TAIWAN. Canola in verde,nonostante lo scontro con uno spettatore

PROFESSIONISTI | 10/03/2016 | 11:16
Marco Canola si è aggiudicato la classifica a a punti del Tour de Taiwan. Il veneto della UnitedHealthCare Pro Cycling ha conquistato la maglia verde e, probabilmente, avrebbe potuto migliorare la sua posizione in classifica se nella tappa finale odierna non avesse trovato sulla sua strada uno spettatore. 

«C'era via una fuga con 1'20", io sono scattato all'inizio della salita per cercare di smuovere le acque e recuperare terreno nella classifica generale, ma 500 mt dopo il mio allungo quando ancora ero sui pedali ho affrontato un tornante stretto ad alta velocità, trovandomi di fronte uno spettatore in mezzo alla strada che scattava foto con il suo cellulare. L'impatto è stato inevitabile. L'ho preso in pieno con la spalle e braccio sinistro, per fortuna senza gravi conseguenze né per me né per lui» spiega a tuttobiciweb al termine della tappa. 

«Ho continuato a spingere a testa bassa ma lo scontro mi ha danneggiato facendomi perdere il ritmo e causandomi dolore. Quando il gruppo mi ha ripreso purtroppo non sono riuscito a tenere i migliori, gli iraniani hanno imposto un forcing davvero indiavolato. Sono felice di essere riuscito a portare a casa la maglia verde, ma sono convinto che se oggi fosse andata diversamente avrei potuto chiudere la corsa nella top ten. Ad ogni modo ho iniziato bene la stagione e i risultati, nonostante un po' di sfortuna, stanno arrivando. Nel mirino ora ho Giro di Turchia e Tour of California».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Tutto è pronto per l’arrivo dei primi corridori sudamericani in Europa, con Richard Carapaz e Jhonatan Narváez, che sarebbero già su un aereo in volo verso la Spagna. Mentre, i corridori colombiani Egan Bernal, Nairo Quintana, Rigoberto Uran e molti...


È un Vincenzo Nibali estremamente motivato, quello che sta pedalando a Passo San Pellegrino. Il campione siciliano affida i suoi pensieri ai social network e twitta: «Pedalare finalmente insieme ai miei compagni di squadra mi fa sentire più forte: mi...


Questa volta si parte davvero. Il team Casillo Petroli Firenze Hopplà avrà un bel pò da fare. Sette gare in quattro giorni. Finalmente un pò di adrenalina. Si comincia a pedalare sul serio. Insomma, c'è tanto da correre e va...


Torna questa sera il tradizionale appuntamento con Radiocorsa, la rubrica di Raisport dedicata al ciclismo. Appuntamento fissato per le 19.30: vedremo, finalmente, le immagini della prima gara italiana post covid, una cronometro in Veneto vinta, in ambito femminile, dalla piemontese...


Stasera a Seregno, in Piazza Italia, a partire dalle ore 18, Gianni Bugno presenterà "Bugia" la nuova linea di biciclette che prende il nome dall'acronimo BUgnoGIA, ovvero Bugno Gianni ex campione delle due ruote vincitore di un Giro d'Italia, del...


Bruno Reverberi, in accordo con i tre main sponsor del team, ha definito il rinnovo contrattuale di Mirco Maestri, decisione maturata il giorno stesso del suo infortunio per permettere all’atleta e “uomo...


Ve lo avevamo antcpato qualche giorno fa, oggi arriva l'ufficializzazioneJ: asper Stuyven ha firmato un prolungamento di due anni del suo contratto e indosserà la maglia della Trek-Segafredo fino alla fine del 2022. Il belga, specialista delle classiche, è in...


Puntata a tinte rosa, quella di «Ciclismo Oggi» in onda questa sera alle ore 20.30: lo storico programma dedicato alle due ruote in onda su Teletutto (canale 12) punta infatti la sua attenzione su Paolo Zanni, imprenditore appassionato che si...


Finalmente. Con un guizzo degno del migliore sprinter, il 13 luglio il presidente FCI Renato di Rocco ha firmato la delibera che prevede l'entrata in vigore del protocollo di attuazione della Federazione Ciclistica italiana, di cui alle Linee guida della Presidenza...


Tra i boschi e i passi delle Dolomiti, c'è un lupacchiotto che lavora per crescere e, perché no?, studia da campione. Andrea Bagioli, infatti, è in ritiro con la squadra, la Deceuninck - Quick-Step, al Passo San Pellegrino in Val...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155