NIPPO FANTINI, L'ORA DELL'ESORDIO

PROFESSIONISTI | 30/01/2018 | 11:51
Terminato l’intenso training camp svoltosi al caldo spagnolo di Calpe, il team NIPPO Vini Fantini Europa Ovini si prepara al gran debutto stagionale. Gli #OrangeBlue saranno subito impegnati in una competizione di alto livello come la Volta a la Comunitat Valenciana. La corsa a tappe spagnola vedrà al via ben 11 team World Tour, tutti i team Professional spagnoli e team Professional di alto livello come i francesi della Cofidis e della Direct Energie. In qualità di unico team italiano invitato, la NIPPO Vini Fantini Europa Ovini schiererà un roster di partenza competitivo e ben bilanciato.

7 ATLETI, 3 DEBUTTI IN #ORANGEBLUE.
Saranno 7 gli atleti #OrangeBlue al via selezionati dai direttori sportivi Mario Manzoni e Valerio Tebaldi al termine dell’intenso e importante training camp svolto con tutto il team. Il leader e capitano della formazione sarà Marco Canola, vincitore delle ultime due competizioni corse in maglia #OrangeBlue nella stagione 2017. Il suo obiettivo è di partire molto bene anche nel 2018 confrontandosi da subito con avversari di alto livello. La Volta a la Comunitat Valenciana vedrà esordire in maglia #OrangeBlue 3 nuovi arrivi. Simone Ponzi, l’esperto atleta italiano sarà un importante supporto per il capitano, così come Marco Tizza alla sua prima gara con un team di livello Professional è pronto sia a supportare il capitano che a cogliere opportunità in alcune tappe. Debutto assoluto per il NEO-Pro Joan Bou. L’atleta spagnolo avrà la bella opportunità di esordire proprio nella sua nazione. Completano il roster due esperti scalatori al loro secondo anno in #OrangeBlue come l’italiano Ivan Santaromita e il giapponese Hideto Nakane per i quali potrebbe essere congeniale la quarta tappa. Infine il giovane italiano Nicola Bagioli, al suo secondo anno tra i professionisti e con il team, sarà un’importante uomo squadra a supporto dei corridori più esperti.

LA DICHIARAZIONE.
In ammiraglia alla guida del team il Direttore Sportivo Mario Manzoni si aspetta buone prestazioni, specialmente negli obiettivi di tappa: “Dopo settimane di intensi allenamenti è bello arrivare alle corse per potersi confrontare con gli avversari, per altro subito di altissimo livello. La Valenciana ci permetterà di testarci su diversi percorsi. Indubbiamente il nostro leader sarà Marco Canola nelle tappe con arrivo a lui più congeniale come le prime e l’ultima, con possibilità anche per Marco Tizza e Nicola Bagioli di mettersi in luce. Per la tappa riservata agli scalatori Hideto Nakane e Ivan Santaromita saranno i nostri uomini di punta. Joan Bou debutterà tra i Pro ma avrà al suo fianco corridori esperti come ad esempio Simone Ponzi che sapranno guidarlo al meglio in gruppo.”

LA GARA.
La Volta a la Comunitat Valenciana si svolgerà in Spagna, tra i vincitori delle scorse edizioni figurano corridori del calibro di Nairo Quintana e Alejandro Valverde. L’edizione 2018 si svolgerà nella provincia Valenciana e si comporta di 5 tappe che si correranno dal 31 gennaio al 4 febbraio.
Se nelle prime due frazioni si potrebbe avere un arrivo di gruppo, la terza tappa farà da spartiacque per la classifica generale essendo una prova contro il tempo. La quarta tappa di sabato 3 febbraio sarà dedicata agli scalatori, mentre l’ultimo arrivo sarà probabilmente destinato alle ruote veloci del team.

La formazione completa:
Marco Canola, Simone Ponzi, Hideto Nakane, Ivan Santaromita, Marco Tizza, Nicola Bagioli, Joan Bou.
Direttori Sportivi: Mario Manzoni, Valerio Tebaldi.



Just finished the strong training camp with the warm temperature of Calpe, the NIPPO Vini Fantini Europa Ovini team is ready for the great seasonal debut. The #OrangeBlue have been involved in a competition of high level: the Volta a la Comunitat Valenciana. The race has on his start-kist 11 World Tour teams, all the Professional Spanish teams, and many other high level Professional teams as the Cofidis, Direct Energy and many others. As the only Italian team invited, the NIPPO Vini Fantini Europa Ovini team will have a competitive and well balanced roster.

