HINAULT. «A fine 2016 vado in pensione»

PROFESSIONISTI | 07/03/2016 | 09:23
Lo aveva già annunciato qualche settimana fa, in occasione di una vacanza sulla neve a Grand-Bornand (Haute-Savoie) e lo ribadisce oggi sulle frequenze di Tv Europe: «Il prossimo sarà il mio ultimo Tour de France, a fine anno concluderò la mia collaborazione con ASO» spiega Bernard Hinault, che il 14 novembre compirà 62 anni.
La scelta del "Tasso" ha una matrice familiare, animata dal desiderio di essere più vicino ai suoi cari e seguire la crescita del nipotino. «Annoiarmi? Mai. Farò un po' più di sci, aiuterò un po' mio figlio nel suo negozio di biciclette a Saint Malo e farò qualche pedalata in famiglia».
Un'unica eccezione già annunciata: Hinault sarà presente al fianco di Aso al via del Tour 2017 a Dusseldforf.
Copyright © TBW
COMMENTI
Rivoluzione Francese
7 marzo 2016 14:28 vandeboer
Bernard la pensione può attendere ancora un anno! Nel 2017 devi iniziare la "Rivoluzione Francese" al Word Tour e a U.C.I.! Le federazioni delle altre nazioni sono sempre a ruota del U.C.I.. Inizia una "fuga" forse qualcuno ti seguirà!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La decima edizione del Sibiu Tour è in programma dal 23 al 26 luglio e, come confermato dal Ministero rumeno dwlla gioventù e dello sport, nonché dalle autorità sanitarie e dalla città di Sibiu, si svolgerà come previsto nonostante il...


Si conclude oggi, per il primo gruppo composto da 10 atleti, il training camp in altura a Livigno, presso l’Hotel Interalpen. Gli atleti che debutteranno per l’attesa ripresa stagionale il prossimo 23 luglio al Sibiu Tour questa sera rientreranno presso...


In occasione del CI2020, in programma dal 21 al 23 Agosto in Veneto, la Vice presidente di A.C.C.P.I. (Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani), Alessandra Cappellotto ha rilasciato un’intervista agli organizzatori. Alessandra, un pensiero sul Tricolore da una Campionessa del Mondo.“È...


Come cambia la vita ai tempi del coronavirus...Fino a pochi mesi fa, nessuno si sarebbe nemmeno sognato di dover dare un anotizia simile, oggi invece è una realtà con la quale dobbiamo imparare a convivere: gli organzzatori del GP Internacional...


Julian Alaphilippe è pronto a difendere il suo titolo alla Strade Bianche, dove la scorsa stagione ha conquistato la vittoria al suo esordio in gara e ha consegnato la prima vittoria di sempre alla Francia, grazie ad un potente affondo...


Otto formazioni continental italiane hanno pedalato sabato sulle strade che collegano Codogno a Vo': una pedalata che ha fatto registrare tanti momenti emozionanti e che ha portato un segno di speranza nei territori che più sono stati toccati dal Covid-19. La...


Due settimane di raduno in altura, dal 1 al 14 luglio a Sestriere, il primo dopo il lockdown, sono state un vero toccasana per la Nazionale U23 guidata dal CT Marino Amadori. Un lavoro intenso e la motivazione...


Il Tour of the Alps riparte da dove si era fermato. Dopo la rinuncia all’edizione 2020 a causa della complessa situazione generata dall’emergenza epidemica, la società organizzatrice dell’evento, il GS Alto Garda, e gli enti territoriali – Tirol Werbung, IDM...


A due settimane dalla Vuelta a Burgos i corridori della CCC stanno rifinendo la preparazione e il direttore sportivo Steve Bauer fa il punto della situazione su allenamenti e programmi: «Abbiamo 16 atleti che si allenano in quota a Livigno...


Chiusi in casa, senza poter uscire in bici, un gruppo di amici ha iniziato a pedalare con la fantasia. Il progetto dei segmenti #CanaveseTour è nato durante il lock down, nella terra in cui sono cresciuti Giovanni Ellena, direttore sportivo della Androni...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155