ANDRONI E IVARS ANCORA INSIEME

PROFESSIONISTI | 11/12/2017 | 11:41
Ivars e Androni Sidermec ancora insieme. Nel 2018, per il quarto anno consecutivo, il marchio della multinazionale bresciana comparirà sulle maglie del team Professional vincitore, nella stagione appena conclusa, del campionato italiano a squadre.

L’accordo è stato siglato nei giorni scorsi a Vestone in provincia di Brescia, nella sede dell’azienda specializzata nella produzione di componenti per sedute d’ufficio/collettività, accessori per mobili e materiale per l’edilizia.

Una partnership vincente quella tra Androni Sidermec e Ivars, con la grande vetrina del Giro d’Italia all’orizzonte. Il team, infatti, con la vittoria nella Ciclismo Cup avrà diritto ad una wild card per la prossima edizione della corsa rosa. Proprio il Giro d’Italia, nel 2015, era stato il primo importante palcoscenico con il team professionistico per l’azienda bresciana.

A far visita a Ivars, nel giorno della ratifica del contratto di sponsorizzazione, sono stati il team manager di Androni Sidermec Gianni Savio e il responsabile marketing Marco Bellini. All’incontro con il management di Ivars, guidato dal presidente Carlo Ebenestelli, da Sergio Ebenestelli e dal direttore amministrativo Angelo Zurillo, c’erano anche i corridori bresciani in forza alla formazione campione d’Italia. Per le foto di rito hanno posato Raffaello Bonusi, Marco e Mattia Frapporti e il nuovo acquisto Alessandro Bisolti. Il team, anche grazie all’importante partnership con Ivars, nel 2018 potrà portare avanti il proprio percorso di crescita, con particolare attenzione ai tanti giovani che già quest’anno hanno centrato brillanti risultati.

Quella di questi giorni è stata la seconda visita targata Androni Sidermec a Vestone dall’azienda che è leader nel suo settore: nel settembre scorso, infatti, una rappresentanza del team aveva preso parte alla grande festa in occasione dei settant’anni di attività di Ivars.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La notizia era nel’aria da settimane e ora è ufficiale: la Dimension Data correrà nelle prossimne tre stagioni con biciclette BMC Switzerland. Si tratta di una mossa significativa che porta le innovative tecnologie BMC e il pedigree di BMC nel...


Ha sbagliato, su questo non ci sono dubbi, Gianni Moscon ha sbagliato a reagire, a tagliare la strada, ad alzare le mani dal manubrio. Su questo non ci sono dubbi. Però, consentitemi di infilare anche qualche però. Va bene bandire...


Torna a vincere Daniele Bono! Il giovane bresciano di Monticelli Brusati, 13 anni, ottiene infatti la sua seconda affermazione stagionale sultraguardo di Saccolongo, nel Padovano, dove gli Esordienti di primoanno si sono sfidati nel Gran Premio Tecnodue.Bono allo sprint si...


È l'australiano Brenton Jones il più veloce sul traguardo di Xining, dove si è conclusa la seconda tappa del Qinghai Lake Tour 2018. Jones, che corre con la maglia della Delko Marseille, ha preceduto allo sprint Jacob Hennessy (Mitchelton BikeExchange)...


Si chiude con un doppio podio il week end da protagonista del VO2 Team Pink, iniziato con il quinto posto Junior di sabato a firma di Sofia Collinelli nella gara Open di Sarcedo (Vicenza). La domenica ha visto il sodalizio...


Grande giornata di ciclismo giovanile, quella che abbiamo vissuto ieri a Costamasnaga, con le gare riservate proprio ai giovani. Una giornata che merita di essere rivissuta attraverso le immagini che vi proponiamo. Buona visione.


Mattia Viel e Nick Yallouris rafforzano la loro leadership al termine della quinta serata della 6 Giorni di Torino: al Velodromo “Pietro Francone” di San Francesco al Campo la coppia in maglia Nexus ha vinto il giro lanciato (21”54), precedendo...


Il belga Kenny Dehaes mette a segno il colpo vincente e si rivela il più veloce in volata sul traguardo del Gp Ville de Perenchies, corsa francese di categoria 1.2. Alle sue spalle il connazionale Emiel Vermeulen ed il transalpino...


Il 27enne greco Georgios Bouglas è la prima maglia gialla del Tour of Qinghai Lake 2018 dopo la bella volata nella frazione iniziale da Ledu a Xinang. Il portacolori del Ningxia Sports Lottery - Livall Cycling Team è uno dei...


Una volata per un piazzamento al termine di una giornata in fuga, uno sbandamento, una caduta stupida e il braccio che si spezza. È finita così per Serge Pauwels la quindicesima tappa del Tour de France. E con questa caduta,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy