UAE EMIRATES. POLANC CAPITANO IN SLOVENIA

PROFESSIONISTI | 13/06/2017 | 12:17
Dopo aver brillato nel Giro d’Italia e aver conquistato il titolo nazionale a cronometro, Jan Polanc si appresta a guidare l’UAE Team Emirates nella corsa di casa, il Tour de Slovenie, in programma dal 15 al 18 giugno (4 tappe).
 
Lo scalatore sloveno, neo campione nazionale a cronometro, sarà il faro di una formazione dalla forte impronta italiana, che comprende lo scalatore Edward Ravasi, il velocista Roberto Ferrari e il trio di giovani talenti composto da Filippo Ganna, Oliviero Troia e Federico Zurlo. La squadra sarà diretta in ammiraglia da Orlando Maini e Bruno Vicino.
 
Il direttore sportivo Maini ha spiegato: “Polanc sarà il nostro uomo per la classifica generale. Dopo un ottimo Giro d’Italia, ha puntato la sua attenzione sulla corsa di casa e ora è pronto per affrontarla con grandi motivazioni: spera di poter contare sulle stesse buone gambe che lo hanno accompagnato nella Corsa Rosa. Troverà in salita un valido supporto in Edward Ravasi.
Ferrari può cercare buoni risultati in volata, inoltre avranno libertà di movimento e di attaccare i nostri tre giovani Ganna, Troia e Zurlo.
Sfortunatamente, non potremo contare su Andrea Guardini, alle prese con la frattura di una costola causata dalla caduta occorsa nell’Hammer Series“.
 
Jan Polanc: “Al termine del Giro d’Italia ero molto stanco, ma ho comunque continuato ad allenarmi con costanza, sorretto dalla grande motivazione di provare a confrontarmi con l’appuntamento della corsa di casa. Ho trovato un buon livello di forma, così può essere interessante cercare di essere competitivo per la classifica generale. So che non sarà facile, anche perché la lotta per la graduatoria generale dipenderà in gran parte da un’unica tappa con arrivo in salita, la terza: sarà importante trovare una buona giornata e non incappare in problemi“.
 
Tour de Slovenie (15-18 giugno)
Squadra: Ferrari Roberto (Italia), Ganna Filippo (Italia), Polanc Jan (Slovenia), Ravasi Edward (Italia), Troia Oliviero (Italia), Zurlo Federico (Italia)
Direttori sportivi: Maini Orlando (Italia), Vicino Bruno (Italia)
 
Tappe Tour de Slovenie 2017
Stage 1: Koper – Kočevje
Stage 2: Ljubljana – Ljubljana
Stage 3: Celje – Rogla
Stage 4: Rogaška Slatina – Novo Mesto



UAE Team Emirates’ Jan Polanc will look for a top place in the General Classification at the 24th  Tour of Slovenia which starts on Thursday. The 2017 Slovenian Time Trial Champion will lead UAE Team Emirates at his home race which takes place over four days ending on Sunday.
 
The UAE Team Emirates’ rider said: “At the end of the Giro d’Italia I was very tired, however I continued training because I didn’t want to miss racing in my home country. I am in good form at the moment and aiming for the General Classification top ten. It’s difficult to determine how that will go because everything will depend on stage three, with the summit arrival. To do well you must have a good day and be careful to avoid any mistakes.”
 
Commenting on the team’s upcoming participation in the race, UAE Team Emirates’ Sports Director Orlando Maini said: “Polanc will be our GC leader for this team. He is hoping to be in top form while racing at the Tour of Slovenia. During the race he will be supported by Ravasi. Ferrari can be competitive in the sprints and we can also vary our strategy by giving our young riders -Ganna, Troia and Zurlo- the freedom to attack.
Guardini won’t be in the race because of the broken rib, which is consequence of the crash he got involved in during the Hammer Series Limburg”.
 
Riding alongside Polanc at the Tour of Slovenia are Roberto Ferrari, Filippo Ganna, Edward Ravasi, Oliviero Troia and Federico Zurlo.
 
Tour de Slovenie (15-18 June)
Line-up: Ferrari Roberto (Italy), Ganna Filippo (Italy), Polanc Jan (Slovenia), Ravasi Edward (Italy), Troia Oliviero (Italy), Zurlo Federico (Italy)
Sports directors: Maini Orlando (Italy), Vicino Bruno (Italy)
 
Stages of the Tour de Slovenie 2017
Stage 1: Koper – Kočevje
Stage 2: Ljubljana – Ljubljana
Stage 3: Celje – Rogla
Stage 4: Rogaška Slatina – Novo Mesto

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Dopo un mese di pioggia e fango, Faè di Oderzo e Borgo Barattin si sono svegliati stamani con aria polare e un bel sole: il tracciato del 18° Ciclocross Internazionale Del Ponte (organizzazione a cura della Sportivi Del Ponte), simile...


Julien Cadron si è risvegliato dal coma artificiale nel quale lo avevano tenuto i medici per molte ore dopo che ieri è stato colpito da un attacco cardiaco mentre era impegnato in una gara di mountain bike. La Gaverzicht, formazione...


Nel segno di Fausto Coppi la presentazione della maglia del Trofeo Laigueglia, avvenuta oggi domenica 8 dicembre giorno dell'Immacolata nella piazza del "Muretto dei ciclisti". Una splendida e calda giornata di sole ha accompagnato tutte le iniziative in programma. A...


Che domenica bestiale per i colori del Team Piton di Ciclocross! Che domenica per Stefano Leali e Lorenzo Farinati che vincono la quinta prova del Trofeo Lombardia a Rivalta sul Mincio, mentre nella gara Nazionale di Faè di Oderzo, fuori...


Assente Mathieu Van Der Poel, la quinta prova del Superprestige che si è disputata a Zonhoven in Belgio, regala emozioni grazie al confronto diretto tra il campione nazionale belga Toon Aerts (Telenet Baloise) e il suo connazionale Laurens Sweeks (Pauwels...


Bellissima prestazione di Alice Arzuffi nella quinta prova del Superprestige di Ciclocross che oggi si è disputata a Zonhoven in Belgio. La brianzola sfiora il podio classificandosi al quarto posto nel big-match sulla sabbia che ha visto il trionfo della olandese...


La Vicenza-Bionde ed il ciclismo veneto piangono Alberto Tonini, direttore di corsa della Vicenza-Bionde per oltre vent'anni e prima ancora vice di Giorgio Furini. «Più che un collaboratore - si legge sulla pagina Facebook della Vicenza-Bionde - era un...


Poteva l’Italia chiudere la prova del Coppa del Mondo di Cambridge, in Nuova Zelanda, senza una medaglia? Naturalmente no ed ecco che arriva il bronzo nel madison maschile grazie a Michele Scartezzini e Francesco Lamon che hanno chiuso al terzo...


Un giro d'onore riuscito alla grande con la regia della Federciclismo bresciana. Nel salone Capretti all'Istituto Artigianelli si è svolta la consegna dei premi ai tesserati della provincia che, nel corso del 2019, hanno conquistato titoli nazionali, regionali e provinciali....


Un momento per ringraziare ed omaggiare le società e gli atleti che hanno portato lustro durante la stagione al movimento ciclistico bergamasco. E sul palco del Palaspirà di Spirano (BG) sono sfilati atleti e società che hanno dato lustro al...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy