BRITAIN. BOASSON HAGEN DECLASSATO, VINCE VIVIANI

PROFESSIONISTI | 04/09/2017 | 16:31
Dopo mezz'ora e più la giuria del Tour of Britain ha ribaltato la sentenza della strada: Edvald Boasson Hagen è stato declassato e la vittoria è andata così a Elia Viviani. Il veronese era partito sulla sinistra della sede stradale alle transenne, si è trovato chiuso da uno scarto evidente di Boasson Hagen, contro il quale Elia ha inveito subito dopo la linea del traguardo. Dietro di loro Groenewegen, Fernando Gaviria e Caleb Ewan.
Grazie al gioco degli abbuoni, Elia Viviani ha conquistato la maglia di leader della corsa britannica.

ORDINE D'ARRIVO

1 Elia Viviani (Ita) Team Sky 5:16:32
2 Dylan Groenewegen (Ned) Team LottoNL - Jumbo 0:00:00
3 Fernando Gaviria Rendon (Col) Quick Step Floors 0:00:00
4 Caleb Ewan (Aus) Orica - Scott 0:00:00
5 Alexander Kristoff (Nor) Team Katusha - Alpecin 0:00:00
6 Zdenek Štybar (Cze) Quick Step Floors 0:00:00
7 Floris Gerts (Ned) BMC Racing Team 0:00:00
8 Roger Kluge (GER) Orica - Scott 0:00:00
9 Marcel Sieberg (GER) Lotto - Soudal 0:00:00
10 Daniele Bennati (Ita) Movistar Team 0:00:00

CLASSIFICA GENERALE

1 Elia Viviani (Ita) Team Sky 9:50:35
2 Caleb Ewan (Aus) Orica - Scott 0:00:04
3 Edvald Boasson Hagen (Nor) Team Dimension Data 0:00:07
4 Karol Domagalski (Pol) ONE Pro Cycling 0:00:08
5 Silvan Dillier (SUI) BMC Racing Team 0:00:09
6 Kamil Gradek (Pol) ONE Pro Cycling 0:00:09
7 Fernando Gaviria Rendon (Col) Quick Step Floors 0:00:10
8 Lars Boom (Ned) Team LottoNL - Jumbo 0:00:12
9 Alexander Kristoff (Nor) Team Katusha - Alpecin 0:00:14
10 Zdenek Štybar (Cze) Quick Step Floors 0:00:14
Copyright © TBW
COMMENTI
4 settembre 2017 18:17 PEDALA
GRANDE ELIA ORGOGLIO ITALIANO###############

4 settembre 2017 23:38 limatore
Non voglio fare il guastafeste ma se quella era una volata scorretta....... facciamole sulla PlayStation e via. Grande Elia ma a me sembra fuori luogo una decisione del genere.

pericolo
5 settembre 2017 12:42 boh
con lo spostamento che ha fatto da una parte all'altra della strada, se avesse avuto qualche atleta vicino avrebbe sicuramente fatto un macello. Grande pericolo

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Cambiano le protagoniste, ma non il risultato. Vittoria per la Valcar e secondo posto per la Alé Cipollini nella seconda tappa del Giro delle Marche in Rosa. Ad alzare le braccia in quel di Loreto grazie ad una bella volata...


È di Arnaud Demare la ruota più veloce sul traguardo di Hlohovec dove si è conclusa la terza tappa del Giro di Slovacchia. Dopo 200, 6 km il portacolori della Groupama FDJ ha avuto la meglio su Riabushenko e Kristoff,...


Ci sarà anche il vincitore dell’edizione 2019 del Tour de France, il colombiano Egan Bernal, tra i 172  partecipanti al Memorial Marco Pantani – Gran Premio Sidermec che si correrà domani, sabato 21 settembre, con partenza da Castrocaro e Terra...


Alé Cycling, il noto brand di abbigliamento dedicato al ciclismo, ha il piacere di annunciare l’importante partnership con la slovena BTC Plc. (Centri commerciali e Logistica), che diventerà secondo sponsor del team professionistico femminile Alé Cipollini. Nasce, così, la Alé...


La Nuova Ciclistica Placci 2013 presieduta da Marco Selleri, alla luce dei risultati degli ultimi anni, è stata incaricata dalla Federazione Ciclistica Italiana per l’organizzazione del Giro d’Italia Giovani Under 23 anche per il triennio 2020-2022. Prosegue così il percorso di sviluppo e...


Un documento segretissimo, degno delle attenzioni di James Bond. E non si capisce perché. Parliamo della classifica di rendimento delle formazioni che aspirano ad una licenza WorldTour per il triennio 2020-2022, una classifica evolutiva basata semplicemente sui punti conquistati da...


Splende un pallido sole stamane su Harrogate mentre gli operai stanno allestendo tribune e transenne sul viale che ospiterà l'arrivo di tutte le prove del campionato mondiale che scatterà domenica con l'inedita (a livello iridato) Team Trial Mixed Relay, ovvero...


Patrick Lefevere, CEO della Deceuninck-Quick Step, non è solito lesinare critiche ai vertici dell’UCI e sferra un altro attacco pesante alla vigilia della prima cronosquadre a staffetta mondiale. In una intervista concessa a Het Nieuwsblad il manager belga attacca: «Se...


Finalmente a casa! Rigoberto Urán ha postato sui social la notizia del rientro nella sua casa di Montecarlo dopo ben tre settimane di ricovero all’ospedale Universitario Dexeus di Barcellona. Il colombiano della EF Education First era caduto durate la sesta...


Dopo il Mondiale MTB in Canada Eva Lechner si è concessa qualche giorno di riposo per ricaricarsi in vista della stagione di ciclocross che ha preso già il via con la prima prova di Coppa del Mondo disputata negli Stati...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy