile)

43. Anna Pedroni (Eurotarget - Bianchi - Vitasana)

44. Giorgia Fattori (Born to Win)

45. Diana Locatelli (Gauss Team)

46. Alice Menin (UC Conscio Pedale del Sile)

47. Giorgia Bonetti (UC Conscio Pedale del Sile)

48. Linda Fabbri (Osimo Stazione)

49. Clara Giordano (Osimo Stazione)

50. Sofia Teso (UC Conscio Pedale del Sile)

51. Alice Calderini (Club Corridonia)

52. Vittoria Berta (Team Wilier Breganze)

53. Francesca Selva (Racconigi Cycling Team)

54. Francesca Maria Baglione (Vallerbike)

55. Rachele Guida (Gauss Team)

56. Sharon Mattiuzzi (UC Conscio Pedale del Sile)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

È in lotta per la maglia rosa e continuerà a dare il massimo fino a Verona: Vincenzo Nibali trova comunqe il tempo per un pensiero sociale e non ha esitato a offrire la sua collaborazione ed il suo sostegno a...


Il casco salva la vita, sempre. Anche sulle strade del Giro d'Italia. Ecco il casco di Joe Dombrowski dopo la caduta di cui lo statunitense della EF Education First è stato protagonista ieri in discesa. Il casco ha fato il...


È impossibile non essere notati quando si indossa un capo Alé, così come è impossibile non notare l’altissima qualità delle finiture, i dettagli di pregio e le scelte avanguardiste del brand.  La nuova collezione ALE’ di abbigliamento PE 2019 è ormai...


Soffia un vento nuovo sull’elite del fuoristrada mondiale. La UCI MTB World Cup oggi ha celebrato il primo successo nella Coppa del mondo cross country di quel fenomeno di Mathieu Van der Poel e ha confermato che Kate Courtney sarà la donna da battere in questa...


L’UAE Team Emirates rimane in Norvegia e, dopo l’Hammer Series di Stavanger, parteciperà dal 28 maggio al 2 giugno al Tour of Norway, gara di categoria 2.HC. Saranno sei i corridori che vestiranno i colori della formazione emiratina:– Sven Erik Bystrøm...


La città di Belluno si sta preparando per celebrare la festa rosa post Giro d’Italia. L’edizione numero 102 della Corsa Rosa si concluderà domenica 2 giugno a Verona. Il giorno seguente, lunedì 3 giugno, i Top Rider del Giro si...


È stata la piazza coperta più grande d’Europa a fare da cornice alla prima tappa di EICMA FOR KIDS, il progetto promosso dall’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo in collaborazione con Regione Lombardia e con il sostegno della Federazione Motociclistica Italiana...


Lo storico Velodromo di Brno (Rep. Ceca) si tinge di bianco-nero: merito degli alfieri del Cycling Team Friuli che hanno conquistato la 500+1 di Brno, storica competizione su pista che vedeva in gara i migliori pistard del panorama internazionale.Ad alzare...


Manovre di mercato in pieno svolgimento nella carovana del Giro d'Italia. Manovre che non riguardano soltanto i corridori ma anche le case costruttrici di biciclette. E in particolare la Wilieer Triestina. L'azienda veneta che fa capo alla famiglia Gastaldello sta...


Dario CATALDO. 10 e lode. È considerato il Picasso del gruppo, perché sa disegnare e dipingere, schizzare profili e paesaggi. È uno che ha ispirazione e talento, e nella sua testa si prefigura sempre scenari immensi. Lui generalmente tratteggia, abbozza,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy