COPPI&BARTALI. Al via ci sarà anche Landa

PROFESSIONISTI | 10/03/2016 | 11:55
Ci sarà anche il terzo classificato al Giro d’Italia 2015, Mikel Landa, all’edizione 2016 della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale che si correrà dal 24 al 27 marzo.
La presenza del forte atleta spagnolo (che alla corsa rosa dello scorso anno ha conquistato le tappe con arrivo all’Aprica e a Madonna di Campiglio) è stata confermata poche ore fa dal Team Sky che, dunque, schiererà alla partenza una formazione particolarmente competitiva.
Oltre a Landa la squadra britannica sarà al via con Ben Swift, che in questa gara ha conquistato due tappe in due partecipazioni, il forte scalatore Sebastian Henao e il giovane italiano Gianni Moscon.
Dopo la conferma di Bradley Wiggins, quella di Landa è indubbiamente una presenza che andrà ad impreziosire e a rendere ancora più spettacolare la breve gara a tappe che scatterà da Gatteo e si concluderà a Pavullo.
Di particolare interesse sarà anche la presenza della squadra israeliana Cycling Academy, che pochi giorni prima della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale sarà protagonista di un’iniziativa molto particolare.
Quattro atleti di questa formazione, infatti, effettueranno una pedalata che li porterà da Firenze ad Assisi per celebrare la figura di Gino Bartali, il quale durante la seconda guerra mondiale salvò la vita ad oltre 800 ebrei nascondendo documenti falsi nella sua bicicletta. Per questo Bartali, che è sempre stato molto legato alla famiglia Amici e al GS Emilia, è stato dichiarato 'Giusto tra le nazioni' dallo Yad Vashem, il memoriale ufficiale israeliano delle vittime dell'olocausto fondato nel 1953. La nomina di 'Giusto tra le nazioni' è un riconoscimento per i non-ebrei che hanno rischiato la vita per salvare quella anche di un solo ebreo durante le persecuzioni naziste.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Seconda puntata dopo la ripartenza per Radiocorsa, il talkshow settimanale di Raisport HD, condotto in studio da Andrea De Luca. Questa sera alle 19.30 potremo seguire dai loro ritiri gli interventi di Vincenzo Nibali, Giulio Ciccone, Fausto Masnada ed Elia...


Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„ Si è spento ieri l'imprenditore Italo Michelin, fondatore e presidente della Fac Michelin, una delle storiche aziende trevigiane del settore delle biciclette. Aveva 97 anni. Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„Fino...


Pochi minuto dopo il comunicato del Team Ineos, ecco quello della Israel Start-Up Nation: «Chris Froome correrà con noi dalla stagione 2021». «È un momento storico per la Israel Start-Up Nation, per lo sport israeliano, per i nostri tifosi e...


È il primo tassello ufficiale di una trattativa che va avanti da tempo: il team INEOS ha confermato oggi che non rinnoverà il contratto di Chris Froome alla fine di questa stagione. Sir Dave Brailsford ha dichiarato: «Il contratto di...


Il grido di allarme di Gaetano “Nino” Daniele è stato composto, misurato e responsabile, il tutto dettato da buonsenso e senso della realtà. Il noto medico dello sport, responsabile sanitario di Trek Segafredo, sa perfettamente, come i suoi colleghi e...


Il prologo del Sibiu Tour è uno dei suoi obiettivi e Matthias Brandle ci arriverà con una motivazione speciale: il trentenne austriaco ha infatti firmato un rinnovo biennale del contratto che lo lega alla Israel Start-Up Nation, formazione alla quale...


La quarantena di Nicolas Roche non è andata poi così male: il balcone vista Montecarlo - dove Nicolas è residente da 8 anni - non è certo da buttar via. Allenamenti, gare virtuali, e ogni tanto, soprattutto nel week-end, un...


Prima gara ciclistica ufficiale in Toscana dopo il confinamento dovuto al coronavirus. Oggi giovedì 9 luglio con inizio alle 17, 30 (il ritrovo previsto un’ora e mezzo prima) al Velodromo Enzo Sacchi di Firenze è in programma il campionato toscano...


Guidone Bontempi è stato grande corridore ma anche tecnico apprezzato: atleta scrupoloso e metodico, da tecnico non riusciva ad accettare che ci fossero corridori che sprecavano il loro talento: «Dario Pieri è uno di quelli che hanno butatto la carriera....


Sabato 18 luglio si comincerà a fare sul serio con una cronoscalata su una delle salite più rappresentative della città scaligera, che dalla mattina al pomeriggio vedrà coinvolte diverse tipologie di ciclisti dalle categorie dei più giovani con gli Esordienti, Juniores...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155