INTENSO PROGRAMMA PER LA SANGEMINI MG.KVIS OLMO

CONTINENTAL | 30/03/2018 | 15:37

Intenso il programma della Sangemini Mg.Kvis Olmo Vega. In
arrivo un week end ricco di grandi appuntamenti con tre gare di
livello internazionale.
Domenica 1 aprile la squadra sarà in Slovenia per il Gran Premio
Adria Mobil gara del calendario Europa Tour di classe 1.2 che
si svolgerà a Novo Mesto sulla distanza di 183 chilometri.
Partenza ore 12.30.
Angelo Baldini sarà alla guida di un team solido e ambizioso,
che bene ha fatto alla recente Settimana Internazionale Coppi
e Bartali, e avrà in Paolo Totò il suo uomo di punta: al suo fianco
i compagni Nicola Gaffurini (2° nella scorsa edizione), Michele
Gazzara, Niccolò Salvietti, Matteo Draperi, Michele Scartezzini
e Antonio Di Sante.
Il direttore sportivo Maurizio Frizzo guiderà invece la
pattuglia dei giovani nel Giro del Belvedere, lunedì 2 aprile,
e all’indomani nel Palio del Recioto.
Per le due grandi classiche del Veneto, la prima a Villa di Cordignano,
in provincia di Treviso, e la seconda a Negrar nel Veronese,
la Sangemini Mg.Kvis Olmo Vega reclama un ruolo da protagonista
e si affiderà alle qualità di Luca Colnaghi, Elia Ciabocco, Alessandro
Marinozzi, Dario Puccioni e Attilio Viviani.

ENGLISH

A very rich programme for Sangemini MG.KVIS Olmo Vega
team. It's arriving a weekend full of important appointments
with three Internacional competitions. On Sunday April 1st the
team will be in Slovenia for the Adria Mobil Grand Prix, a race
of the European Tour calendar (1.2 class), which will develop
in Novo Mesto for 183 kilometres. Start at 12.30 pm.
Angelo Baldini will guide a strong and ambitious team, which
had a good performance at the Internacional Coppi&Bartali
week, and will be leaded by Paolo Totò.
With him there will be the athletes Nicola Gaffurini
(second place in the last edition), Michele Gazzara, Niccolò
Salvietti, Matteo Draperi, Michele Scartezzini and Antonio
Di Sante.
The sport director Maurizio Frizzo will guide the young
team in Giro del Belvedere, on Monday April 2nd, and the
next day in Palio del Recioto. For the two classical races
of Veneto, the first in Villa di Cordignano in Treviso, and the
second in Negrar in Verona, the Sangemini MG.KVIS Olmo Vega
team claims its protagonist role and will entrust in the
qualities of Luca Colnaghi, Elia Ciabocco, Alessandro Marinozzi,
Dario Puccioni and Attilio Viviani. 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

L'eritreo Mulu Hailemichael ha vinto a Huye la seconda tappa del Tour du Rwanda. Il portacolori della Nippo Delko Provence, classe 1999, ha preceduto allo sprint il colombiano Restrepo della Androni Giocattoli - Sidermec e l'eritreo Biniam Girmay Hailu, anche...


Un altro podio in stagione e una vittoria sfiorata per l’Androni Giocattoli Sidermec che nella seconda tappa del Tour du Rwanda ha visto chiudere al secondo posto Jhonatan Restrepo. Il colombiano dei campioni d’Italia conferma così il suo brillante inizio...


Sotto il sole degli Emirati, Mauro Vegni divide i suoi pensieri fra la corsa - della quale è direttore - e l'Italia. Stamane, prima della partenza della seconda tappa del Tour, il dirigente del RCS Sport ha spiegato: «La situazione...


Un cambio netto per lasciarsi alle spalle un 2019 avaro di soddisfazioni. Romain Bardet, dopo sette anni in cui si è concentrato esclusivamente sul Tour de France, ha deciso di puntare per la prima volta sul Giro d’Italia. Ecco perché il Tour...


Operazione antidoping dei Carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria: fatta luce su una morte sospetta e smantellato un ingente traffico di anabolizzanti in palestre e nelle competizioni sportive; nove le misure cautelari personali, tra cui un forestale, e 20...


«Non è sempre facile essere me, ma i ciclisti... so­no masochisti». La bici è sofferenza, anche se sei un fenomeno. An­che se sei passato professionista a 18 anni e pronti-via hai sorpreso il mondo e te stesso vincendo fior di...


Una settimana di riposo forzato, la conseguente rinuncia alla Volta ao Algarve e poi finalmente Davide Ballerini ha potuto tornare in sella e riprendere ad allenarsi. A conclusione di un allenamento sulle strade svizzere, il portacolori della Deceuninck - Quick-Step...


Alla vigilia della stagione 2020, il BEAT Cycling Club si rafforza con l’arrivo di Stefano Museeuw, 22 anni. Il figlio minore di Johan Museeuw è l'undicesimo corridore della squadra. Non è un segreto che il BEAT Cycling Club intenda utilizzare...


È stata la suggestiva location del Palazzo della Regione Lombardia a fare da sfondo alla presentazione della Ktm Protek Dama, uno dei team lombardi di spicco del panorama del fuori strada. per leggere l'intero articolo e sfogliare la Gallery vai su...


Dal lunedì al sabato si allena come se la domenica potesse correre. Lavori, distanza, scarico, dietro moto. Poi, però, la domenica rimane a casa: niente numero dorsale, niente foglio firma, niente pronti via. Da venti mesi Andrea Innocenti è un...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155