CHANGE CYCLING NOW. Anche Bugno, Lemond e Jaksche a Londra

| 29/11/2012 | 15:58
Anche Greg LeMond, il presidente del CPA Gianni Bugno, il manager della Garmin Sharp Jonathan Vaughters e  l'ex professionista Jörg Jaksche faranno parte del gruppo Change Cycling Now che si riunirà la prossima settimana a Londra per discutere del rilancio del ciclismo sotto una nuova luce.
Nei due giorni di dibattito si discuterà di un cambiamento mondiale che prevede, tra l’altro, un rinnovamento della struttura direttiva del ciclismo mondiale e un incremento dei controlli antidoping indipendenti.
Del gruppo di lavoro promosso dall’australiano Jaimie Fuller, che con i suoi capi di abbigliamento affianca sei fra squadre professionistiche e nazionali, fanno parte anche l’esperto antidoping australiano Michael Ashenden; il professor Antoine Vayer, tecnico francese; i giornalisti Paul Kimmage e Davis Walsh; il direttore della Usada Travis Tygart, l’ex manager della Cofidis Eric Boyer e l’altro esperto antidoping statunitense John Hoberman.
L’ultima adesione è quella dello scienziato australiano Robin Parisotto che, come Ashenden, ha fatto parte del gruppo di esperti del passaporto biologico dell'UCI negli ultimi anni.
"Sono un medico scienziato, ricercatore anti-doping e attuale membro del Management Unit Atleta Passport. La mia speranza è che questo forum possa aiutare a formulare una strategia e tirar fuori l’Uci dal pasticcio in cui si trova. E tanto per cominciare l’Uci deve assumere le sue repsonsabilità nella cattiva gestione del caso Armstrong».

Copyright © TBW
COMMENTI
operacion puerto
29 novembre 2012 18:47 nikko
e che sia la volta che si parli anche dell'operacion puerto......e di tutti quelli che ci sono dentro: ciclisti e non...

29 novembre 2012 21:46 lele
...magari ci pensa Bella Jorge!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Eataly, ambasciatore dell’alta qualità gastronomica italiana e simbolo internazionale del made in Italy, entra a far parte della famiglia del Giro d'Italia come Top Sponsor della Maglia Bianca. L'accordo è stato rivelato oggi presso la sede di Eataly Milano Smeraldo alla...


Non poteva scegliere gara migliore, Mikael Zijlaard, per conquistare il suo primo successo tra i professionisti. Il ventiquattrenne olandese della Tudor Pro Cycling ha vinto infatti il prologo del Giro di Romandia - disputato a Payerne sulla distanza di 2.280...


È Lara Gillespie la vincitrice dell’edizione 2024 del Giro Mediterraneo in Rosa, la kermesse ciclistica internazionale che si è conclusa oggi dopo cinque tappe con l’attraversamento di due regioni (Campania e Puglia). La 23enne irlandese, che ha festeggiato il suo...


Quello di cui si parla oggi riguarda ieri ed è il bilancio di un anno, forse anche di più. Quello di cui si parla oggi sono una serie di numeri, che aiutano a comprendere, ma c’è chi è in grado...


Un braccio alzato nel momento di tagliare il traguardo, poi la lunga attesa per le decisioni della giuria ed infine un largo sorriso che illumina il volto di Giovanni Lonardi, velocista del Team Polti Kometa, che scende da podio di...


Lunghissima attesa per il verdetto finale al termine della terza tappa del Presidential Cycling Tour of Türkiye, la Fethiye - Marmaris di 147, 4 km. Sul classico arrivo nella città marinara, Danny Van Poppel (Bora Hansgrohe) ha fatto valere la...


Continua la serie dei grandi appuntamenti in diretta streaming sulle pagine di tuttobiciweb e Ciclismo Live: sabato 27 aprile vi proporremo la terza edizione del Giro della Franciacorta, abbinato al Gran Premio Ecotek e al Gran Premio MC Assistance, appuntamento...


La UAE Team Emirates continua a rafforzare la propria squadra per il futuro: Isaac Del Toro estenderà il suo contratto originale di 3 anni per altri 3 anni e lo porterà così fino al 2029. Dopo aver vinto il Tour...


Un piccolo gesto che dimostra ancora una volta come quella del ciclismo sia una grande famiglia. È domenica, siamo a Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia, si sono da poco concluse le gare promosse dalla Società Ciclistica Cavriago che...


«Arriva la comunicazione dell’Union Cycliste Internationale ai Comitati Olimpici Nazionali e la chiusura del ranking olimpico sentenzia: dodici carte per Parigi 2024 all’Italia Team nel ciclismo su pista. Per quanto riguarda il settore maschile, grazie ai risultati ottenuti dal...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi