JAPAN. Basso vince l'ultima gara della Liquigas

| 21/10/2012 | 09:31
L’aveva promesso partendo per il Giappone: «Vado là per vincere» ed è stato di parola.
Ivan Basso ha conquistato il successo nella  Japan Cup battendo in uno sprint a due l’irlandese Daniel Martin della Garmin Sharp.
La corsa è stata caratterizzata dalla fuga di Simon Clarke insieme ai giapponesi Uchima y Hiratsuka ma la Liquigas Cannondale ha svolto un grande lavoro per preparare, evidentemente, la volata di Peter Sagan. Ma a venti chilomteri dal traguardo Daniel Martin ha cambiato il paso e Ivan Basso è stato bravissimo nel portarsi alal sua ruota insieme al polacco Rafal Majka (Saxo Bank Tinkoff) e al colombiano Julian David Aredondo (Team Nippo). Nel finale, nuovo alumngo di Martin e volata finale a due, con Ivan Basso che ha regalato il successo alla Liquigas nell’ultima corsa dei suoi otto anni di presenza nel ciclismo.

Ordine d’arrivo
1. Ivan Basso (Liquigas Cannondale)
2. Daniel Martin (Garmin Sharp)
3. Rafal Majka (Saxo Bank Tinkoff Bank)
4. Julian David Arredondo (Team Nippo)
5. Christian Meier (Orica GreenEdge)
Copyright © TBW
COMMENTI
Giusto così!
21 ottobre 2012 13:22 Bastiano
Un bel regalo di commiato ad un grande sponsor che speriamo torni presto!!!

21 ottobre 2012 15:14 foxmulder
Ogni tanto i corridori fanno delle cose che ti sorprendono. Oggi è uno di quei giorni...

Grande Ivan
21 ottobre 2012 19:52 Per89
Grande Basso che ha saputo regalare alla Liquigas la vittoria nell'ultima gara dell'anno e ultima per la squadra patron Zani, uno sponsor che ha dato tanto al ciclismo e speriamo che il prossimo anno ci ripensi... Perchè nel 2014 rivogliamo la Liquigas Cannondale.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il titolo italiano, quello europeo e poi la vittoria alla regina delle Classiche, la Parigi-Roubaix: Sonny Colbrelli è stato protagonista di una stagione davvero indimenticabile. Sidi ha deciso di concentrare le emozioni delle più belle vittorie sulla tomaia della sua Wire 2, una scarpa alla...


Prima o poi si torna alle origini. Capita anche a Sonny Colbrelli, il miglior ciclista italiano dell’anno: presentandosi nella sede della Merida Italy, a Corte Tegge, per ritirare una mountain bike realizzata in esemplare unico per lui, il Cobra rivive...


A pochi mesi dell'inizio della nuova stagione, il team Caja Rural-Seguros RGA completa la sua squadra con la firma di un corridore del valore e dell'esperienza di Mikel Nieve (Leiza, 1984). Il ciclista della Navarra arriva con la motivazione di...


Non è stato lui a scegliere la bici, ma la bici a volere lui. Come una dea che s’impadronisce di un guerriero fino a renderlo eroico, leggendario, mitico. E Piero Marchesi, a suo modo, eroico, mitico, leggendario lo è. Anche...


Oggi inizia dicembre, ultimo mese dell'anno solare ma già il primo della nuova stagione agonistica. Il calendario di un ciclista professionista non è lo stesso di una persona che svolge un lavoro con ritmi più canonici. Noi corridori in genere...


È una storia che va avanti quella tra Drone Hopper Androni Giocattoli e Bottecchia. Saranno, infatti, le biciclette dell’azienda di Cavarzere ad equipaggiare il team. Sarà il sesto anno di una partnership solida come spiega Marco Bellini, il responsabile sponsor...


Astoria Wines è protagonista non solo sul podio del grande ciclismo (come avviene al Giro d’Italia, a La Vuelta Espana o in tante altre occasioni internazionali), ma stavolta anche in gara. Filippo Polegato, AD di Astoria Wines, è stato infatti...


Il 2022 sarà l’anno dei colombiani: a dirlo è stato Rigoberto Uran alla stampa nazionale, fermamente convinto che il prossimo anno la vittoria al Tour de France sarà di Egan Bernal. A voler brillare però, non ci saranno solo i...


Dopo i direttori di corsa, buona la prima anche per l’aggiornamento delle moto staffette e scorte tecniche svoltosi a Bologna il 28 novembre. La recente facoltà accordata alle Commissioni Regionali di fare formazione nel comparto sicurezza, con più autonomia, valorizzando...


La Pedala con i Campioni è pronta per mostrarsi per la ventiduesima volta nel ricordo di Michele Scarponi mercoledì 8 dicembre a Brinzio, nell’alto Varesotto. La manifestazione cicloturistica a scopo benefico più amata e partecipata della provincia di Varese è...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI