UC ASOLO BIKE POGGIANA, SI CHIUDE UN GRANDE 2017

DILETTANTI | 29/11/2017 | 15:23
Come da tradizione, è stata la consueta soirée di festa a chiudere lo splendido 2017 dell'Uc Asolo Bike Poggiana.

Sponsor, amici e grandi campioni del pedale: in tantissimi si sono ritrovati venerdì 24 novembre, presso il Ristorante Fior di Castelfranco Veneto (Tv), per festeggiare l'ottimo lavoro organizzativo svolto anche in questa stagione dal sodalizio trevigiano guidato dal Presidente Giampietro Bonin e per rivivere le emozioni del 42° Gp Sportivi di Poggiana - 42° Trofeo Bonin Costruzioni - 7° Gp Pasta Zara (inserito nella challenge Grand Prix Città Murata ideata da Pierluigi Basso) vinto da Nicola Conci.

Il giovane talento della Zalf Euromobil Désirée Fior, accompagnato da Luciano Rui, Gianni Faresin e Luciano Camillo nonché prossimo al passaggio nel professionismo, è stato tra gli ospiti più applauditi dell'evento. Insieme a lui erano presenti anche Gianni Moscon, Sofia Bertizzolo, il fuoriclasse bielorusso Aleksandr Riabushenko, Nicole D'Agostin, il Ds Olivano Locatelli, gli ex professionisti Marco Bandiera e Tiziano Dall'Antonia, gli organizzatori del Gp di Capodarco - con cui prosegue il rapporto di amicizia e collaborazione - Adriano Spinozzi e Simone Gazzoli e il Presidente del CR Veneto Igino Michieletto.

Nel corso della serata l'Uc Asolo Bike Poggiana ha voluto omaggiare i propri sponsor con le livree della 42esima #starscombat firmate dai rispettivi vincitori: la maglia bianco-rossa "Pasta Zara" vestita dal trionfatore, la maglia arancione "Artuso Legnami" e quella azzurra "Marino Battagin" del secondo e del terzo classificati, la maglia gialla "GSG" dei Gran Premi della Montagna e la maglia nera "Elettrica B&C" che ha premiato il più combattivo della giornata.

Grande emozione ha, poi, suscitato la consegna da parte di Giulio Lacrima, Presidente Aics di Lodi, a Giampietro Bonin di una maglia della Mercatone Uno autografata da Marco Pantani. Un gesto che ha celebrato in maniera ancora più significativa il decennale dell'intitolazione del viale dell'arrivo di Poggiana all'indimenticabile Pirata, quando la 18^ tappa del Giro d'Italia, nel  2007, terminò a Riese Pio X (Tv).

"Questa serata ha concluso al meglio il nostro 2017" ha commentato soddisfatto Bonin. "Grazie ai numerosi e graditissimi ospiti che, anche quest'anno, hanno scelto di festeggiare insieme a noi e grazie di cuore, naturalmente, agli sponsor, che ci hanno sostenuti rinnovandoci la propria fiducia e permettendoci di realizzare ancora una volta una vera e propria corsa delle stelle. Ora guardiamo già al futuro, lavorando con l’impegno di sempre e un rinnovato entusiasmo per preparare un’edizione 2018 che sia  ancora più spettacolare."

comunicato stampa
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Domani, mercoledì 18 settembre, a Pontedera (Pisa) è in programma il Giro della Toscana. Parteciperà anche il colombiano Egan Bernal, trionfatore al Tour de France 2019. Il ventiduenne Bernal correrà in maglia Team Ineos e sarà spalleggiato, tra gli altri,...


La prima vittoria del 2019 per Edoardo Francesco Faresin è arrivata sul prestigioso traguardo della 84^ Coppa Collecchio: una prova combattuta e spettacolare quella andata in scena, come da tradizione, sulle splendide strade del Parco dei Boschi di Carrega. A decidere la corsa...


Primo vittoria stagionale per il giovane Riccardo Moro. Il 20enne della Viris Vigevano ha vinto il 66simo Gran Premio Sannazzaro per dilettanti che si è svolto a a San Nazzaro de Burgondi nel Pavese. Moro ha superato Carloalberto Giordani (Arvedi) e...


Alejandro Valverde ha avuto seri problemi di depressione dopo la squalifica che ha fatto seguito al suo coinvolgimento nell'Operacion Puerto. È lo stesso campione del mondo a rivelarlo per la prima volta raccontandosi nel documentario "Un anno arcobaleno" che sarà...


Non solo è il primo sloveno ad aver vinto un Grande Giro, oggi Primoz Roglic diventa anche il primo sloveno a raggiungere la vetta della classifica mondiale dell'UCI. Grazie al successo colto alla Vuelta, arrivato dopo uno strepitoso filotto di...


Nessuna storia anche oggi in volata al Tour of China 2019: Marco Benfatto è stato nettamente il più forte partendo lungo e tenendo a bada i rivali che non hanno potuto far altro che rimanere in scia. La maglia blu...


Dopo quella di Vincenzo Nibali, arrivano altre due defezioni importanti per il Mondiale delloYorkshire: Egan Bernal e Michal Kwiatkowski hanno deciso di non disputare la sfida iridata perché non sono in condizione di essere competitivi. Bernal è stato incluso proprio...


Settimana da tripla attività per l’Androni Giocattoli Sidermec che alla Cina (conclusione il 22 settembre) aggiunge le classiche del calendario italiano e un importante appuntamento del calendario europeo. In Italia si comincia domani con il Giro di Toscana, per poi...


«La maglia azzurra per me è sacra e va rispettata. Non sono al top e non è giusto che porti via il posto a un compagno». Il senso del ragionamento di Nibali, al termine del week-end delle gare in Canada,...


Ancora un successo per Marco Benfatto che si è imposto nella prima tappa del Tour of China II 2019 dopo 141, 3 km con prima parte in linea e conclusione dopo sei giri di un circuito cittadino a Jianghua. Per...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy