DOPING. Positivo Polivoda al Piccolo Lombardia

| 15/11/2012 | 13:35
L’ucraino Oleksandr Polivoda, dilettante della General Store Mantovani, è stato deferito al competente Organismo giudicante federale della Federazione Ciclistica Italiana per il riconoscimento della responsabilità in ordine alla violazione dell’art. 2.1. del Codice WADA in relazione alla positività per presenza di Catina in occasione del controllo antidoping disposto dalla Commissione Ministeriale ex lege 376/2000 al termine della gara “84° Piccolo Giro di Lombardia – 3° Trofeo Memorial Tettamanti ” svoltasi ad Oggiono in data 6 ottobre 2012 con richiesta di squalifica per 4 mesi.

da coni.it
Copyright © TBW
COMMENTI
MA
15 novembre 2012 19:48 chicco1
SE ERA UN ALTRA SQUADRA CI SAREBBERO STATI 100 COMMENTI NEGATIVI MA SICCOME NON E COSI COME GLI ALTRI CASI SUCCESSI ULTIMAMENTE IN ALTRE SQUADRE UN PO PIU PROTETTE
TUTTO TACE .

MA CHISSA COME'.

però
15 novembre 2012 20:44 sonoqua
sono 20 giorni che stà scritto sul sito della federazione
http://www.federciclismo.it/giustizia/cdfn.asp come mai se ne parla adesso???

non è l'unico
25 novembre 2012 19:52 kaiser
Speriamo solo che l'antidoping continui a lavorare bene come con Marchetti e Rossi perchè questa gente continua a rovinare l'immagine della categoria dilettanti italiana.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Nel giorno in cui si festeggia l’indipendenza del Kazakistan, la Astana Pro Team ha presentato il suo rinnovato roster per la stagione 2019. Ad Altea, in Spagna, dove la squadra si sta preparando per la nuova stagione, la squadra kazaka...


Telefonica, azienda proprietaria del marchio Movistar, ha annunciato ufficialmente di aver rinnovato la propria partnership con il team di Eusebio Unzue fino al 2021.In otto anni di partnership, Movistar è stata per quattro volte la squadra numero uno del mondo...


Come un videogame: ci si fa incuriosire dall'amico che gioca, si scarica l'app, si fa qualche partita per provare, tanto cosa vuoi che mi interessi e poi si finisce per non smettere più e farsi travolgere dalla passione. Silvano Rodella...


Il Veneto, "culla" del ciclismo italiano, ha festeggiato sabato pomeriggio nel Teatro Elios Aldò di Scorzè, in provincia di Venezia, i protagonisti di una stagione ad alto livello che hanno contribuito a fare dell'Italia il Paese con più medaglie in...


E' iniziata nel segno del russo Maksim Piskunov la 54sima Vuelta a Costa Rica ultima gara su strada del calendario UCI 2018. Il corridore dell'est, con un passato in Italia nel Velo Club Cremonese, si è imposto nella prima tappa...


Per la prima volta il ciclismo per una cerimonia di premiazione, è entrato nel Museo del Calcio presso il Centro Tecnico di Coverciano. Sala gremita, applausi e soddisfazione per il Comitato Provinciale di Firenze della Federciclismo presieduto da Elisa Lari,...


Caro Direttore, l'avvicinarsi del Natale dovrebbe, tradizionalmente, renderci anche più buoni. All'evidenza non è così facile per tutti noi, almeno per poco tempo, cambiare abitudini censurabili e allontanare i cattivi pensieri. Se ciò non fosse sufficiente a renderci immeritevoli di...


Ventimila chilometri sopra le terre. Da Forlì a Capo Nord spaziando, fuggendo e inseguendo, divagando (per Santiago di Compostela), esagerando, esplorando, sbagliando (strada), anche un po’ soffrendo e molto godendo, e sempre pedalando. Perché i ventimila chilometri sopra le terre...


Che magnifica festa con i colori rosa, quelli del ciclismo femminile, protagonista anche nel 2018 con la Challenge che ha coinvolto sei regioni: Toscana, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo. Colore rosa anche i capelli di Maria Bruni, vice...


Celebrata nella notte italiana a Los Angeles, presso il ristorante "N.10" di proprietà di Alessandro Del Piero,  la candidatura all'Oscar del film documentario lituano "Wonderful Losers. A Different World", girato in gran parte al Giro d'Italia 2015.Alla presenza di una...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy