Max Sciandri: «Io ct? Non vedo l'ora»

PROFESSIONISTI | 16/02/2013 | 08:50
Sul futuro da Ct Nazionale, Max Scinadri ha parlato ieri ai microfoni di Radio Sportiva: “Manca ancora l´ufficialità del ruolo, ma non vedo l’ora di cominciare col nuovo progetto. Ho già svolto l’incarico di ct con la nazionale inglese: un incarico che mi ha fatto crescere e ha arricchito il mio bagaglio professionale per il futuro". Anche se resta d´obbligo il condizionale, sul doppio ruolo da ds e ct precisa: «Non sarò un tecnico part-time, il mio impegno sarà a tempo pieno e sarò sempre presente alle corse. Mi aspetta un programma intenso fino al Giro con la squadra, poi potrò riversare le energie sul resto. Comunque sarò sempre sul campo e credo che questo possa essere un vantaggio per valutare la meglio la condizione dei corridori».

Su giovani talenti azzurri, Sciandri è sicuro: «In Italia la materia prima non manca. Ci sono corridori che però hanno bisogno di esperienze internazionali da fare attraverso tour o classiche, per crescere oltre il panorama italiano e completare la loro formazione nel professionismo».
Copyright © TBW
COMMENTI
Ma è uno scherzo vero?
16 febbraio 2013 14:18 venetacyclismo
Ma è vero? oppure uno scherzo?

monopolio
16 febbraio 2013 14:29 zemmel
martini ballerini bettini sciandri(anglo toscano) scusate ma è monopolio toscana per il ct ?

verità
16 febbraio 2013 15:36 nikko
mi piacerebbe che prima di affrontare l'incarico, sempre che sia confermato,avesse almeno il coraggio di dire come stavano le cose ai tempi della sua attività da atleta.....

Toscanità
16 febbraio 2013 23:32 gass53
Qualcosa contro la Toscana????? Ora oltre alle putt@na@e sulle curiosita......... retroaative.......Diventate pure Razzisti??? E poi se hai qualcuno che ha fatto meglio di Martini e Ballerini, vai a Roma, che è nel lazio e proponi i tuoi candidati!!!

Sciandri
17 febbraio 2013 09:39 Monti1970
É un gran tecnico e preparatore ha ottenuto buoni risultati con la nazionale della Gran Bretagna e successivamente anche con la Bmc. Otterrá ottimi risultati anche con la nazionale Italiana

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Conclusa con la settima posizione la terza prova del DVV Trofeo a Kortrijk in Belgio, Eva Lechner in questi giorni sta ultimando il ritiro in Spagna, a Benicasim, in vista degli importanti impegni futuri. “A Kortrijk non ero in giornata...


Dalle situazioni difficili possono nascere nuove opportunità. E’ quello che è successo a Nicola Bagioli, ciclista al 3° anno tra i professionisti che nella prima parte di stagione, a Morbegno, è stato speronato da un’auto che gli ha procurato un...


Il grande ciclismo rosa torna a fare capolino in Veneto, più precisamente in provincia di Vicenza, grazie all'ASD Breganze Millenium, società ormai di riferimento nel panorama femminile nazionale delle due ruote. Dopo il successo dello scorso Ottobre, in occasione dei campionati...


La decisione era nell'aria, lo abbiamo scritto qualche giorno fa, ma ora diventa ufficiale: la Total Direct Energie rinuncia al Giro d'Italia. «Con un organico formato da 24 corridori, il nostro team non può partecipare a tutte le grandi corse...


Metti una sera di dicembre a Gorizia. Fuori il freddo comincia a mordere ma l'atmosfera all'interno del Birrificio artigianale Antica Contea è calda, accogliente, famigliare. Seduti ad un tavolo, dietro ad un microfono ci sono Bruno Pizzul, Roberto Collini e...


  Si è tenuta ieri sera, mercoledì 4 dicembre, presso il Teatro Civico di Tortona la prima edizione del “Premio Internazionale Fausto Coppi - Città di Tortona” ideato per onorare la memoria del Campionissimo. L’evento speciale, a conclusione delle celebrazioni...


Nella sua nuova avventura con la Arkea Samsic, Diego Rosa avrà un doppio obiettivo: aiutare i suoi leader nei grandi giri e al tempo stesso ritrovare quella vittoria che gli manca da tempo. Diego, Nairo Quintana sarà il capitano del...


  L’anno 2019 sta per passare agli archivi e nella sua sempre inesauribile curiosità di collezionare, scavare, ricercare, ricordare fatti ed episodi ciclistici di vario genere e valenza, il brianzolo Antonio Penati, ancora fresco ex giudice di gara, specialità giudice...


Aladino aveva una lampada con il genio dentro, Bauke invece ce l'ha con dentro il Lombardia... Quella ottenuta a Como due mesi fa, è stata la vittoria più importante della carriera dell'olandese della Trek Segafredo e così è nata l'idea...


Ci sono momenti nella vita che fungono da spartiacque: per Roberto Ferrari il “momento” è arrivato a conclusione del Tour of Guangxi - ultima gara di WorldTour della stagione - quando ha deciso di salutare il ciclismo agonistico. Tredici anni...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy