CLES. FANNO FESTA DORIGONI E LECHNER

CICLOCROSS | 16/10/2017 | 07:18
Sole e temperature quasi estive per la prima tappa del Master Cross Selle SMP andato in scena oggi in Val di Non, con l'organizzazione del Trentino Cross Giant SMP. Il 1 Trofeo Nuovi Investimenti, ha visto più di 450 atleti darsi battaglia su un percorso tecnico e ben disegnato dal c.o. con contropendenze, discese, sabbia, tratti da spingere e da guidare. Giornata partita di primo mattino con le categorie amatoriali, che hanno visto la bella lotta in Fascia 1 tra Marco Del Missier ( team Friuli Sanvitese) e Carmine Del Riccio. Ha vinto Del Missier confermando quanto di buono aveva fatto settimana scorsa, terzo Rech. Tra la Fascia 2 vince e convince Gianfranco Mariuzzo ( MTB Santa Marinella) su Zoppas e Giuseppin. Fascia 3 con la vittoria di Giuseppe dal Grande ( Cycling Team Friuli) su Braidot e Dalla Libera. Tra le donne continua l'ottimo momento di Paola Maniago ( Cycling Team Friuli), netta la sua vittoria su Torresani e Rucco.

Belle combattute anche le gare giovanili, tra gli esordienti Eros Cancedda (Team Bramati) primeggia su Andrea Dallago e Carlo Cortesi. Tra le donne esordienti Martina Recalcati ( Lissone MTB) ha la meglio su Elisa Viezzi e Margherita Oggero. Gara combattutissima quella degli allievi: al secondo anno è stato un testa a testa tra Gabriele Torcianti ( Bici Adventure) e Manuel Capra, arrivati in volata con la vittoria del primo. Al terzo posto Daniel Cassol. Gioele Solenne (Team Bramati) vince con un buon margine tra gli allievi al primo anno, su Gabriel Fede e Lorenzo Masciarelli. Tra le donne allieve successo di Lucia Bramati ( Team Bramati) già a suo agio nella nuova categoria, su Giada Borghesi e Marta Zanga.

Entusiasmante anche la gara donne open con quasi 30 atlete al via (numeri in continua crescita): fin da subito son stati scatti e controscatti tra la campionessa italiana Eva Lechner (Clif Pro Team) e la giovane under 23 Sara Casasola (Trentino Cross Giant). Alla fine ha vinto l'esperienza della Lechner ma la Casasola ha fatto veramente una gran bella gara. In terza posizione è giunta la compagna di colori Alessia Bulleri. Più distanti Francesca Baroni e Anna Oberparleiter. Alessandra Grillo ( Selle Italia Guerciotti) con il suo 6° posto assoluto è la prima delle juniores, su Asia Zontone e Nicole Fede rispettivamente 8a e 9a assoluta. Senza storia invece la junior maschile con Filippo Fontana (Trentino Cross Giant) che ha fatto gara solitaria fin dall'inizio, dietro invece c'è stata una bella lotta per il podio, con Federico Ceolin che ha colto un bel secondo posto e il primo anno Emanuele Huez un terzo incoraggiante. Tra gli open invece, 14 anni di differenza tra i due atleti che hanno dato spettacolo: Martino Fruet  (Team Lapierre) e il campione  italiano Under 23 Jakob Dorigoni (Selle Italia Guerciotti). Sportellate, scatti e controscatti tra i due fino all'arrivo dove Dorigoni è riuscito a battere Fruet in volata, terzo posto per Marco Ponta, autore di una bella rimonta nelle parti centrali di gara. Matteo Vidoni è 4° assoluto e secondo under 23, 5° assoluto l'elite Cristian Cominelli e 6° assoluto e terzo under per Mario Gabriele Di Mattia.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Caleb EWAN. 10. Esemplare. Esplosivo come pochi. Trafigge tutti danzando sui pedali, con agilità, potenza e colpo d’occhio. C’è poco da dire. Il folletto australiano porta a due le sue vittorie di tappa (vittoria stagionale numero 8): è chiaramente e...


Caleb Ewan firma il suo secondo successo di tappa al Tour de France, unico velocista ad eserci riuscito fino ad ora, e raggiunge quota otto in stagione: «Ad essere sinceri, oggi mi sono sentito male per tutto il giorno,...


Ancora un piazzamento per Peter Sagan, oggi quarto a Nimes. La maglia verde è sempre più saldamente sulle sue spalle ma nelle volate a ranghi compatti il campione slovacco non riesce a a trovare lo spunto vincente: «La tappa era...


Inizia bene la spedizione azzurra all'European Youth Olympic Festival di Baku, in Azerbajan. L'allievo Dario Igor Belletta, 15 anni milanese di Arluno della società Busto Garolfo, ha conquistato la medaglia d'argento nella cronometro individuale sulla distanza di 10 km che...


Scatta domani con la inusuale e brevissima cronosquadre di Mestre la seconda edizone della Adriatica Ionica Race. Ventitré squadre al via, otto delle quali appartententi al WordlTour, con un campo partenti di grande valore. Che unito ad un percorso che...


Caleb Ewan è il primo velocista che in questo Tour de France mette a segno una doppietta. Il piccolo sprinter australiano è partito come una palla di cannone sul rettilineo di Nimes e ha letteralmente impallinato Elia Viviani che, dopo...


La Adriatica Ionica Race si prepara a conquistare un posto al sole fra gli eventi della stagione ciclistica. La seconda edizione domani, mercoledì 24 luglio, scatterà con una sorpresa dell’ultimo minuto: Mark Cavendish (Dimension Data), Campione del Mondo 2011, si...


Disattenzione? Ma ne siamo sicuri? Poco dopo il 30esimo chilometro di gara, Geraint Thomas affronta una curva ma finisce pesantemente per terra. Abrasioni al gomito e al ginocchio - medicati con lo spray dai medici delal corsa - e una...


"Lorenzo Gobbo sta molto bene, è in ottime condizioni e sicuramente tornerà a gareggiare". A parlare così è Marco Scarci, primario del reparto di Chirurgia Toracica dell'Ospedale San Gerardo di Monza. "Le condizioni attuali del ragazzo sono più che buone...


C’era anche l’Androni Giocattoli Sidermec, che parteciperà all’Adriatica Ionica Race, ieri mattina alla presentazione Collezione 2020 "Stand Out" di Bottecchia. La casa di biciclette di Cavarzere nell’importante appuntamento annuale per presentare le novità della prossima stagione ai propri rivenditori italiani...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy