UC ASOLO BIKE POGGIANA, SI CHIUDE UN GRANDE 2017

DILETTANTI | 29/11/2017 | 15:23
Come da tradizione, è stata la consueta soirée di festa a chiudere lo splendido 2017 dell'Uc Asolo Bike Poggiana.

Sponsor, amici e grandi campioni del pedale: in tantissimi si sono ritrovati venerdì 24 novembre, presso il Ristorante Fior di Castelfranco Veneto (Tv), per festeggiare l'ottimo lavoro organizzativo svolto anche in questa stagione dal sodalizio trevigiano guidato dal Presidente Giampietro Bonin e per rivivere le emozioni del 42° Gp Sportivi di Poggiana - 42° Trofeo Bonin Costruzioni - 7° Gp Pasta Zara (inserito nella challenge Grand Prix Città Murata ideata da Pierluigi Basso) vinto da Nicola Conci.

Il giovane talento della Zalf Euromobil Désirée Fior, accompagnato da Luciano Rui, Gianni Faresin e Luciano Camillo nonché prossimo al passaggio nel professionismo, è stato tra gli ospiti più applauditi dell'evento. Insieme a lui erano presenti anche Gianni Moscon, Sofia Bertizzolo, il fuoriclasse bielorusso Aleksandr Riabushenko, Nicole D'Agostin, il Ds Olivano Locatelli, gli ex professionisti Marco Bandiera e Tiziano Dall'Antonia, gli organizzatori del Gp di Capodarco - con cui prosegue il rapporto di amicizia e collaborazione - Adriano Spinozzi e Simone Gazzoli e il Presidente del CR Veneto Igino Michieletto.

Nel corso della serata l'Uc Asolo Bike Poggiana ha voluto omaggiare i propri sponsor con le livree della 42esima #starscombat firmate dai rispettivi vincitori: la maglia bianco-rossa "Pasta Zara" vestita dal trionfatore, la maglia arancione "Artuso Legnami" e quella azzurra "Marino Battagin" del secondo e del terzo classificati, la maglia gialla "GSG" dei Gran Premi della Montagna e la maglia nera "Elettrica B&C" che ha premiato il più combattivo della giornata.

Grande emozione ha, poi, suscitato la consegna da parte di Giulio Lacrima, Presidente Aics di Lodi, a Giampietro Bonin di una maglia della Mercatone Uno autografata da Marco Pantani. Un gesto che ha celebrato in maniera ancora più significativa il decennale dell'intitolazione del viale dell'arrivo di Poggiana all'indimenticabile Pirata, quando la 18^ tappa del Giro d'Italia, nel  2007, terminò a Riese Pio X (Tv).

"Questa serata ha concluso al meglio il nostro 2017" ha commentato soddisfatto Bonin. "Grazie ai numerosi e graditissimi ospiti che, anche quest'anno, hanno scelto di festeggiare insieme a noi e grazie di cuore, naturalmente, agli sponsor, che ci hanno sostenuti rinnovandoci la propria fiducia e permettendoci di realizzare ancora una volta una vera e propria corsa delle stelle. Ora guardiamo già al futuro, lavorando con l’impegno di sempre e un rinnovato entusiasmo per preparare un’edizione 2018 che sia  ancora più spettacolare."

comunicato stampa
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Pascal Ackerman firma il bis alla Clasica de Almeria ripetendo il successo conquistato lo scorso anno. Il tedescod ella Bora Hansgrohe è stato il primo a lanciare una volata lunghissima e ha saputo contenere molto bene il tentativo di rimonta...


Giulio Ciccone, superbo vincitore del 57° Trofeo Laigueglia, dopo le infinite premiazioni si concede ai taccuini e microfoni e racconta la sua giornata: «Sono molto soddisfatto, questa gara l’ho già fatta diverse volte e mi trasmette ogni anno una grande...


E’ stato Diego Rosa, capitano del Team Arkea Samsic, a far saltare il banco della 57a edizione del Trofeo Laigueglia. E’ stato lui ad accendere la miccia nella seconda delle quattro ascese finali al Colla Micheri. Però l’ottima azione, e...


Ancora una fuga vincente sulle strade dela Provenza. L'ultima tappa del Tour ha visto infatti il sucesso del britannico Owain Doull che ha regalato la prima gioia di stagione al Team Ineos. Doull ha preceduto i compagni di fuga Brandle...


Un lampo azzurro a Laigueglia, in una giornata dal cielo bigio: Giulio Ciccone, abruzzese della Trek Segafredo oggi in gara con la maglia azzurra, ha dominato il Trofeo Laigueglia firmando un'azione bellissima sull'ultimo passaggio a Colla Micheri. La corsa esplode...


L'iridata Ceylin Del Carmen Alvarado conquista anche l'ultima prova dell'Ethias Cross che oggi si è disputata ad Hulst, in Olanda. La campionessa del mondo, portacolori della Alpecin Fenix, si impone allo sprint superando la rivale di sempre Annemarie Worts. Completa...


Prova di forza di Eli Iserbyt nell'Ethias Cross di Hulst, in Olanda. Il belga della Pauwels Sauzen domina la prova dal primo all'ultimo metro trionfando nettamente davanti all'inglese Tom Pidcock (Trinity) e al connazionale Toon Aerts (Telenet Baloise).


Uno dei papabili alla vittoria è il trevigiano Andrea Vendrame. Subito dopo il foglio di firma il portacolori della AG2R La Mondiale non ha nascosto il suo obiettivo. “La condizione è buona, arrivo da un bel periodo in Australia dove...


Andrea Piccolo, il milanese classe 2001, è uno dei più attesi corridori della corazzata Team Colpack Ballan. Anche per lui la prima stagionale è tra i professionisti sulle strade della Riviera di Ponente. “Tanta emozione essere qui al via di...


Una squadra solida forte di 16 atleti in grado di imporsi su qualsiasi traguardo, due direttori sportivi abili ed esperti, un team manager di comprovata serietà e professionalità, sponsor appassionati, entusiasti e che amano il ciclismo. Non manca veramente nulla...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155