TEAM COLOMBIA. Rubiano e Quintero convocati per il Mondiale

PROFESSIONISTI | 07/09/2014 | 08:59

Buone notizie sono arrivate dalla Colombia nella serata di Venerdì 5 Settembre, quando il Commissario Tecnico della Nazionale Colombiana Carlos Mario Jaramillo ha annunciato i nomi degli atleti che rappresenteranno il Paese sudamericano ai prossimi Campionati del Mondo su strada, in programma a Ponferrada (Spagna) dal 21 al 28 Settembre.

Due atleti del Team Colombia faranno parte della formazione di 9 uomini che indosserà la divisa della Colombia al via della prova in linea di Domenica 28 Settembre: il Campione Nazionale colombiano Miguel Angel Rubiano e Carlos Julian Quintero uniranno le forze con Rigoberto Uran (Omega Pharma-Quickstep), Winner Anacona (Lampre-Merida), Janier Acevedo (Garmin-Sharp), Sebastian Henao (Team Sky), Julian Arredondo (Trek), Carlos Betancur (Ag2r) e l’ex atleta del Team Colombia Esteban Chaves (Orica-GreenEDGE) per andare a caccia di una medaglia per la Colombia nella gara di 254,8 km.

Nella sua prima stagione con i colori del Team Colombia, Miguel Angel Rubiano Chavez (29 anni) ha centrato un’importante vittoria il 12 Aprile scorso, diventando il primo atleta a vestire in Europa la maglia di Campione Nazionale Colombiano, facendo poi bella mostra della sua “Tricolor” al Giro d’Italia. Più di recente, Rubiano ha vestito la maglia di leader della Vuelta a Colombia per otto giorni, cedendola solo al termine della penultima tappa dopo averla difesa con grandissima determinazione. “Sono felice di poter rappresentare ancora una volta la Colombia al Mondiale – ha dichiarato Rubiano – e farlo in veste di Campione Nazionale lo rende ancora più speciale. Ho buone sensazioni per questo finale di stagione, e sono fiducioso di arrivare a Ponferrada in ottima condizione.

Membro del Team Colombia fin dalla sua fondazione nel 2012, Carlos Julian Quintero Noreña (28 anni) si è affermato come uno degli uomini-squadra più affidabili e costanti, entrando nella formazione per il Giro d’Italia sia nel 2013 che nel 2014. Negli anni, Quintero ha dimostrato anche la capacità di inseguire il risultato in prima persona, come dimostra il 10° posto in classifica generale al Tour de Langkawi 2014. “Sinceramente non mi aspettavo questa convocazione, e sono felicissimo di far parte della selezione colombiana per la prima volta nella mia carriera da professionista ,” ha dichiarato Quintero. “Non vedo l’ora che arrivi il giorno della gara, voglio dare il meglio di me in ogni ruolo che mi sarà richiesto di svolgere.” 

Sia Rubiano che Quintero hanno iniziato l’avvicinamento al Mondiale nel weekend in corso, prendendo parte ieri alla Brussels Cycling Classic (6 Settembre) e oggi al GP Fourmies (7 Settembre).

Come in occasione del recente Tour de l’Avenir, il Team Colombia di Claudio Corti sarà partner e consulente ufficiale della Nazionale Colombiana di Ciclismo, che supporterà con propri logistica, mezzi e staff. Quella fra la Federazione Ciclistica Colombiana e il Team Colombia è stata fin qui una partnership ricca di successi, con la medaglia d’oro di Mariana Pajon ai Mondiali di BMX di Apeldoorn (Olanda) e il successo finale di Miguel Angel Lopez al Tour de l’Avenir (Francia).

Siamo ovviamente contenti e orgogliosi di avere due uomini nella selezione nazionale per i Mondiali,” ha commentato Claudio Corti,  e credo che entrambi gli atleti abbiano meritato la convocazione: Rubiano è un ottimo professionista che ha mostrato la sua grinta e determinazione in più occasioni anche in questa stagione, oltre ad essere il Campione Nazionale in carica. Riguardo Quintero, sono particolarmente contento di questa scelta perchè rappresenta il riconoscimento della sua crescita negli ultimi 3 anni, e di tutto quello che ha imparato per diventare l’uomo-squadra che è adesso. A portarlo qui sono stati il suo impegno e la sua etica del lavoro, ed è per questo che merita davvero questa opportunità.

Come Team Colombia, non vediamo l’ora di far parte di questa nuova avventura con la nostra logistica e il nostro staff: la collaborazione con la Federazione Colombiana è stata fin qui molto positiva e bagnata da splendidi risultati, che speriamo possano arrivare per la Colombia anche a Ponferrada,” ha concluso Corti.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

  Oggi, presso la sede della Regione Lombardia, Mapei riceve l’Alta Onorificenza di Bilancio nell’ambito della 4^ edizione del Premio Industria Felix – La Lombardia che compete, la ricerca condotta dal trimestrale Industria Felix Magazine, in collaborazione con l’Ufficio Studi...


Mentre la stagione su strada 2020 sta iniziando proprio in questi giorni, quella su pista si appresta alle battute finali. Da oggi a domenica 26 gennaio, infatti, il velodromo canadese di Milton ospiterà la sesta e...


«Dopo la tempesta arriva il sole», Tony Monti risponde al primo colpo e il suo eloquio si distende come un velocista lanciato verso il traguardo, solo che in questo caso non è nemmeno necessario tirargli la volata con una domanda,...


L'economia della bicicletta e della mobilità sostenibile cresce e sono sempre di più i benefici dei pedalatori che vanno al lavoro in bici. Come è facile intuire in primis si ha un vantaggio in ternini di salute e, fortunatamente, pure...


CINQUE. Come i marchi di casa nostra che equipaggeranno quest’anno cinque team di World Tour. Cinque aziende di casa nostra non sono poche e per noi dev’essere motivo di orgoglio, uno dei pochi in questo interminabile periodo di vacche magre....


Per il terzo anno consecutivo, De Rosa fornirà le sue biciclette al team Professional Caja Rural-Seguros RGA. E quest’anno ci sarà la novità dell'arrivo dei componenti Full Speed ​​Ahead e Vision che porteranno ulteriore qualità alle bici della squadra spagnola....


Richie Porte è al settimo cielo dopo la prima vittoria della stagione, ottenuta nella terza frazione del Tour Down Under: «In primo luogo, devo togliermi il cappello davanti ai compagni di squadra. Oggi hanno riposto tutta la loro fiducia in...


Alla fine Elia Viviani ce l'ha fatta: «Rattoppato e un po 'sofferente, sono riuscito a completare la tappa di oggi. Andiamo avanti di giorno in giorno» ha scritto il veronese sui social al termine della frazione odierna. Il campione europeo...


Pronti per l’avventura? La gravel è la vostra passione e vi state muovendo per pianificare nel dettaglio le prossime gite? Le borse Adventure di Bontrager offrono un sistema di trasporto basato su qualità realizzativa e prezzi molto interessanti. per leggere...


Rubavano ricette mediche per procurarsi farmaci proibiti, l'ormone della crescita in primis, da rivendere a sportivi (25 i denunciati). L'accusa (per i 2 arrestati e 7 persone con obbligo di dimora) è quindi quella di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155