GS MENDELSPECK. Ecco il team per il 2016

DONNE JUNIORES | 30/12/2015 | 08:27
Definito l’organico della squadra donne junior 2016 del gruppo sportivo Mendelspeck di Laives (BZ). Dopo un anno di assenza nella categoria, torna a fare capolino anche la compagine Altoatesina e lo fa con una squadra giovane di 9 atlete, tutte del primo anno. Il gruppo di ragazze protagoniste per l’intera stagione scorsa nella categoria allieve, anche con la conquista di 4 titoli italiani tra strada, cronometro, cronosquadre e pista nell’inseguimento a squadre, farà il salto nella categoria superiore con tanta voglia di ben figurare.  Di seguito le atlete confermate:

 

-       Ilaria DE BENI (campionessa italiana inseguimento a squadre pista);

-       Sofia FROMETA (Campionessa italiana cronometro a squadre ed inseguimento a squadre pista);

-       Franziska LUNGER, ex biker;

-       Debora GHIOTTO (Campionessa italiana cronometro a squadre ed inseguimento a squadre pista);

-       Elena PIRRONE, vincitrice quest’anno della medaglia d’oro nella cronometro individuale  alle Olimpiadi giovanili Europee EYOF a Tbilisi (Georgia) più 5 titoli italiani per lei conquistati nei due anni trascorsi nella categoria allieve (Campionessa italiana strada e cronometro 2014 nonché vincitrice della classifica finale della corsa a tappe internazionale in Germania Coppa Gerd Hufschmidt e nel 2015 campionessa italiana cronometro individuale, inseguimento a squadre e cronometro a squadre, argento nell’inseguimento individuale ai Campionati italiani in pista, vincitrice della prestigiosa Coppa Rosa;

-       Alessia VIGILIA, vicecampionessa italiana strada 2014 e nel 2015 campionessa italiana strada, cronometro a squadre ed inseguimento a squadre in pista, argento ai campionati italiani cronometro individuale.

 

In  aggiunta al già affiatato gruppo di atlete in bianco e verde sono state individuate ed inserite nell’organico altre 3 atlete:

 

-       Giulia BONAGURO, vicentina di Schio proveniente dal Pink Bike;

-       Francesca MONTEFIORI, emiliana di  Imola già in forza alla Re Artù, Campionessa Italiana pista nella corsa a punti, argento ai campionati italiani cronometro a squadre  ed inseguimento a squadre in pista;

-       Elisa VANZETTO, veneziana di Mirano proveniente dal S.C. Spercenigo, bronzo ai campionati italiani cronometro a squadre.

Una squadra giovane che ha come primo obiettivo fare esperienza e maturare nel segno della continuità per i prossimi due anni,  ma che ha tutte le caratteristiche per mettersi in evidenza e soprattutto interpretare le gare con un ruolo da protagonista anche a scapito del risultato finale se serve,  così come ha sottolineato il DS Renato Pirrone che guiderà le atlete anche nella categoria superiore, con l’ausilio di Marco Ziglio e Barbara Moser.

Le ragazze del gruppo sportivo Mendelspeck correranno con biciclette di qualità, personalizzate, in carbonio ad alto modulo prodotte da  CAAM Corse e rigorosamente made in Italy così come le selle con le quali saranno equipaggiate marchiate ESSE Selle, modello Vela. Sponsor tecnico quest’ultimo che equipaggerà anche tutte le biciclette delle categorie allievi M/F ed esordienti M/F del gruppo sportivo.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Fare squadra con le squadre: questo è sempre stato il credo Davide Cassani e dello staff azzurro per far crescere una nuova generazioni di ciclisti, e questo continua ad essere. Si sono conclusi quest’oggi i test metabolici e funzionali dedicati...


Alberto Volpi è pronto per cominciare la sua 22esima stagione da direttore sportivo. Dopo aver corso tra i professionisti dall’84 al ’97, il tecnico milanese - classe 1962 - è salito in ammiraglia nel 1998 con la Riso Scotti e...


Thibaut Pinot va controcorrente: se Nibali e Valverde, per fare due esempi, hanno deciso di rinunciare a far classifica al Tour per puntare ai Giochi Olimpici, il francese è convinto del contrario. «Io sono convinto che il vincitore della prova...


Ci prepariamo a vivere le Olimpiadi più ecologiste ed ecologiche della storia, ma dobbiamo prepararci ad avere da Tokyo notizia di qualche problema inatteso... Di che tipo? Beh, diciamo di pratiche sessuali. Mettere dieci o dodicimila giovani in uno spazio...


Arrivata seconda su questo traguardo un anno fa, Ruth Winder sapeva bene come vincere a Stirling e lo ha dimostrato, conquistando la terza tappa del  Santos Tour Down Under e ha conquistato la maglia di leader della classifica generale. «Ho...


  Il Trofeo Triveneto di ciclocross si prepara a vivere l’atto finale. Domani andrà in scena il 5° Gran Premio Friuli Venezia Giulia di Variano di Basiliano, in provincia di Udine. La regia organizzativa sarà affidata alla DP66 Giant Smp...


Fino a tredici anni ha praticato il nuoto, stile dorso, poi nella sua vita si è fatto largo il ciclismo. Così Riccardo Bobbo è salito in bici, anche grazie alle lusinghe di un amico, e ci è rimasto. Bobbo è...


L'australiano Rylee Field, che difende i colori del Team Bridgelane, ha vinto ad Admiral Hill il tappone del New Zealand Classic e ha conquistato anche la maglia di leader della classifica generale. ORDINE D'ARRIVO 1 Rylee Field (Aus) Team Bridgelane...


Trenta biciclette. Per ciascuna c’è una storia da raccontare, un’impresa da tramandare, un uomo da ricordare. E c’è una collezione che è, allo stesso tempo, squadra e famiglia, matrimonio e patrimonio, storia e geografia, letteratura e antologia, passione allo...


Puntuale come tutti gli anni arriva l’importante giorno della consegna del Calice d’Oro, il prestigioso e blasonato riconoscimento ideato dalla Ciclistica Trevigliese per premiare il giovane ciclista emergente e il grande campione del passato. Ad entrambi il bellissimo Calice d’Oro,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155