7 RIDERS, 3 SEASONAL DEBUTS.
7 #OrangeBlue riders have been selected by Mario Manzoni and Valerio Tebaldi at the end of the training camp. The leader and captain of the team Marco Canola and winner of the last 2 races that he made in 2017 will be yet ready to battle. His goal will be to start as well as possibile also in 2018. La Volta a la Comunitat Valencia will be the opportunity of debut with the #OrangeBlue jersey also for 3 riders.
Simone Ponzi will be back in race with an Italian team and will be an important support both for the leader and also for the youngest rider of the team. For Joan Bou will be the official debut among Pros. His debut will be in his country the Spain. Important debut in the Professional level also for the Italian rider Marco Tizza. For the 4th stage will be important the climbers, such as Hideto Nakane and Ivan Santaromita, while during all the stage will be important the team work of Nicola Bagioli, the young Italian rider at his second season among PROs.

THE DECLARATION.
On the team cars the Sports Directors Mario Manzoni expects good performances from his riders, especially in single stages: “After many weeks of trainings is good to have now the possibility to have a comparison on our condition against other competitors. We will battle with high level teams, with big names cycling so it will be a very good test for us. The Valenciana has every kind of road, from mixed stages, to climbs up to Time-Trial. For sure our leader in the first and last stages will be Marco Canola, with Marco Tizza and Nicola Bagioli that could also have their chance. For the climb stage Hideto Nakane and Ivan Santaromita will be our leaders, while Joan Bou will debut among PROs, he his very young so he must follow in race most experienced riders, such as Simone Ponzi that could be helpful both for him and for leaders.”

THE RACE.
La Volta a la Comunitat Valenciana will take place in Spain. Among previous winners big riders such as Nairo Quintana and Alejandro Valverde. The edition of the 2018 will take place in Valencia region and will be composed by 5 stages, from 31st of January up to the 4th of February. If in the first 2 stages a group arrival is expected in the third stage the team time trial will start to put some gaps in the general ranking. The fourth stage will probably decide the final leader as climber stage, while the last stage is again for fast riders.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Le bici ibride sono adatte a molteplici situazioni: sono perfette per fare sport, per i brevi spostamenti, per l'avventura, per il tempo libero e in molti altri casi. Se si cerca una bici ma non si sa quale sia quella...


Forse sarà il suo colore preferito, quello azzurro, perché dallo scorso anno non smette di indossarla. È alla quarta convocazione in nazionale juniores in meno di un anno solare. Oltre ai successi invernali nel Ciclocross, Alessandro Verre ha saputo dar...


L'olandese Tom Dumoulin ha subito "un piccolo intervento chirurgico" al ginocchio ma ha già ricevuto il via libera dei medici per ultimare in altitudine la preparazione in vista del Tour de France. Lo riferisce la Sunweb in un comunicato. Dumoulin,...


Giro di boa di metà giugno per l'Oscar tuttoBICI Professionisti Gran premio Vittoria con Elia Viviani che contuìinua la sua corsa al comando della nostra challenge inseguito da Vincenzo Nibali che lo segue a 300 punti di distanza. Naturalmente la...


 Il lunedì post granfondo è sempre molto difficile per il comitato organizzatore della Sportful Dolomiti Race di Feltre (BL) guidato da Ivan Piol: tutto da finire di sistemare, pulire, riordinare. Anche se Piazza Maggiore e le strade di Feltre erano già...


Il suo ritorno in patria: l’Italia. Il suo ritorno alla vita: la bicicletta. Il suo ritorno alla passione: il ciclismo. Il suo ritorno alla professione: il corridore. Il suo ritorno al futuro: la vittoria. “Coppi 1945, una primavera a Roma!”...


Si è corso ieri a Calci nel Pisano, il “2° Trofeo Valgraziosa – Memorial Alberto Cecconi”. Durante la Giornata Rosa promossa dalla Società M.B. Victory Team, Juniores, Allieve ed Esordienti hanno gareggiato in tre diverse gare. La prima competizione è...


  Ieri siamo partiti da Buonconvento che è la patria del ciclismo amatoriale e la patria dell’Eroica da anni e come vi avevo anticipato ieri, prima della partenza c’è stata la premiazione della maglia nera, il nostro Giulio Masotto, che...


Continua la corsa solitaria di Marta Bastianelli in testa alla classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé Cycling. La laziale mantiene infatti un vantaggio importante (550 punti) su Elisa Balsamo che guida il gruppo delle inseguitrici, tallonata a sua volta dalal...


Non lo si era mai visto fino ad ora, ma appena la strada è cominciata a salire, Andres Camilo Ardila ha messo in chiaro che per vincere questo Giro d'Italia U23 bisognerà fare i conti anche con lui. Sul Monte...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy