Giro del Trentino, parata di campioni

PROFESSIONISTI | 13/04/2013 | 17:44
Si preannuncia un’edizione da record, ricca di campioni e contenuti tecnici di alto livello, quella che attende i 143 corridori che martedì prendono il via della 37^ edizione del Giro del Trentino (16-19 Aprile). Un’edizione che vedrà la presenza, alla partenza di Lienz, delle ultime due maglie gialle del Tour de France, Cadel Evans e Bradley Wiggins.
La classificazione 2.HC rende la corsa trentina un appuntamento importante della stagione dove i grandi delle corse a tappe desiderano cogliere un risultato di rilievo che possa lanciarli nel migliore dei modi all’imminente caccia alla maglia rosa del Giro d’Italia.
Il grande protagonista del 2013 corrisponde al nome di Sir Bradley Wiggins. Il leader del Team Sky, supportato dal Campione Italiano a cronometro Dario Cataldo e dall’enfant prodige del ciclismo mondiale Joe Dombrowski, cercherà di respingere gli assalti dei suoi principali avversari anche in ottica maglia rosa: Vincenzo Nibali (Astana) e Cadel Evans (BMC Racing).
Il siciliano,  terzo classificato dell’ultimo Tour de France nonché vincitore del Trentino nel 2008, è il leader di una compagine competitiva che annovera tra le proprie file un altro siciliano, Paolo Tiralongo, principale scudiero del capitano nelle tappe più impegnative. L’australiano dal canto suo sembra in leggero ritardo di preparazione, ma non basta questo per escludere a priori una sua impennata sulle strade trentine.
Se Wiggins, Nibali ed Evans rappresentano i punti di riferimento della corsa, non mancano agguerriti avversari pronti a sovvertire il pronostico, a partire da quel Domenico Pozzovivo (Ag2r La Mondiale), trionfatore a sorpresa nell’ultima edizione.
Gli altri campioni del recente passato sono Ivan Basso, capitano della Cannondale Pro Cycling che schiera alla partenza anche il velocista Elia Viviani, e Michele Scarponi, leader di una Lampre-Merida che può contare sul contributo del polacco Przemyslaw Niemec, corridore che ha sempre dimostrato di trovarsi bene su questi percorsi.
Tra i vincitori in carriera di una grande gara a tappe ricordiamo Stefano Garzelli, uomo di punta della Vini Fantini Selle Italia, al suo ultimo anno nel ciclismo professionistico. Il varesino sarà supportato da Matteo Rabottini, Mauro Santambrogio e Oscar Gatto, quest’ultimo reduce da ottime prove nelle classiche del nord.  
Il ritorno in Trentino dà grandi stimoli anche al Campione Italiano in linea Franco Pellizotti, capitano dell’Androni Giocattoli Venezuela, che proprio in  Valsugana conquisto il titolo nazionale dieci mesi or sono. Per il Delfino di Bibione, alla ricerca di sensazioni positive in ottica corse a tappe, sarà l’occasione per testarsi, dopo qualche anno di assenza, con gli avversari che ritroverà qualche settimana più tardi al Giro d’Italia.
Altre attrazioni da segnalare,  il sempre combattivo Team Colombia guidato da Fabio Duarte; poi il ritorno, dopo un anno di assenza, dei polacchi della CCC Polsat Polkowice guidati dal sempreverde Davide Rebellin e la presenza dei francesi del Team Europcar che schierano al via lo Pierre Rolland, brillante scalatore capace di vincere sul prestigioso traguardo dell’Alpe d’Huez.
L’appuntamento è per la giornata di lunedì 15 Aprile nella quale Bradley Wiggins, Vincenzo Nibali e Cadel Evans, a partire dalle ore 16, presenzieranno alla conferenza stampa della vigilia che si terrà presso il centro stampa di Lienz, sede del “Grand Depart” della manifestazione. Nel pomeriggio, inoltre si svolgeranno le operazioni preliminari con la Verifica Licenze delle squadre al via.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Lampi d'Italia sul Giro Under 23 grazie al bel trionfo coloto ieri da Fabio Mazzucco a Gaiole n Chianti. Un trionfo solitario, per il portacolori della Sangemini Team Trevigiani, che si è impadronito anche della maglia rosa di leader della...


  La quarta ed ultima tappa delle Ronde de l'Oise, la Laigneville - Pont Sainte Maxence di 183 chilometri, si è chiusa con una volata nella quale ha la meglio il transalpino Bryan Alaphilippe davnti al belga Castrique e a...


Va all'australiano Samuel Hill la terza tappa del Giro delle Filippine. Il portacolori del Team Nero Bianchi ha preceduto per distacco i corridori locali Perez e Galedo. L'olandese Jeroen Meijersconserva la maglia di leader della classifica generale. ORDINE D'ARRIVO 1...


È di Filippo Fiorelli (Gragnano Sporting Club) la ruota più veloce nel II Trofeo Città di Rieti - Trofeo Sant'Antonio. Alle sue spalle nell'ordine hanno chiuso Manuel Pesci della Malmantile e Matteo Rotondi del Team Cinelli. ORDINE D'ARRIVO 1. Filippo...


  Ciao popolo che pedala, come vi avevo anticipato quella delle Strade Bianche è stata una tappa particolare ma, come per incanto , a tappa odierna si è accesa subito dalla partenza.  Pronti via, si è abbassata la bandierina davanti...


Shimano si conferma una garanzia assoluta anche in ambito di motori elettrici ed è così che arriva in questi giorni l’ultimo aggiornamento firmware (versione 3.4.3) che coinvolge tutti i possessori di SHIMANO STEPS MTB (E8000 e E7000), infatti, è ora possibile modificare i parametri...


Sprint vincente di Leonardo Marchiori nel Gran Premio Roncolevà per dilettanti. Il corridore in maglia Zalf Euromobil Deisree Fior ha superato Taborra e Stefano Gandin, della Delio Gallina Colosio Eurofeed. Ordine d'arrivokm 153 in 3h 26'23 media/h 44.6841 MARCHIORI Leonardo...


L'atleta bresciana, classe 1988, ha conquistato il 1° Trofeo Città di Prato per Donne Elite imponendosi nello sprint a ranghi ristretti andato in scena sulla linea bianca, dove la stradista e pistard ha fatto valere il proprio spunto veloce lasciandosi...


Volata vincente di Attilio Viviani sul traguardo del Memorial Gianni Biz di Brugnera, a conclusione di uno splendido weekend di ciclismo in terra friulana. Il corridore della Arvedib Cycling ha superato il colombiano Gomez Jaramillo (Colpack), che proprio 24 ore...


Continua la grande stagione della Astana che conquista con Luis Leon Sanchez il successo nella seconda tappa del Giro di Svizzera. Il team kazako ha voluto la corsa dura ed è stato premiato con il 28esimo successo della stagione. Alle...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy