RIVERA: «UN 2018 PER FARE ESPERIENZA, SOGNANDO IL GIRO».

PROFESSIONISTI | 27/12/2017 | 07:32
Come vive le festività una delle grandi promesse del ciclismo mondiale come il giovanissimo Kevin Rivera, portacolori della Androni Giocattoli? Il 19enne scalatore che viene dal Costa Rica si sta allenando duramente per presentarsi nella migliore condizione ai nastri di partenza dell’anno che verrà.

E la sua stagione inizierà molto presto visto che dal suo Costa Rica volerà in Venezuela per la Vuelta al Tachira, che nel 2016 ha visto il suo debutto tra i pro. La scommessa di Gianni Savio ha stupito tutti al Tour of China II 2017 trionfando in modo netto nella prima tappa, che poi era quella più complicata, con un duro arrivo in salita. Una performance eccellente, che gli ha permesso di portare a casa anche la classifica finale della seconda parte della corsa cinese. In questi giorni Kevin ha condiviso numerose foto e video sui social, allenandosi sulle strade di casa, come ad esempio fino in cima al vulcano Irazù, a quota 3600 metri sul livello del mare.

Come stai trascorrendo queste Feste? Sempre in sella?

«Mi trovo con la mia famiglia in Costa Rica e mi sto allenando duramente perché presto mi attende il primo appuntamento in stagione. L’11 gennaio inizia infatti la Vuelta al Tachira in Venezuela».

Hai preparato gli addobbi con la tua famiglia? Hai fatto o ricevuto qualche regalo in ambito ciclistico?

«Sì, abbiamo preparato il presepe e anche l’albero di Natale tutti insieme. No, nessun regalo ciclistico, almeno non ne ho ancora ricevuti!»

Allora, idealmente quale proposito vorresti regalarti per Natale, ma anche e soprattutto per l’anno nuovo che sta per iniziare?

«Il mio buon proposito per il 2018 è quello di poter fare ancora tanta esperienza in corsa per crescere come corridore. Il mio sogno è quello di correre il Giro d’Italia prossimo, mi piacerebbe davvero tanto, ma naturalmente la decisione spetterà alla squadra più in là nella stagione».

Insomma, un giovanissimo da lasciar crescere con la giusta calma, ma di sicuro un nome importante da segnarsi per i prossimi anni.

Diego Barbera
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Brutta aventura per Nairo Quintana. Il colombiano della Arkea samsic, infatti, è stato vittima di un incidente mentre si stava allenando lungo la strada da Tunja a Motavita, all'altezza di Salvia. Secondo i primi rilievi della polizia municipale, subito accorsa...


Ancora una pagina nera per il ciclismo e i ciclisti. il diciannovenne Nicolas Chiola, originario di Cepagatti, è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto questa mattina a Chieti, in via Dei Vestini, di fronte all'ospedale Santissima Annunziata. Il...


  Da 25 anni Franco Chiuchiolo è direttore sportivo, organizzatore di gare (una su tutte la Coppa Giulio Burci). In passato alla guida della Ciclistica Pratese 1927, oggi con i giovani della Pol. Milleluci. Sullo stop dell’attività ed ora sulla...


E' mancato nella notte Genesio Ballan fondatore (e vicepresidente), con il fratello Giuseppe (Presidente), dell'omonima azienda Ballan Spa. Era ricoverato da circa una settimana presso il nosocommio veneto di Cittadella. Genesio aveva 73 anni ed era conosciuto per essere l'uomo...


Il Consiglio federale del 30 giugno 2020, il settimo dell’anno, si è concentrato soprattutto sulla ripresa delle gare. Per quanto riguarda il supporto economico, ricordiamo che in occasione della scorsa riunione erano stati deliberati contributi per il sostegno delle affiliazioni...


«Il messaggio è troppo negativo nei confronti delle aut, questa pubblicità non pu essere trasmessa. Bocciata». La sentenza emessa dalla Autorité de régulation professionnelle de la publicité (ARPP) - organismo che si occupa di controllare le pubblicità trasmesse sulla tv...


La Giunta del Coni ha approvato una norma transitoria per la procedura elettorale relativa al rinnovo delle cariche del quadriennio 2021/24. Federazioni sportive nazionali e discipline sportive associate avranno la possibilità di procedere a elezioni a partire da settembre 2020...


La prima assemblea generale online dell’associazione mondiale dei corridori è stata caratterizzata da tante “prime volte”. Il 29 giugno scorso i corridori professionisti si sono riuniti virtualmente e, non era mai successo prima, hanno potuto confrontarsi direttamente con il presidente...


Le bici a pedalata assistita sono geniali, lasciatemelo dire. Conosco tantissimi ciclisti che sono ritornati in strada grazie a questi mezzi ed oggi possono riassaporare emozioni che non sarebbero mai più state alla loro portata. KTM Macina Mezzo è una e-Road...


La 42a edizione della Vuelta a Burgos (28 luglio-1 agosto) sarà la prima corsa internazionale per la Deceuninck Quick Step e giungerà al termine del lungo ritiro che il team belga affronterà sulle Dolomiti a partire da lunedì. A guidare...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155