Campionato italiano crono
1995
1. Lelli Massimiliano
2. Chiurato Andrea
3. Scinto Luca
1996
1. Fincato Marco
2. Roscioli Fabio
3. Podenzana Massimo
1997
1. Andriotto Dario
2. Finco Carlo
3. Salvato Christian
1998
1. Velo Marco
2. Sironi Gianluca
3. Gualdi Mirko
1999
1. Velo Marco
2. Forconi Riccardo
3. Nardello Daniele
2000
1. Velo Marco
2. Contrini Daniele
3. Ferrari Diego
2001
1. Velo Marco
2. Peron Andrea
3. Contrini Daniele
2002
1. Frigo Dario
2. Pozzato Filippo
3. Alvisi Juri
2003
1. Mondini Gianpaolo
2. Quinziato Manuel
3. Rossi Andrea
2004
1. Cioni Dario
2. Peron Andrea
3. Pinotti Marco
2005
1. Pinotti Marco
2. Bruseghin Marzio
3. Cioni Dario
2006
1. Bruseghin Marzio
2. Pinotti Marco
3. Quinziato Manuel
2007
1. Pinotti Marco
2. Nibali Vincenzo
3. Quinziato Manuel
2008
1. Pinotti Marco
2. Celli Luca
3. Biondo Maurizio
2009
1. Pinotti Marco
2. Bosisio Gabriele
3. Biondo Maurizio
2010
1. Pinotti Marco
2. Cataldo Dario
3. Malori Adriano
2011
1. Malori Adriano
2. Boaro Manuele
3. Marangoni Alan
2012
1. Cataldo Dario
2. Malori Adriano
3. Pinotti Marco
2013
1. Pinotti Marco
2. Pirazzi Stefano
3. Malori Adriano
2014
1. Malori Adriano
2. Cataldo Dario
3. Marangoni Alan
2015
1. Malori Adriano
2. Moser Moreno
3. Bennati Daniele
2016
1. Quinziato Manuel
2. Boaro Manuele
3. Moser Moreno
2017
1. Moscon Gianni
2. Felline Fabio
3. Quinziato Manuel
2018
1. Moscon Gianni
2. Ganna Filippo
3. Felline Fabio
* 2007 : Luca Ascani, vincitore, positivo al controllo antidioping ed escluso dall’ordine d’arrivo
Copyright © TBW
TBRADIO

00:00
00:00
A 91 anni si è spento a Milano Vito Liverani, uno dei più grandi fotografi sportivi di sempre. Terzo di otto figli, era originario di Modigliana (Fc) ma all'età di 8 anni si era trasferito a Milano con la famiglia....


La vigilia del Giro dell'Appennino, come sempre, è contrassegnato dalla consegna dell'Appennino d'oro ad una personalità del mondo del ciclismo. Tra i premiati delle precedenti edizioni a farla da padrone sono soprattutto i vincitori del Giro dell'Appennino, ma non mancano nomi illustri  del...


Sarà il giorno della verità, 36, 2 chilometri di passione verso la vittoria finale. Sarà la guerra personale tra Roglič e Pogačar e quei 57 secondi che separano i due sloveni. Roglič è pronto, solo il tempo...


«Atleti non si nasce per caso e le doti del campione si vedono, basta saperle capire e tirare fuori». Queste sono le parole di Bogdan Fink, il direttore del più grande club di ciclismo della Slovenia, l'Adria Mobil di Novo...


Ed eccoci alla crono della verità, una crono che ha ancora molto da dire. L'unica prova contro il tempo della Grande Boucle 2020 è una crono esigente e, come sempre accade alla fine di un grande giro, può dare risultati...


La frattura del trochite omerale, un ossicino della spalla (di vitale importanza però per alcuni movimenti del braccio), con l’aggravante di un grosso edema, rischiano seriamente di tenere fermo ai box Andrea Garosio per tutta la stagione (tra l’altro da...


Una classica per creare la Nazionale per Imola. Il Giro dell'Appennino, che si disputa oggi, servirà al ct Davide Cassani per definire le sue ultime scelte e annunciare la nazionale che correrà domenica 27 il mondiae a Imola. Il Giro...


Ultima fatica per le ragazze del Giro Rosa che dovranno affrontare per ben 4 volte il circuito di Motta Montecorvino che presenta non poche asperità. E per non farsi mancare nulla, ci sarà l’ennesimo arrivo in salita, questa volta valevole...


Nella pittoresca cornice del Salone Gino Benedetti del Castello di Desenzano del Garda, si è tenuta la Conferenza Stampa per questa edizione speciale del Colnago Cycling Festival 2020. A due settimane dal weekend cicloturistico più atteso del lago di Garda,...


Dal 24 al 27 settembre 2020 i nostri campioni in maglia azzurra pedaleranno sui tracciati di #Imola2020 per contendersi i titoli mondiali in palio. Ma si sa, facendo squadra vinciamo tutti. E...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155